Passa ai contenuti principali

The elite - Kiera Cass ● recensione

Titolo: The Elite {the selection #2}
Autore: Kiera Cass
Pagine: 299
Prezzo: 17,90€
Anno: 2014
Editore: Sperking & Kupfer

Trentacinque ragazze. Così era cominciata la Selezione. Un reality show che, per molte, rappresentava l'unica possibilità di trovare finalmente la via di uscita da un'esistenza di miseria. L'occasione di una vita. L'opportunità di sposare il principe Maxon e conquistare la corona. Ma ora, dopo le prime, durissime prove, a Palazzo sono rimaste soltanto sei aspiranti: l'Elite. America Singer è la favorita, eppure non è felice. Il suo cuore, infatti, è diviso tra l'amore per il regale e bellissimo Maxon e quello per il suo amico di sempre, Aspen, semplice guardia a Palazzo. E più America si avvicina al traguardo più è confusa. Maxon le sa regalare momenti di pura magia e romanticismo che la lasciano senza fiato. Con lui, America potrebbe vivere la favola che ha sempre desiderato. Ma è davvero ciò che vuole? Perché allora ogni volta che rivede Aspen si sente trascinare dalla nostalgia per la vita che avevano sognato insieme? America ha un disperato bisogno di tempo per riflettere. Mentre lei è tormentata dai dubbi, il resto dell'Elite però sa esattamente ciò che vuole e America rischia così di vedersi scivolare via dalle dita la possibilità di scegliere... Perché nel frattempo la Selezione continua, più feroce e spietata che mai.

Ho divorato The Elite in un giorno, esattamente come The Selection. Solo che questo, a differenza del primo volume, mi è piaciuto meno.  Tra le sei ragazze rimaste, c’è anche America. Mai si sarebbe aspettata di arrivare così lontano, eppure è una delle preferite del principe Maxon. 
In questo capitolo abbiamo un’ America molto indecisa. Maxon o Aspen? Il capitolo prima è innamorata del dolce e buon Maxon, il capitolo successivo cerca conforto tra le braccia di Aspen. Il capitolo successivo al successivo sta di nuovo sbavando per il principe. Non è che mi ha dato fastidio tanto l’indecisione che, diciamolo, ci potrebbe stare, o ad esempio le scene in cui si sbaciucchia con uno o con l'altro, che sono piacevoli e romantiche v.v, ma ciò che mi ha dato fastidio è la sua poca onestà. Non puoi pretendere rispetto quando sei la prima a prenderti gioco degli altri cara America. 
Di Maxon invece scopriamo qualche suo lato oscuro, ma resta comunque il solito personaggio buono,dolce e paziente, caratteristiche che in The Selection me lo avevano fatto amare, ma che in The Elite mi hanno un po' lasciata indifferente. Dopo due libri mi aspettavo che so, una crescita, che si facesse valere, mentre sembra non saper prendere una decisione. E' anche vero che è il padre a decidere per lui, ma dovrebbe essere più deciso, più sicuro. Ma ve lo immaginate un regno governato da Maxon? Andrebbe in rovina dopo due giorni XD 
 Aspen che ho odiato nel primo capitolo, quasi quasi qui era il mio preferito XD anche se alcuni comportamenti non li ho per niente capiti! 
Tutto sommato però la storia mi è piaciuta e continua ad incuriosirmi.
Tra una pagina e l’altra scopriamo di più sulla storia di Illea anche se secondo me ancora non basta. Dopo due libri dovremmo avere un quadro preciso su ciò che è successo mentre qui mi sembra di essere ancora alla frutta..

In conclusione, è una lettura piacevole che consiglio soprattutto a chi è piaciuto The Selection , perché se quello non vi ha convinto, non so se The Elite faccia al caso vostro.

THE SELECTION
#0.4 The Queen
#2 The Elite
#2.5 The Guard
#3 The One

Allora gente! Chi ha letto The Selection? Chi The Elite? Chi pensa che lo leggerà?

Commenti

  1. E' da un pò che penso se leggere o meno questa trilogia, la storia mi ha intrigata sin dalla prima volta che ho letto la trama ma America sembra far esasperare tutti i lettori xD
    Credo che lo conserverò per quando vorrò una lettura leggera, ma ora che la trilogia è conclusa potrei anche farci un pensierino ;)
    A proposito, ho sentito che l'autrice ha in mente di scrivere degli spin off, tu ne sai di più?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ti consiglio di leggerla, perché in fin dei conti è piacevole e carina. Non è così originale, è vero, però si legge in un batter d'occhio!
      Per quanto riguarda gli spin off non saprei, ho anche guardato nel sito dell'autrice ma non ho trovato nulla. Ti farò sapere ^-^

      Elimina
  2. Io li volevo acquistare in cartaceo, ma poi leggo una recensione negativa di qua, una indifferente di là e allora non l'ho comprato! Però la trama mi incuriosisce sempre tantissimo!
    Magari con l'uscita del terzo mi deciderò a comprarli tutti v_v fosse per me li prenderei solo per la copertina comunque v_v

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io tutto sommato la consiglierei, perché a me è piaciuta! Non è chissà che, infatti puoi anche vedere nella recensione che alcune cose non mi sono piaciute molto, ma in fin dei conti non è male (: a si, la copertina è spettacolare *_* io le adoro!

