Passa ai contenuti principali

Gruppo di lettura "Io prima di te" #2 recap prima tappa + inizio seconda tappa

Buona domenica lettori e buone feste! Eccoci al recap della prima tappa del gruppo di lettura. Avrei voluto scriverlo ieri, ma i miei cugini e fratelli mi hanno coinvolto in un'altra estenuante sessione di giocate a carte. Dunque non perdiamoci in chiacchiere e iniziamo con un breve riassunto dal prologo fino al capitolo 14.
In breve
Dopo che il proprietario del bar ne annuncia la chiusura, Louisa è costretta a cercare un altro lavoro per sostenere economicamente la famiglia, dato che il padre è in procinto di perdere il lavoro, la madre si occupa del nonno ammalato e la sorella è impegnata con il figlio. Louisa dovrà accettare di lavorare per i Traynor, una famiglia che dal punto di vista economico se la passa piuttosto bene e che infatti sono disposti a pagare una grossa somma di denaro in cambio di un sostegno al figlio tetraplegico. Lavorando con Will, Louisa scopre che in realtà la madre del ragazzo l'ha assunta per tenere su di morale il figlio, poiché Will ha deciso di togliersi la vita, ma ha dato sei mesi di tempo alla madre per fargli cambiare idea. Riuscirà Louisa a far cambiare idea a Will?


Il mio parere.
Da dove inizio? Dunque, il libro mi sta piacendo molto. Be', avrei un pochino da ridire sullo stile dell'autrice perché, non so se è la mia edizione o meno, la storia passa da un evento ad un altro all'improvviso e questo più di una volta mi ha confuso @_@ adesso, ripeto, non so se è colpa dell'ebook, ma questa cosa mi dà abbastanza fastidio, perché la lettura è molto coinvolgente e interessante ed essere sballottata da una scena all'altra così, di punto in bianco, mi disorienta. Chiudiamo parentesi e passiamo alla storia. Come ho già scritto mi sta piacendo  e sono sorpresa perché boh, non sapevo bene cosa aspettarmi dato che è il primo libro di questo genere che leggo, ma sorpresa in senso positivo. La scenata che fa Will all'inizio del libro, quella al primo incontro con Lou, mi ha spiazzata. Come la protagonista, ci sono cascata e, vi giuro, già stavo per piangere. Will è un po' bastardo, è vero, ma ne ha tutto il diritto. E' un personaggio che mi piace, ma è un libro chiuso, anche se pian piano stiamo iniziando a conoscerlo meglio. Sono troppo curiosa di saperne di più di lui. Lou invece è tutta un'altra cosa. Onestamente l'adoro e credo che sia una delle protagoniste femminili più adorabili di cui abbia letto. E' dolce, chiacchierona, sensibile e colorata. Credo che quest'ultimo aspetto sia uno di quelli che più mi piace di lei. La sto trovando molto credibile come personaggio. Per quanto riguarda gli altri invece, non mi stanno facendo impazzire più di tanto. Patrick purtroppo è lo stereotipo del fidanzato troppo occupato per dare delle attenzioni alla sua morosa e che si risveglia soltanto quando si sente minacciato. Come previsto, nella cena di compleanno si comporta da Maschio Alpha, poiché è geloso di Will, dato che lui è stato tanto carino da regalare le calze di Ape Maia a Lou U.U Personalmente speravo che ci fosse altro in lui, ma non so, al momento non mi ha colpito più di tanto e lo detesto. Detesto anche Treena perché, okay che vuole rifarsi una vita, ma, cavolo, un minimo di rispetto per la sorella che ti permette di avere un tetto sopra la testa! Quando ha annunciato di voler andare all'università mi sono un po' incazzata anche io. Dovrebbe almeno cercare di collaborare sapendo della situazione economica in cui si trovano. Nella mia lista nera ci sono ovviamente anche Alicia e Rupert, che hanno avuto la strabiliante idea di sposarsi e di invitare Will a nozze, e il padre di Will, perché in un certo senso credo che il malumore di Will non sia dovuto soltanto al suo essere inchiodato ad una sedia a rotelle, ma anche a questioni familiari. Probabilmente a casa non è mai andato d'accordo con i suoi e questo non fa che peggiorare la situazione. Pensate che riuscirà Lou a fargli cambiare idea? Io spero tanto di sì, anche se i vari commenti sul finale mi preoccupano *prepara i fazzoletti*, ma in un certo senso sono rincuorata dal fatto che ci sia un seguito. Non vedo l'ora di continuare!

Le cover di Io prima di te
Per questa prima tappa ho deciso di raccogliere tutte (o almeno quasi tutte) le cover del libro, anche se sono tantissime! Ad un certo punto avrei voluto lasciar perdere..ma sono troppo belle.

Originale, spagnola (esiste anche una versione inglese così), olandese
155079582202274417984552
Italiana, inglese , tedesca, ceca
23509049126497181616352617540725
francese, serba, tedesca, estone (?)
17281930157826281954675220819401
inglese, svizzera,  portoghese, bulgara
13376097180715901790598617253961
olandese, polacca, spagnola, cinese
23055326185927002571972922543450
indonesiana, ungara, slovacca, fillandese
17859161184912441792808423695850

Un po' complicato scegliere la più bella o la più brutta. Sicuramente una delle più significative è quella slovacca, con le calze nere e gialle di Louisa anche se personalmente non mi piace. Trovo adatta quella inglese e le sue varianti e anche quella italiana (anche se la variante inglese è più bella) nella loro semplicità. Non mi dispiace nemmeno quella inglese dalle tonalità del grigio\bianco con i dettagli rossi. Quelle più brutte credo che siano quella estone e quella ungara.

Adesso aspetto il vostro parere <3

Commenti

  1. Ci credo ahahah io invece l'ho alternato con un altro libro, perciò sono riuscita a rispettare i tempi, ma stasera mi ci butto a capofitto!
    Esatto, con Treena sono tutti un po' indulgenti per la storia del figlio..mah, se vuole andare all'università che si trovi almeno un lavoro part-time! La cover estone dici? In effetti pensandoci ha molto senso, anche se la storia del labirinto io non l'ho mica capita molto bene O.O ma vediamo se più avanti è spiegato meglio!

    RispondiElimina
  2. Ad una certa viene spiegata... ma probabilmente è più avanti

    RispondiElimina
  3. Ciao Giusy! Beh, che dire... ho avuto un pò di difficoltà a leggere il libro, non per le feste, le giocate a carte e i dolci vari (X"D) ma per vi dello stile dell'autrice, che non mi sta piacendo molto. Si perde dietro troppi dettagli, e bla bla bla >-<" Will e Lou sono carini e dei bei personaggi, e anche io boccio in toto gli altri, a partire dalla famiglia di lei, sempre a lamentarsi e a trattarla mala. Povera Lou U.U" Fossi stata in lei avrei già fatto una scenata.... il finale già me lo immagino, e boh però per adesso non mi va di leggerlo, infatti non so se lo continuerò. Mi aspettavo qualcos'altro forse da questo romanzo... o forse non sono nel periodo giusto per leggere una storia del genere. Vedrò.
    Le cover sono carine, ma preferisco la nostra :D
    Un bacioneeee!!! E auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda sullo stile concordo..non lo trovo terribile, ma per questo genere di storia mi aspettavo qualcosa di diverso! Comunque mi dispiace che non ti stia piacendo ç_ç

      Elimina
  4. *si intrufola* non faccio parte del GDL perché il libro l'ho concluso temo fa però dico che la cover estone mi piace un casino *^* oltre ad avere un significato (cosa che da noi in Italia non facciamo perché oltre a pubblicare libri con orrendi primi piani, la ragazza è diversa dalla protagonista del romanzo)è proprio bella da vedere! Comunque sono felice che il romanzo ti piace, verrò sicuramente a fine GDL quando lo commenterete tutti insieme per leggere i vostri commenti a proposito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, praticamente vi piace l'unica che non mi piace ahahah comunque sì, sicuramente ha significato, ma nell'insieme non mi piace ^^"

      Elimina
  5. QUESTO LIBRO. Giusto l'altro giorno ho consumato il primo fazzolettino... sono a 50 pagine dalla fine ma non ce la faccio... non so se riuscirò a finirlo! è la prima volta che mi capita ma è così!!! Non so proprio come fare.... ora che "so" non voglio assolutamente giungere all'ultima pagina.... ç_ç help... Oltre ad un gruppo di lettura probabilmente mi servirà anche un gruppo di supporto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, ancora non sono arrivata a quella parte ç_ç tranquilla, noi siamo qui per questo!!

      Elimina
  6. Allora...io devo fare una confessione: come al solito non ce l'ho fatta a fermarmi e ho finito il libro...prometto però di non fare spoiler! :D
    Comunque già dai primi capitoli il libro mi è piaciuto molto: Lou è un personaggio in cui ci si può facilmente immedesimare, mentre Will è..non saprei neanche come descriverlo..secondo me l'autrice è stata molto brava a delinearlo. Eh sì, in quella scena c'ero cascata anch'io! Mentre in quella della cena stavo spargendo cuoricini ^_^ Sullo stile sì..l'autrice tende un po' a saltare da una scena all'altra però devo dire che non mi ha dato fastidio, onestamente mi confondono di più i cambi di Pov.
    Per quanto riguarda gli altri personaggi: Patrick lo prenderei a ceffoni, non lo sopporto proprio, mentre Treena da una parte trovo che in molte occasioni sia stata veramente egoista e irriconoscente nei confronti della sorella ma, per esempio per la storia dell'università, è comprensibile che voglia qualcosa di più per se stessa. Trovo che anche lei sia un personaggio interessante!
    A me piacciono moltissimo le cover delle prime due righe, poi la seconda inglese e quella slovacca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praticamente l'unica che sta arrancando xD feste e giocate a carte non mi permettono di dedicarmi al libro come vorrei ç_ç
      Concordo per quanto riguarda Lou, mentre per Will non so..mi piace, ma ammetto che mi sarebbe piaciuto di più se ci fosse stato il suo punto di vista.

      Elimina
    2. Non c'entra niente col libro ma la nuova grafica è troppo bella *_*

      Elimina
  7. Bellissime le copertine ma non ho letto altro del post perché sono indietrissimo, nemmeno a metà della prima tappa!! Per il momento lo sto trovando carino ma non mi sta appassionando particolarmente; magari andando avanti la storia si fa un po' più dinamica!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm, anche per me è stata una lettura bella (l'ho terminato), ma non così appassionante come pensavo ^^" comunque puoi venire a commentare quando ti metterai in pari, qui non scappa nessuno :D

      Elimina
  8. pronti i fazzoletti? Io non ho partecipato a questo GDL ma ho amato talmente questo libro che non posso non leggere i vari commenti.
    PS Mi piace molto la grafica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehm...ho finito il libro e non ne ho avuto bisogno. Devo preoccuparmi? D:
      Ps. Grazie <3

      Elimina
  9. Eccomi, sono arrivata finalmente alla fine della prima tappa! Sono l'unica così indietro? È che pur essendo molto carina, la storia non mi sta prendendo più di tanto; quando mi metto a leggerlo divoro i capitoli ma faccio fatica ad avere lo stimolo di prenderlo in mano.
    La questione delle brusche variazioni di scena disorienta un pò anche me e infatti tutte le volte mi trovo a dover rileggere le ultime righe per prendere coscienza del nuovo "setting". I personaggi non mi dispiacciono: sono abbastanza stereotipati come è già stato notato e forse anche questo contribuisce al mio distacco, però alla fine li trovo simpatici.
    Sicuramente proseguirò fino alla fine perchè non lo sto trovando così brutto da lasciarlo a metà, però in effetti anch'io mi aspettavo qualcosa in più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho già terminato il libro, ma ti dirò. Non l'ho divorato in due giorni e sono riuscita a rispettare la scadenza per il tuo stesso motivo. È un libro carino e piacevole, ma sinceramente mi aspettavo un piccolo gioiellino, ecco ^^"

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Risponderemo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riusciamo a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Guida di lettura: "Devil's Night" di Penelope Douglas

 Buongiorno lettori, oggi volevo parlarvi della serie dark romance Devil’s Night della regina di TikTok ovvero Penelope Douglas , ovvero Corrupt, Hideaway, Kill Switch e Nightfall. Vi darò una breve introduzione sulla serie, una spiegazione dei personaggi principali e l’ordine di lettura , e anche un breve commento sui libri singoli. I libri sono in ordine di lettura, in modo che sappiate esattamente dove iniziare, come continuare e soprattutto dove finire con la storia dei Cavalieri! Titolo:  Corrupt - Il mio sbaglio più grande (Devil's Night 1#) Autrice : Penelope Douglas Pagine:   448 Editore:  Newton Compton Editori Pubblicazione: 10 Gennaio 2023 Traduttore: Laura Lancini Trama:  “Si chiama Michael Crist. È il fratello maggiore del mio ragazzo ed è come quei film dell'orrore che guardi coprendoti gli occhi. È bellissimo, forte, e assolutamente terrificante. Non mi vede neppure. Ma io l'ho notato. L'ho visto, l'ho sentito. Le cose che ha fatto, i misfatti che ha

Recensione "Spietate promesse" di Rebecca Ross

Buongiorno lettori, oggi sono super emozionata di presentarvi la recensione di “Spietate promesse” di Rebecca Ross, l’atteso seguito e conclusione della dilogia “Divini rivali”, per cui ringrazio di cuore la casa editrice per la copia digitale fornita in anteprima! Vi avverto, per chi non ha letto il primo libro ci saranno inevitabilmente degli spoiler sulla sua fine! Qui la recensione    di Divini rivali! Titolo: Spietate promesse (#2 letters of enchantment) Autore: Rebecca Ross Data di pubblicazione: 7 Maggio 2024 Casa editrice: Fazi Editore Pagine: 512 Traduttore: Stefano Andrea Cresti "Dopo aver vissuto in prima persona gli orrori della guerra, Iris è finalmente tornata a casa, ma la vita lontano dal fronte è tutt’altro che facile: Roman è disperso e non si hanno sue notizie da settimane, l’esercito di Dacre continua ad avanzare puntando verso Oath, mentre i suoi abitanti, ostili e diffidenti nei confronti delle divinità, sono sempre più inferociti. Quando a Iris e Attie viene

Recensione "L'estate nei tuoi occhi" di Jenny Han

Buongiorno, oggi recensione de L'estate nei tuoi occhi di Jenny Han , primo volume della Summer Trilogy , lettura perfetta per l'estate!  Titolo: L'estate nei tuoi occhi (The summer trilogy #1) Autore: Jenny Han Editore: Piemme Anno: 2014 Due fratelli. Un vero amore. Belly misura il tempo in estati. Tutto ciò che di bello e magico è accaduto nella sua vita, è accaduto fra giugno e agosto. L'inverno è solo il periodo che la divide dalla prossima estate, dalla casa sulla spiaggia, da Susannah e i suoi due figli, da Conrad e Jeremiah. Loro sono gli amici con cui è cresciuta: Jeremiah è il ragazzo su cui contare, Conrad quello che ti fa battere il cuore. E quest'estate si rivela ancora più speciale, perché sta accadendo ciò che Belly sta aspettando da tempo e che sembrava non sarebbe mai accaduto. Stranamente questo libro mi è piaciuto. È raro che uno young adult mi appassioni, eppure è stato così. Belly ogni anno non vede l'ora c

Review party: recensione de “I lupi dorati” di Roshani Chokshi

Buongiorno lettori, ormai le vacanze sono un ricordo lontano, ma non disperiamoci e consoliamoci con la recensione de “I lupi dorati” di Roshani Chokshi, uscito da pochissimi giorni in libreria e per cui ringrazio Cristina del blog ‘Chroniclesofabookaholic” per aver organizzato questo review party e la casa editrice per la copia digitale gentilmente fornita in anteprima! Titolo: I lupi dorati Autore: Roshani Chokshi Editore: Mondadori (oscar fantastica) Data di pubblicazione: 13 settembre 2022 Numero di pagine: 432 "1889. L’Esposizione Universale ha immesso nuova linfa alla città di Parigi, ma ha anche portato alla luce antichi segreti. Nessuno conosce le oscure verità quanto Séverin Montagnet-Alarie, cacciatore di tesori e ricco albergatore. Il potentissimo ordine di Babel lo contatta per costringerlo ad aiutarli in una missione, e Séverin si trova così a inseguire un tesoro che mai avrebbe immaginato: la sua vera eredità." RECENSIONE 'I LUPI DORATI' DI ROSHANI

Recensione "Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo - Il ladro di fulmini"

Ciao divoratori! Oggi parliamo di Percy Jackson -  Il ladro di fulmini , primo volume della serie Gli dei dell'Olimpo di Rick Riordan ! Titolo: Il ladro di fulmini Saga: Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo #1 Autore: Rick Riordan Pagine: 384 Anno: 2010 Editore: Mondadori compralo a 6,99€ Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza di Poseidone, dio del mare e padre perduto, che l'ha generato con una donna mortale facendo di lui un semidio. Nuove gesta e

Recensione "Echi in tempesta" di Christelle Dabos, capitolo finale della serie L'Attraversaspecchi

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione di " Echi in tempesta" di Christelle Dabos , volume conclusivo della serie francese L'Attraversaspecchi . Ringrazio Edizioni e\o per avermi dato l'opportunità di ricevere il libro in anteprima!  Titolo: Echi in tempesta Autore: Christelle Dabos Serie: L'Attraversaspecchi 4 Pagine: 576 Editore: Edizioni e\o Anno: 2020 Comprarlo a 11,99€ Crollati gli ultimi muri della diffidenza, Ofelia e Thorn si amano ormai appassionatamente. Tuttavia non possono farlo alla luce del sole: la loro unione deve infatti rimanere nascosta perché possano continuare a indagare di concerto sull’indecifrabile codice di Dio e sulla misteriosa figura dell’Altro, l’essere di cui non si conosce l’aspetto, ma il cui potere devastante continua a far crollare interi pezzi di arche precipitando nel vuoto migliaia di innocenti. Come trovare l’Altro, senza sapere nemmeno com’è fatto? Più uniti che mai, ma impegnati su piste diverse, Ofelia e Th

Vintage Reading Club: Anna dai capelli rossi ∽ TAPPA 1

Ciao lettori, eccoci al primo appuntamento con l'iniziativa Vintage Reading Club  in collaborazione con Sentieri di neve rossa . Per maggiori informazioni date un'occhiata a questo link:  Vintage Reading Club .

Recensione: "La figlia del re dei pirati" di Tricia Levenseller

Buongiorno lettori, oggi vorrei parlarvi di una uscita di Luglio per Oscar Vault Mondadori, un fantasy young adult dalle vibes piratesche ,   La figlia del re dei pirati di Tricia Levenseller.  Titolo:  La figlia del re dei pirati  Autrice:  Tricia Levenseller  Pagine:  336  Editore: Oscar Vault  Pubblicazione:  18 Luglio 2023  Traduttore:  Alba Mantovani  Trama: Alosa, capitana di una nave pirata, ha diciassette anni e una missione: recuperare un'antica mappa, chiave per trovare un fantastico tesoro. Per riuscirci, si lascia catturare dai pirati nemici che la nascondono sul loro vascello. Tra lei e la mappa c'è solo un ostacolo: Riden, il secondo di bordo, ovvero il suo rapitore, che si dimostra più intelligente e abile del previsto, oltre che bello in modo sleale. Ma niente paura: Alosa ha più di un asso nella manica, e nessuno potrà riuscire a fermarla; né a ostacolare la sua rocambolesca ricerca della mappa. Azione, avventura, amore e un pizzico di magia sono gli ingredient

Recensione "Uno splendido disastro" di Jamie McGuire

Ciao divoratori, vi lascio la recensione di  Uno splendido disastro di Jamie McGuire   che ho finito di leggere da poco. Vi anticipo che in questo post ci sono SPOILER . Titolo: Uno splendido disastro Autore: Jamie McGuire Pagine: 335 Editore: Garzanti Anno: 2013 Compralo a 5,86€ Camicetta immacolata e coda di cavallo. Abby Abernathy sembra la classica ragazza timida e studiosa. Ma in realtà è una ragazza in fuga. In fuga dal suo passato, dalla sua famiglia, da un padre in cui ha smesso di credere. E ora che è arrivata alla Eastern University per il primo anno di università, ha tutta l’intenzione di dimenticare la sua vecchia vita e ricominciare da capo. Travis Maddox di notte guida troppo veloce sulla sua moto, ha una compagna diversa per ogni festa e attacca briga con molta facilità. Dietro di sé ha una scia di adoratrici disposte a tutto per un suo bacio. C’è una definizione per quelli come lui: Travis è il ragazzo sbagliato. Abby lo capisce subito appena i suoi occhi incontrano

Recensione "Fidanzati dell'inverno. L'attraversaspecchi" di Christelle Dabos

La recensione di oggi riguarda Fidanzati dell'inverno di Christelle Dabos il primo volume della famosissima serie francese L'Attraversapecchi . Vi consiglio vivamente di evitare la trama del libro e passare direttamente alla recensione perché, per quel che mi riguarda, dice anche troppo! Titolo: Fidanzati dell'inverno Autore: Christelle Dabos Serie: L'Attraversaspecchi 1 Pagine: 382  Editore: Edizioni e/o Anno: 2018 (ita), 2013 (fr) comprarlo a 12,99€ L’Attraversaspecchi è una saga letteraria in tre volumi che mescola Fantasy, Steampunk e Belle Époque, paragonata dalla stampa francese alle saghe di J.K. Rowling e Philip Pullman. Fa da sfondo un universo composto da 21 arche, tante quanti sono i pianeti che orbitano intorno a quella che fu la Terra. La protagonista, Ofelia, è originaria dell’arca “Anima”; una ragazza timida, goffa e un po’ miope ma con due doni particolari: può attraversare gli specchi e leggere il passato degli oggetti. Lavora come curatri