Passa ai contenuti principali

Io amo un vampiro - Recensione.

Buongiorno, come vi avevo accennato domenica, a causa della scuola questa settimana non sarò molto presente, perciò, beccatevi questo post programmato!
Oggi doveva esserci la Top Ten Tuesday, ma ho deciso di saltarla in quanto il tema del giorno sarebbe stato piuttosto povero di titoli..perciò eccovi la recensione di Io amo un vampiro.
In teoria è il secondo volume della saga Dark Heroine, in pratica è sempre il primo volume. No, non sto sclerando. In poche parole la casa editrice ha deciso di dividere il libro Dinner with a vampire in due libri, A cena col vampiro e Io amo un vampiro. Quindi la scrittrice non è fuori di testa, ha scritto il finale del libro. E' stata la casa editrice a farci intendere il contrario!


Autore: ABIGAIL GIBBS
Titolo: DARK HEROINE. IO AMO UN VAMPIRO #2
Editore: FABBRI EDITORI
Prezzo: 14,90 EURO
Anno: 2013

Violet ha preso la decisione più difficile della sua giovane vita: rapita per aver assistito a una strage di umani compiuta dai vampiri, rimasta prigioniera perché figlia del ministro della difesa inglese, ha scelto di tradire la sua razza e rimanere con i nemici, con i non morti che nascondono la loro ferocia sotto l’apparenza di giovani bellissimi. Soprattutto uno: Kaspar, il principe dei vampiri, bello da togliere il fiato, capace di atti di crudeltà e ferocia e di momenti di dolcezza e compassione. Ed è proprio il principe la causa della scelta di Violet, che si è perdutamente innamorata di lui, nel cui petto brucia la stessa passione. Ma come possono amarsi, se le loro razze sono in guerra e se il padre di Kaspar, il re della corte vampira, ha deciso che i due dovranno stare lontani l’uno dall’altra per punire il figlio per la sua ribellione? Violet, divisa tra due mondi, ha una sola speranza, far cessare la guerra segreta che insanguina le strade di Londra. L’unica possibilità risiede nella profezia secondo la quale Nove Eroine porteranno la pace tra umani e vampiri. Che sia Violet una di esse?
Come si fa a valutare mezzo libro? Non potete capire che difficoltà sto trovando. Essendo la metà mancante del primo volume è piuttosto complicata la cosa. Forse se fossero un unico volume lo definirei un libro carino, ma purtroppo non è così e devo ammettere che non raggiunge la sufficienza.

La storia riprende dalla fuga di Violet e Kaspar dai cacciatori. I due protagonisti scoprono di provare qualcosa l'uno verso l'altro, ma il re cerca di allontanarli. Nel frattempo una guerra tra umani e vampiri sta per scoppiare, in cui è coinvolto il padre della ragazza e dove sembra che solo Violet posso metter fine a questa lotta che va avanti da anni.

Questo libro è stato un susseguirsi di alti e bassi. Il problema non è lo stile di Abigail Gibbs che anzi è stato molto piacevole, ma i protagonisti. Se nel "primo volume" la protagonista non mi ha convinto, qui l'avrei presa a schiaffi. Non fa altro che piangnucolare ogni 3 pagine mentre Kaspar, che pensavo fosse più interessante, in questo era quasi peggio di Violet. Sempre freddo e che rideva (che cazzo ridi idiota????) per ogni cavolata. Il suo stupido comportamento ogni tanto si alternava con attimi dolci e teneri, che quasi quasi ho pensato che non fosse lo stesso personaggio.
L'autrice avrebbe potuto scrivere tante di quelle cose, invece si limita ai sentimenti dei due ragazzi.
Scopriamo dell'esistenza di nove dimensioni, ma non abbiamo altre notizie riguardo loro. Sappiamo dei sage, stregoni con metà faccia piena di cicatrici, ma non sappiamo nulla delle altre creature e degli altri mondi.
Sappiamo di più sulla profezia, ma non tanto quanto avrei voluto.
Sarà dovuto al fatto che è una saga e che quindi troveremo di più negli altri volumi, ma io avrei preferito che la Gibbs si concentrasse di più su questi elementi.
L'idea di base era molto carina, peccato.

Consigliato? Naah, non perdete tempo.


Commenti

  1. verrà tolto immediatamente dalla mia wl! speravo fosse più interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carrie alcune ragazze ne hanno parlato bene, perciò non saprei, magari potrebbe piacerti :3

      Elimina
  2. Un po' me lo aspettavo viste quali erano le premesse del primo... -_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. be' peccato perché poteva davvero essere un libro carino ç_ç

      Elimina
  3. Oddio due gatti e mezzo..Già le storie sui vampiri mi hanno scocciato :/ non credo proprio che inizierò questa serie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però esistono vampiri davvero interessanti..tipo Gavriel de I Segreti di Coldtown *w*

      Elimina
  4. Concordo pienamente :3 una vera delusione ù_ù
    Ho trovato irrazionale la maggior parte delle azioni dei personaggi irrazionali e senza senso, da quelle del re a quelle di Fabian a quelle della sorella di Kaspar...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si o.o per non parlare di quelle del re! Ancora non ho capito del tutto perché si comportava in quel modo..poi Fabian, che idiota! Forse era l'unico che poteva salvarsi, peccato!

      Elimina
  5. Ahahahaha le recensioni positive sono belle ma quelle negative sono troppo divertenti xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. xD ogni tanto mi lascio andare..specialmente quando il libro mi delude e i personaggi sono così stupidi xD

      Elimina
  6. Già il titolo mi faceva un tantino pena D: XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. be' in effetti D: Se non fosse stato per la trama probabilmente nemmeno lo avrei letto!

      Elimina
  7. Già il fatto che il libro sia stato diviso a metà gli ha fatto perdere 100 punti <.<
    La tua recensione mi ha convinta a non iniziare questa saga! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oddio xD naturalmente è sempre un parere personale..magari a te piace :3

      Elimina
  8. Io non ci capisco niente con le scelte che fanno gli editori!! Devo finire lo stesso i libri perché la tua recensione, anche se negativa, mi ha incuriosito ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora sono curiosa di leggere la tua di recensione :3

      Elimina
  9. Ma che problemi hanno le case editrici? Dividere un libro in due? Bah ...
    Comunque non mi ha mai particolarmente interessato questo libro, per cui penso che non lo leggerò :)

    RispondiElimina
  10. Volevo leggerlo, era nella to read list, dopo questa recensione mi sa proprio che lo lascerò lì ancora per molto.. non ho letto molte opinioni positive!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io invece ne ho visto addirittura con cinque stelline o.o poi sono gusti!

      Elimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. Allora, purtroppo, confermi il brutto presentimento che avevo riguardo a questo seguel!!! Allora non faccio nemmeno la fatica di procurarmelo :-( Peccato, perchè anche io lo ritenevo un romanzo pieno di potenzialità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io :( ci sono rimasta malissimo, perché il primo volume non era male!

      Elimina
  13. in effetti già non mi ispirava molto...quindi eviterò di leggerlo..^_*Un bacione...

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Tre anni di Divoratori di Libri ♥

O ggi Divoratori di libri compie ben tre anni ! Ma voi ci credete? Tre anni è un traguardo che mai mi sarei aspettata, considerando il fatto che sono un tipo che inizia cento cose e ne lascia a metà novantanove.. ma la passione per la lettura è sempre rimasta anzi, cresce sempre di più ogni anno. Se dovessi ringraziare il blog per un motivo in particolare, sarebbe proprio questo, il fatto che mi abbia fatto crescere tantissimo! Non voglio continuare con frasi sdolcinate e commoventi perché tanto sono le stesse ogni anno, però non posso fare a meno di ringraziare ancora una volta i miei 543 lettori (vorrei citarvi ad uno ad uno, ma rischio di fare una figura di merda perché sicuramente dimenticherei qualcuno) e i 1964 lettori della pagina facebook! Siete l'anima del blog e senza di voi Divoratori di libri neanche esisterebbe.  Per l'occasione ho organizzato un giveaway per ringraziare tutti voi che mi seguite. Ringrazio la De Agostini per aver messo a disposizione  Wolf

Albion di Bianca Marconero | Recensione

Buon pomeriggio lettori <3 Per questa settimana ho finito con le lezioni e non posso che essere più felice di così, anche se ho una decina di esercizi di graphic design da fare e un paio di foto da scattare per fotografia >_<  Ma pensiamo ai lati positivi, come ad esempio al fatto che potrò leggere tanto ** Adesso vi lascio la recensione di un libro gentilmente inviatomi dall'autrice (ma che avrei letto comunque :P). Buona lettura! Titolo: Albion Serie: Albion #1 Autrice: Bianca Marconero Editore: Limited Edition Books Anno: 2013 Compra su amazon Marco Cinquedraghi è un ragazzo privilegiato, ma non fortunato. Cresciuto senza madre, privato del fratello maggiore, morto misteriosamente, il giorno del funerale del nonno riceve la notizia che gli sconvolgerà la vita: dovrà partire per l'Albion college, la misteriosa scuola in cui, da sempre, si diplomano i Cinquedraghi. Ma il blasonato collegio svizzero riserva non poche sorprese: si studia il sassone, ci si conf

Recensione "Fidanzati dell'inverno. L'attraversaspecchi" di Christelle Dabos

La recensione di oggi riguarda Fidanzati dell'inverno di Christelle Dabos il primo volume della famosissima serie francese L'Attraversapecchi . Vi consiglio vivamente di evitare la trama del libro e passare direttamente alla recensione perché, per quel che mi riguarda, dice anche troppo! Titolo: Fidanzati dell'inverno Autore: Christelle Dabos Serie: L'Attraversaspecchi 1 Pagine: 382  Editore: Edizioni e/o Anno: 2018 (ita), 2013 (fr) comprarlo a 12,99€ L’Attraversaspecchi è una saga letteraria in tre volumi che mescola Fantasy, Steampunk e Belle Époque, paragonata dalla stampa francese alle saghe di J.K. Rowling e Philip Pullman. Fa da sfondo un universo composto da 21 arche, tante quanti sono i pianeti che orbitano intorno a quella che fu la Terra. La protagonista, Ofelia, è originaria dell’arca “Anima”; una ragazza timida, goffa e un po’ miope ma con due doni particolari: può attraversare gli specchi e leggere il passato degli oggetti. Lavora come curatri

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su