Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta Holly Black

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis

Recensione "Nel profondo della foresta" di Holly Black

Buon pomeriggio lettori! Oggi vi parlo del libro Nel profondo della foresta di Holly Black, versione italiana di The darkest part of the forest , uno dei libri che ho più atteso negli ultimi anni. Sono felice che la Mondadori abbia finalmente deciso di pubblicarlo! Nel profondo della foresta, Holly Black pag. 243, Mondadori, 2017 Nel profondo della foresta c'era una bara di vetro che giaceva sulla nuda terra. Dentro vi riposava un ragazzo con le corna in testa e orecchie affilate come coltelli... Hazel e il fratello Ben sono cresciuti a Fairfold, una piccola città dove, da tempo, gli umani hanno imparato a convivere pacificamente con le creature fatate della vicina foresta. Un posto diventato meta di tanti turisti curiosi, attratti dalle magie che qui hanno luogo ma in particolare dal ragazzo con le corna che riposa dentro una bara di vetro, la meraviglia più grande di tutte. Affascinati fin da bambini da questa presenza misteriosa, Hazel e Ben hanno provato più e più volt

From my wishlist #7 libri che pensi saranno tra i tuoi preferiti.

Buon pomeriggio divoratori! Oggi sono proprio giù. Sono tornata da scuola con un mal di testa terribile e dopo una bella dormita eccomi qui. From my wishlist  è una rubrica settimanale (lunedì) che ho inventato io. Lo scopo della rubrica è mostrarvi tre libri dalla mia wishlist a seconda del tema della settimana. I temi potete trovarli  qui Tre libri che pensi saranno tra i tuoi preferiti. Avete presente quando entrate in libreria e, mentre guardate incantati le meraviglie davanti ai vostri occhi, vi sentite osservati, chiamati. Vi voltate e ve lo trovate davanti: il libro che amerete con tutte voi stesse. Hyperversum, Cecilia Randall. Giunti, 2006. Daniel ha una passione bruciante per un videogioco online, "Hyperversum", che trasporta la sua fantasia nella storia. Dentro la realtà virtuale ha imparato a essere un perfetto uomo del Medioevo e conosce tutte le astuzie per superare ogni livello di gioco. Una sera, Daniel gioca con alcuni amici e mentre vivono tu

Doll Bones: La bambola di ossa - Holly Black

Buongiorno (o buon pomeriggio) divoratori! Titolo: Doll Bones: La bambola di ossa Autore: Holly Black Pagine: 228 Prezzo: 17,00€ Anno: 2014 Editore: Mondadori  compralo su amazon A dodici anni, Zach passa i pomeriggi a inventare storie con le sue due migliori amiche, Poppy e Alice: i tre hanno affidato il dominio del loro regno immaginario all'enigmatica Regina, una bambola di porcellana così perfetta da sembrare viva. Un brutto giorno il padre affronta Zach intimandogli di crescere e di cominciare a interessarsi a cose "da grandi". Il mondo di Zach sembra andare in frantumi, finché una notte la Regina compare in sogno a Poppy, rivelandole di essere stata una bambina in carne e ossa di nome Eleanor, le cui ceneri si trovano ora all'interno della bambola; Eleanor non avrà pace finché non sarà seppellita nella sua tomba, in una lontana cittadina dall'altra parte degli Stati Uniti. I tre ragazzi partono nel cuore della notte, dormendo sotto le stelle, ac

A fragment of.. #6 Doll Bones - Holly Black

Ciao divoratori. Ho da poco finito di leggere Doll Bones di Holly Black . Sto iniziando a scrivere una recensione, ma penso che la pubblicherò tra qualche giorno, il tempo di mettere in ordine i miei pensieri. Nel frattempo vi lascio un estratto. Ma poi quella notte... insomma, ho visto la bimba morta. — Vuoi dire che hai avuto un incubo — disse Zach. — Sta’ un attimo zitto — fece Alice. — Non è stato come i sogni normali — fece Poppy, le dita che carezzavano i boccoli della Regina, la voce che si trasformava, diventando lieve e gelida come l’aria notturna. A Zach ricordò la voce che Poppy dava ai cattivi o alla Regina stessa. — Non somigliava affatto a un sogno. Lei era seduta sul bordo del mio letto. Aveva i capelli biondi, come quelli della bambola, ma arruffati e sporchi. Portava una camicia da notte inzaccherata di fango. Mi ha detto di seppellirla. Mi ha detto che non avrebbe trovato riposo fino a che le sue ossa non fossero state nella tomba e che, se non l’avessi aiutat

Recensione "I segreti di Coldtown" di Holly Black

Ciao divoratori, oggi vi lascio la recensione de " I segreti di Coldtown " di Holly Black ( The Coldest Girl in Coldtown)  un libro autoconclusivo con i vampiri che mi è piaciuto tantissimo! Titolo: I segreti di Coldtown Autore: Holly Black Pagine: 439 Editore: Mondadori Anno: 2013 ⇨ Link D'acquisto Ti svegli la mattina dopo una festa: sei stesa in una vasca da bagno, la tenda tirata, intorno un profondo silenzio. Gli altri staranno ancora dormendo? Quando ti alzi e giri di stanza in stanza, scopri che durante la notte è successo qualcosa di tremendo. Legato a una sedia, trovi un misterioso ragazzo dagli occhi rossi. Vicino a lui, vivo e ammanettato, c'è Aidan, il tuo ex: appena provi a liberarlo, ti assale in preda a una fame atavica. Tutto questo non è normale, neppure se ti chiami Tana e sei nata in un mondo molto simile al nostro, un mondo in cui le persone si trasformano in mostri assetati di sangue e vivono confinati nelle Coldtown. Li chiami vam