      Elimina
  3. Dall'inizio dell'anno scolastico una mia amica mi ha assillato cercando di persuadermi facendomi comprare questa saga ma io ancora non l'ho presa! xD Però devo dire che mi ispira molto (anche se non penso che sia uguale a Hunger Games come molti dicono) e penso che se lo trovo in libreria, adesso che vado, lo comprerò! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nah, non somiglia per niente ad Hunger Games, credimi! Oltre alla divisione in caste chiamate per numero, non si somigliano per niente!
      anche se il primo volume mi è piaciuto tantissimo e questo un po' meno, io te li consiglio comunque! Sono delle letture leggere, perfette per questo periodo :D

      Elimina
  4. Io mi trovo nell'eterna indecisione per questa serie. La leggo? Non la leggo?
    Oggi potrei dire ... ma se me lo chiedete domani potrei dire nah, passo.
    @_@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah XD io te la consiglio..alla fine questa trilogia la finisci in tre giorni XD si legge in un batter d'occhio! E comunque è una lettura leggera e piacevole, perfetta per questi giorni estivi :D

      Elimina
  5. Non so ancora se leggerò questa trilogia.. da una parte mi ispira, ammetto che la trama è intrigante però sono ancora un pò indecisa.. credo che comunque aspetterò l'uscita del terzo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il terzo dovrebbe uscire dopo l'estate..comunque ti consiglio di fare così, perché è uno di quei libri che appena finisci ti fanno desiderare ardentemente il seguito e.e
      Comunque potresti provare. Sono dei libri piacevoli e che si leggono in un batter d'occhio!

      Elimina
  6. La recensione di Giusy mi ha incuriosito abbastanza, ma c'è una cosa che non ho capito e che provo a chiedere a Giusy o a chi di voi ha letto qualche volume di questa saga: qual'è il messaggio che vuole comunicare?
    Nel senso, Hunger Games ha una serie di messaggi chiarissima, qui invece non capisco se si tratta solo di un romance con una veste da reality o davvero l'autrice cerca di comunicare qualcosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non comunica nessun messaggio o almeno a me non ha comunicato niente. E' una di quelle letture leggere e piacevoli per passare il tempo, nulla più!

      Elimina
  7. Questa serie l'ho snobbata e credo continuerò a farlo xD perchè i triangoli amorosi non mi piacciono proprio, il rischio di lanciare il libro per la finestra è alto >-< comunque la cover sono molto belle, peccato la trama non mi ispiri per nulla :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah XD nemmeno a me! Però che dire, ci casco sempre! E' più forte di me..mi attirano come una calamita XD

      Elimina
  8. io devo ancora leggere il primo libro, e sono un po' titubante D: penso lo leggerò per curiosità ma le mie aspettative non sono altissime! Anche dopo aver visto che il secondo volume non è il massimo! Sai che ho scoperto che forse dal primo romanzo ne hanno fatto un film per la tv? ovviamente in Italia non credo uscirà >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ika! Il primo a me è piaciuto molto, perciò ti consiglio di leggerlo. Non è un granché come serie, ma è molto piacevole. Al massimo passi delle ore in compagnia di un libro leggero, perché si legge in pochissimo. So della serie,ma a quanto pare il pilot è stato un fiasco e quindi non vedrà la luce nemmeno in patria. Meglio così, il casting era davvero un pugno allo stomaco per le fan della serie D:

      Elimina
  9. Non so quante volte l'ho detto ma ribadisco il mio odio per quelle protagoniste idiote che passano da un ragazzo all'altro. Non so se leggerò questa serie...forse è meglio se aspetto l'ultimo libro ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse è meglio così :3 tanto uscirà dopo l'estate :3 comunque io te la consiglio perché sono sicura che tu l'apprezzerai tantissimo. In fin dei conti a me è piaciuta, anche se mi aspettavo un pochino di più da questo secondo volume. Peccato :\

      Elimina
  10. io questa serie non l'ho ancora iniziata..anche se possido già il primo libro...comuque mi ispira..^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ti consiglio di aspettare un altro po'..tanto dopo l'estate uscirà il terzo volume ^^
      comunque te la consiglio. E' molto carina e si legge in un batter d'occhio :)

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione "Ruin and rising" di Leigh Bardugo (Grisha Trilogy 3)

Ciao lettori, finalmente condivido con voi la recensione di " Ruin and rising " di Leigh Bardugo , terzo volume della Grisha Trilogy, attualmente inedito in Italia, ma Mondadori ha annunciato la pubblicazione dell'intera trilogia nel 2020 ( notizia qui ). Titolo: Ruin and rising Autore: Leigh Bardugo Serie: Grisha trilogy 3 Pagine: 422 Prossimamente in italiano Compralo a 5,49€ Soldato. Convocatrice. Santa . Il destino della nazione risiede nelle mani di una Convocatrice del Sole spezzata, un tracciatore in disgrazia e i resti di quello che una volta era un potente esercito magico. Il Darkling comanda dal suo trono di ombre mentre una debole Alina Starkov riprende la sua battaglia sotto la dubbiosa protezione di alcuni fanatici che la venerano come una Santa. Adesso le sue speranze risiedono in un'antica creatura magica scomparsa da lungo tempo e nella possibilità che un principe fuorilegge sopravviva ancora. Mentre i suoi alleati e i suoi nemici corrono ve

Recensione "La corte di fiamme e argento" di Sarah J. Maas

La prima recensione dell'anno non poteva non essere quella de La corte di fiamme e argento di Sarah J. Maas , in uscita domani per Mondadori. E' un volume spin-off della serie La corte di rose e spine con protagonisti Nesta e Cassian! Titolo: La corte di fiamme e argento Autore: Sarah J. Maas Serie: Acotar 4 Pagine: 720 Editore: Mondadori Data di uscita: 23 febbraio 2021 Compralo a 20,90€ Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all'interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l'orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua.