Passa ai contenuti principali

Nuovo gruppo di lettura - Suggerite il libro!

Organizzare gruppi di lettura è impegnativo, ma mi piace. Mi piace perché gran parte dei libri che abbiamo letto mi sono piaciuti tanto. Vogliamo parlare de La corsa delle onde, uno dei miei libri preferiti di sempre? Ecco, ne conservo un ricordo bellissimo e non potrò mai smettere di ringraziare coloro che lo hanno scelto per questa iniziativa.

E adesso passiamo al nuovo gruppo di lettura. Lo so che al momento ce ne sono tantissimi, ma sono da mesi che rimando perché ogni volta che voglio organizzarlo, *puff* ne spunta un altro. Il gruppo di lettura non sarà ORA SUBITO IN QUESTO MOMENTO, ma quando le acque si saranno calmate ovvero riuscirò a trovare un periodo di quiete. Pubblico adesso il post perché tra un po' ne spunta un altro e se ne parla nel duemilaecredici XD


Anyway, in questo post potete fare le vostre proposte. Potete consigliare massimo due libri a testa, non di più. Potete consigliare un classico, ma non libri in inglese (per questa volta ho deciso che meglio optare per un libro in italiano) e nemmeno libri di genere chick-lit. Sono ammessi i libri belli corposi (da trecento pagine in poi) e preferirei che non consigliaste libri con cento pagine xD insomma, tenete in considerazione che faremo due-tre tappe e un libricino scorrevole potrebbe diventare una tortura leggerlo in una ventina di giorni (più o meno). E voi non volete che diventi una tortura, vero?

Il gruppo di lettura si svolgerà nel mese di ottobre.

Mi sembra di aver detto scritto tutto!
La prossima settimana ci sarà il sondaggio con i titoli consigliati.
A presto :) 

Commenti

  1. I giorni dell'eternità - Ken Follet. Corposo lo è di sicuro

    RispondiElimina
  2. Me gustaaa! Allora, io propongo due romanzi che, se riesco (SE! XD), vorrei leggere a Ottobre, ovvero: I centomila regni di N.K. Jemisin (fantasy di 382 pagine), e Il baco da seta di Robert Galbraith (thriller, di 555 pqagine) :D

    RispondiElimina
  3. La straniera (come hai suggerito tu nel precedente post) ...o Il cavaliere d'inverno 😊

    RispondiElimina
  4. Io opto per La straniera come avevi detto tu e........ Il gioco del trono. Corposi. Decisamente intensi e corposi.

    RispondiElimina
  5. Propongo anch'io il cavaliere d'inverno :D altrimenti se voi puntare su un classico Notre Dame de Paris *w*

    RispondiElimina
  6. Mi piacerebbe molto leggere La Straniera *-*

    RispondiElimina
  7. Ciao Giusy,
    come ti avevo detto nel precedente post, sarei daccordissimo a partecipare alla lettura della Straniera

    RispondiElimina
  8. Ciao! Propongo anche io la Straniera ;).

    RispondiElimina
  9. Adoro i gruppi di lettura! Io propongo La straniera che vorrei leggere da tempo (e così, finalmente, potrò godermi la serie tv) :D

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione | Il trono di ghiaccio di Sarah J. Maar

Hey belli ♥ oggi vi lascio la recensione di questo meraviglioso libro. Finalmente sono riuscita a scrivere qualcosa di decente. Forse. Titolo: Il trono di ghiaccio ( Il trono di ghiaccio #1 ) Autore: Sarah J. Maas Pagine: 461 Anno: 2013 Editore: Mondadori Amazon: cartaceo | ebook Nessuno esce vivo dalle miniere di Endovier. Celaena, la migliore assassina nel regno di Adarlan, è lì rinchiusa da un anno e quando le offrono la possibilità di diventare sicario di corte, non esita neppure un istante ad accettare. Ma la lotta è appena all'inizio: Celaena deve affrontare ventitré contendenti. Se vincerà, diventerà la paladina del re e dopo quattro anni di servizio sarà libera. Il Principe Ereditario è il suo maggiore alleato. Il Capitano delle Guardie la protegge. Entrambi la amano. Ma l'amore e il talento non bastano per vincere. Nel castello un pericolo insidioso è in agguato, e ben presto Celaena capisce che le persone di cui fidarsi sono sempre meno... A lei spetta il

Tre anni di Divoratori di Libri ♥

O ggi Divoratori di libri compie ben tre anni ! Ma voi ci credete? Tre anni è un traguardo che mai mi sarei aspettata, considerando il fatto che sono un tipo che inizia cento cose e ne lascia a metà novantanove.. ma la passione per la lettura è sempre rimasta anzi, cresce sempre di più ogni anno. Se dovessi ringraziare il blog per un motivo in particolare, sarebbe proprio questo, il fatto che mi abbia fatto crescere tantissimo! Non voglio continuare con frasi sdolcinate e commoventi perché tanto sono le stesse ogni anno, però non posso fare a meno di ringraziare ancora una volta i miei 543 lettori (vorrei citarvi ad uno ad uno, ma rischio di fare una figura di merda perché sicuramente dimenticherei qualcuno) e i 1964 lettori della pagina facebook! Siete l'anima del blog e senza di voi Divoratori di libri neanche esisterebbe.  Per l'occasione ho organizzato un giveaway per ringraziare tutti voi che mi seguite. Ringrazio la De Agostini per aver messo a disposizione  Wolf

Gruppo di lettura #3 Wool di Hugh Howey

Ciao divoratori :3 settimane fa avevo scritto che avrei organizzato un gruppo di lettura. Ero molto indecisa sulla scelta del libro, ma alla fine ho optato per Wool di Hugh Howey per varie ragioni. Volevo scegliere un libro con una narrazione lenta sia per non finire i capitoli in pochi giorni e poi dover aspettare con ansia il recap e sia perché almeno ci godiamo la lettura. Del resto è anche uscito (o uscirà in questi giorni, non ricordo bene) il terzo volume. Quale miglior occasione per iniziare questa trilogia? Il gruppo di lettura inizierà tra qualche settimana, esattamente dopo la fine della scuola. Avete quindi un bel po' di tempo per pensarci e iscrivervi. Titolo: Wool (Silo #1) Autore: Hugh Howey Anno: Ottobre 2013 Editore: Fabbri Cosa faresti se il mondo fuori fosse letale e l’aria che respiri potesse uccidere? Se vivessi in un luogo dove ogni nascita richiede una morte e le tue scelte possono salvare vite o distruggerle? Questo è il mondo di Wool. In