Passa ai contenuti principali

cover battle #4

Buon pomeriggio lettori :)
il lunedì mattina è un trauma, poi se ci mettete un interrogazione e quattro ore di compito ancora peggio.
Avevo intenzione di pubblicare la recensione di Per una volta nella vita, ma il mio cervello si rifiuta di partorire qualcosa di decente. Se posso, la scrivo stasera, ma credo che non è proprio giornata, a scuola ho fatto una composizione di inglese senza senso..
Per questo oggi ritorna dopo mesi la rubrica Cover Battle :D
lo scopo è di mettere a confronto le copertine originali con quelle italiane :D

#1 Per una volta nella vita - Rainbow Rowell
Originale
Italiana
Entrambe le cover mi piacciono molto. La prima è bella nella sua semplicità, la seconda è bella per i colori. Sinceramente se mi trovassi in libreria e dovrei scegliere sarei in pallone! Fooorse l'originale!


#2 Ti aspettavo J. Lynn
Originale
italiana



















Okay, non sapevo che la Armentrout e J. Lynn fossero la stessa persona o.o
Comunque, anche se nessuna delle due mi fa impazzire, quella italiana è molto più bella!


#3 Con te sarà diverso - Jessica Sorensen

originale
italiana
Anche in questo caso nessuna delle due cover mi entusiasma, però questa volta quella originale è più carina.

Adesso a voi la parola :D
E, se avete letto Ti aspettavo (se non sbaglio è uscito), fatemi sapere cosa ne pensate ^^

Commenti

  1. Concordo con te su tutte :3 Adoro particolarmente quella di "Eleanor e Park" *____________*

    RispondiElimina
  2. "Per una volta nella vita" mi piace quella italiana per i colori.
    Anche di "Ti aspettavo" mi piace quella italiana.
    Mentre l'ultimo forse quella originale...

    RispondiElimina
  3. La cover di Eleanor & Park mi piace tantissimo (non è che quella italiana non mi piaccia, però quella originale mi piace proprio tanto *_* e, sinceramente, mi sfugge anche il motivo per la traduzione del titolo, ma va beh) mentre per le altre due concordo con te :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per una volta nella vita sarebbe una frase presa dal libro. In effetti Eleanor & Park sarebbe stato più significativo, ma vabbé.

      Elimina
  4. Molto carina quella di "Per una volta nella vita", secondo me! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'edizione italiana, volevo intendere: sorry, mi è scappato il mouse prima che potessi specificare! :P

      Elimina
  5. voto tutte quelle italiane tranne l'ultima **

    RispondiElimina
  6. Del primo ho deciso di prenderlo in originale perché mi piace di più *__*

    RispondiElimina
  7. Della prima preferisco l'originale..Delle altre non me ne piace nessuna ahha

    RispondiElimina
  8. Quella di Eleanor & Park è la mia preferita! :)

    RispondiElimina
  9. Eleanor & Park!! :)

    Per gli altri due libri, non mi ispirano né italiana né originale xD (In particolare quella della Sorensen O.O)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah vabbé però meglio la originale a sto punto, no? XD

      Elimina
  10. Quattro ore di compito? Ammazzaaaaaa.
    Allora, sicuramente trovo bellissima la cover originale di Eleanor & Park. Cioè l'immagine della cover italiana è bellissima ma a me è il titolo che mi fa rabbia. "Per una volta nella vita" è estremamente banale mentre "Eleanor & Park" dice tutto.
    Le cover di Ti aspettavo non mi piacciono! Forse vincerebbe quella originale perchè trovo davvero spenta quella italiana, smorta..
    Infine la cover vincitrice di "Con te sarà diverso" è sicuramente quella originale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anzi solo quattro ore, ci sono giorni in cui abbiamo cinque ore di compito -.-

      Elimina
  11. "Per una volta nella vita" scelgo la cover italiana! non so, quella originale - per carità è una bella cover - è troppo semplice per i miei gusti!!
    "Ti aspettavo" non mi fanno impazzire ma scelgo quella italiana!
    "Con te sarà diverso" quella originale.

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Recensione "Ruin and rising" di Leigh Bardugo (Grisha Trilogy 3)

Ciao lettori, finalmente condivido con voi la recensione di " Ruin and rising " di Leigh Bardugo , terzo volume della Grisha Trilogy, attualmente inedito in Italia, ma Mondadori ha annunciato la pubblicazione dell'intera trilogia nel 2020 ( notizia qui ). Titolo: Ruin and rising Autore: Leigh Bardugo Serie: Grisha trilogy 3 Pagine: 422 Prossimamente in italiano Compralo a 5,49€ Soldato. Convocatrice. Santa . Il destino della nazione risiede nelle mani di una Convocatrice del Sole spezzata, un tracciatore in disgrazia e i resti di quello che una volta era un potente esercito magico. Il Darkling comanda dal suo trono di ombre mentre una debole Alina Starkov riprende la sua battaglia sotto la dubbiosa protezione di alcuni fanatici che la venerano come una Santa. Adesso le sue speranze risiedono in un'antica creatura magica scomparsa da lungo tempo e nella possibilità che un principe fuorilegge sopravviva ancora. Mentre i suoi alleati e i suoi nemici corrono ve

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis