Passa ai contenuti principali

Recensione Il trono di spade, George R. R. Martin

Titolo: Il trono di spade (Cronache del ghiaccio e del fuoco #1)
Autore: George R. R. Martin
Pagine: 443
Editore: Mondadori
In una terra fuori dal mondo, dove le estati e gli inverni possono durare intere generazioni, sta per esplodere un immane conflitto. Sul Trono di Spade, nel Sud caldo e opulento, siede Robert Baratheon. L'ha conquistato dopo una guerra sanguinosa, togliendolo all'ultimo, folle re della dinastia Targaryen, i signori dei draghi. Ma il suo potere è ora minacciato: all'estremo Nord la Barriera - una muraglia eretta per difendere il regno da animali primordiali e, soprattutto, dagli Estranei - sembra vacillare. Si dice che gli Estranei siano scomparsi da secoli. Ma se è vero, chi sono quegli esseri con gli occhi così innaturalmente azzurri e gelidi, nascosti tra le ombre delle foreste, che rubano la vita o il sonno a chi ha la mala di incontrarli?
Finalmente anch'io ho iniziato questo fantastica serie! Era da tempo che mi ripromettevo di iniziarla e quando ho trovato il primo volume a circa cinque euro ne ho approfittato. Prima di iniziare il libro però ero un pochino preoccupata che non mi potesse piacere, nonostante l'epic fantasy sia uno dei miei generi preferiti in assoluto. Essendo scritto da un uomo, pensavo che sarebbe stato più indirizzato ad un pubblico maschile che ad uno femminile e che quindi mi sarei leggermente annoiata. Una volta iniziato il libro però tutte questo preoccupazioni sono scivolate via. La storia è davvero molto bella e circa due capitoli dopo avevo preso a cuore tutti i personaggi (non sto scherzando). Infatti i personaggi credo che siano il punto forte del libro: sono tantissimi, ma tutti ben descritti e diversi l'uno dall'altro che risulta impossibile confonderli. Ognuno di loro ha il proprio spazio, in questo volume in particolare Ned Stark e la moglie, ma ci sono anche capitoli riguardanti Jon, Bran, Tyron, Arya e Daenerys, tutti personaggi interessantissimi e che mi sono piaciuti da morire! Lo stile dell'autore è molto descrittivo e secondo me non può piacere a tutti. Personalmente a me è piaciuto molto ed è riuscito a coinvolgermi tantissimo! L'ambientazione sembra molto promettente. Nel libro vengono citate tantissime creature che però ancora non si sono viste -eccetto gli adorabili metalupi-. Ciò che invece non mi ha molto convinto è il finale. Mi è sembrato inconclusivo. E' pur vero che è una serie e che continua in altri diecimila libri, ma a mio parere la storia narrata in un volume dovrebbe terminare (almeno in parte) nel primo volume (spero abbiate capito quello che voglio dire ç_ç). Ad ogni modo non posso pronunciarmi su questo poiché il primo volume originale è stato diviso in due dagli editori italiani. Quindi uno straniero corrisponde a due italiani. Perché le ce devono fare queste cose? 

CRONACHE DEL GHIACCIO E DEL FUOCO
#1 Il trono di spade
#2 Il grande inverno
#3 Il regno dei lupi
#4 La regina dei lupi
#5 Tempesta di spade
#6 I fiumi della guerra
#7 Il portale delle tenebre
#8 Il dominio della regina
#9 L'ombra della profezia
#10 I guerrieri del ghiaccio
#11 I fuochi di Valyria
#12 La danza dei draghi
#13 The Winds of Winter
#14 A dream of spring

Fatemi sapere se avete letto o vi piacerebbe iniziare questa serie c: io in contemporanea ho iniziato il telefilm che mi sta piacendo davvero tanto ** 

Commenti

  1. Sono contentissima che ti sia piaciuto!! *_* A me era piaciuto molto il primo volume anche se non è stato il mio preferito! Anche a me aveva preso subito e mi era piaciuto tantissimo come Martin avesse dato spazio a molti personaggi.
    Per quanto riguarda il finale questa è tutta colpa della divisione italiana perché, in realtà, Martina ha fatto finire il libro in un altro modo che è un vero finale (io l'ho adorato... bhe una parte XD)!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immaginavo :/ invece non voglio immaginare il finale xD scommetto che fa fuori un paio di personaggi lol

      Elimina
  2. Continuo a credere che non troverò mai la voglia di iniziarla!

    RispondiElimina
  3. Ho letto tutti i libri. Quindi direi sì, questa saga è diventata la mia malattia! Scoperta grazie al telefilm e divorata in poco tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero anch'io di vederla al più presto *_* e soprattutto di continuare la serie!

      Elimina
  4. Bellissima questa serie, io ho letto i primi quattro libri e non vedo l'ora di continuarla. Martin è uno scrittore come pochi, è riuscito a creare un mondo e dei personaggi "reali", non so se mi spiego, ma quando leggo i suoi libri io penso che ciò di cui parli sia veramente esistito da qualche parte nell'universo :) Comunque vedrai che il finale del secondo libro (il vero finale dell'autore) è un vero finale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non vedo l'ora di continuarla *_* sto già cercando i seguiti! È vero. I personaggi sono molto realistici e anche la storia in generale è ben strutturata :)

      Elimina
  5. UUUUUUH! lo voglio leggere anch'io!!!

    RispondiElimina
  6. Uno dei pochi casi dove sto preferendo la trasposizione. Comunque è una droga, ecco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al momento a me piacciono entrambi (be' però ho letto un solo libro e visto quattro puntate xD). Vorrei leggere prima i libri ma se non riesco a procurarmeli in tempo mi sa che continuerò con la serie tv xD

      Elimina
  7. I libri non li ho letti ma ho guardato le prime due stagioni della serie tv e non mi erano dispiaciute per niente.. i miei personaggi preferiti sono Tyron e Daenerys :)

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. So che ti è piaciuto tantissimo Millennio di fuoco, quindi sono sicura ti piacerà anche questa **

      Elimina
    2. E' simile? Allora la cerco subito, ultimamente questo genere mi appassiona (ti consiglio se non lo conosci Il canto del sangue)

      Elimina
    3. Sì, sono lo stesso genere (epic fantasy) anche se la storia in generale è diversa. Ad ogni modo sono sicura che ti piacerà! Il canto di sangue non lo conoscevo,mi sa che vado a leggere la trama ^^

      Elimina
    4. se vuoi ho fatto la recensione anche di questo: http://labibliotecadellibraio.blogspot.it/2015/05/trame-e-opinioni-il-canto-del-sangue-di.html
      a me è piaciuto tantissimo

      Elimina
  9. Sono stra-felice che tu abbia iniziato questa saga anche la serie tv, ovviamente :) Secondo me però dovresti leggerti anche il secondo volume del primo, Il grande inverno, così èuoi seguire fino alla fine la prima stagione.
    I miei preferiti sono Dany, Tyrion e Jon *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto già cercando i seguiti ** per quanto riguarda la serie tv, se non trovo il secondo volume in tempo, continuo con la serie xD

      Elimina
  10. Sono contenta che ti sia piaciuto :) e complimenti per la recensione! :)
    mentre sulla scelta delle CE italiane di dividere in due i libri non commento nemmeno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Anzi in questo caso la divisione è stata più o meno ..,"normale", per dire xD. Ricordo la serie Io amo un vampiro ..sono ancora sconvolta.

      Elimina
  11. voglio iniziarla anch'io! *-* Ho scperto che la mia biblioteca ha i primi volumi, quindi spero di non far passare troppo tempo prima di leggerla!

    RispondiElimina
  12. non ho letto questa serie ma leggo molti commenti positivi :)

    RispondiElimina
  13. Ciao Giuda ;-*
    Penso che questa serie non la leggerò mai. Magari un giorno lontano ma ora come ora proprio non riesco. Comunque gli editori italiani ci marciano su queste cose e preferiscono farci spendere più soldi. Lo stesso vale per la serie del diario del vampiro che hanno suddiviso un libro in diecimila. Mah!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Violet ho capito che questo non è proprio il tuo genere xD un vero peccato, perché storie del genere sono fantastiche *_*
      Esatto =_= li detesto!

      Elimina
  14. Giusy! Basta parlare bene di questa saga! Basta! NON POSSO cominciare un'altra saga da tredicimila libri! Non posso!! ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che puoi! Tredicimila libri in più, tredicimila libri in meno.. :D

      Elimina
  15. Ciao anche a me sta venendo voglia di iniziare questa serie, me ne hanno parlato benissimo *-* ciao Maria

    RispondiElimina
  16. La serie fantasy migliore degli ultimi anni!

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione "Ruin and rising" di Leigh Bardugo (Grisha Trilogy 3)

Ciao lettori, finalmente condivido con voi la recensione di " Ruin and rising " di Leigh Bardugo , terzo volume della Grisha Trilogy, attualmente inedito in Italia, ma Mondadori ha annunciato la pubblicazione dell'intera trilogia nel 2020 ( notizia qui ). Titolo: Ruin and rising Autore: Leigh Bardugo Serie: Grisha trilogy 3 Pagine: 422 Prossimamente in italiano Compralo a 5,49€ Soldato. Convocatrice. Santa . Il destino della nazione risiede nelle mani di una Convocatrice del Sole spezzata, un tracciatore in disgrazia e i resti di quello che una volta era un potente esercito magico. Il Darkling comanda dal suo trono di ombre mentre una debole Alina Starkov riprende la sua battaglia sotto la dubbiosa protezione di alcuni fanatici che la venerano come una Santa. Adesso le sue speranze risiedono in un'antica creatura magica scomparsa da lungo tempo e nella possibilità che un principe fuorilegge sopravviva ancora. Mentre i suoi alleati e i suoi nemici corrono ve

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis