Passa ai contenuti principali

Gruppo di lettura di "The Winner's curse" di Marie Rutkoski

Ciao lettori, oggi tocca a me parlarvi di THE WINNER'S CURSE e concludere il gruppo di lettura.


Recap e commento capitoli 37-42


Dopo la morte di Cheat, Arin diventa il capo della ribellione. In questi capitoli ci sono stati parecchi momenti che mi hanno fatto brillare gli occhi, tipo Arin che porta Kestrel a vedere il suo cavallo o che le porta il pianoforte, lui che la bacia. Insomma, è impossibile resistere ad Arin. E infatti Kestrel si trova in difficoltà, però ha fatto una promessa a Jess e alla fine trova il modo di scappare.

Arin si accorge della fuga e la segue. Il loro incontro è doloroso. Arin è ferito, ma tiene abbastanza a Kestrel da lasciarla andare, a costo di mettere in pericolo il suo popolo. Kestrel scappa senza acqua né cibo e si ritrova persino in una tempesta, ma alla fine viene salvata dai valoriani.

Viene portata nientepopodimeno che dall'imperatore al quale chiede di fermare l'assalto iniziato già da qualche giorno. Ed è qui che entra in gioco nuovamente la maledizione del vincitore. I valoriani potrebbero riconquistare le proprie terre, ma a caro prezzo. Suggerisce quindi di dare l'indipendenza agli herrani, ma tenendoli comunque sotto il loro controllo. Il patto ci sarà solo se Kestrel accetterà di sposare il figlio dell'imperatore. WHAAAAAT

Passano tre settimane di assedio e finalmente Kestrel torna in città e incontra Arin. Quest'ultimo accetta le condizioni dell'imperatore e la sua nuova posizione di governatore, a condizione che ci sia un emissario e che sia lei. Quando Kestrel va via, Arin le dice "il dio della menzogna ti ama". Ed è qui che molte fangirl, me compresa, sono morte. RIP

Cosa ne pensate di questi capitoli finali? A me sono piaciuti parecchio! E ho deciso di proporvi un piccolo booktag per esprimere il mio parere sul libro. Se vi va potete farlo anche voi nei commenti :)


BOOKTAG


1. La scena che ti ha fatto saltellare come un* bambin* il giorno di Natale
Il caloroso bacio che Arin e Kestrel si scambiano in cucina. Aw.


art by Taylor
2. Qual è stata la scena più straziante?
Quando Kestrel scappa e Arin la attende al porto. Quando lei è armata e lui pensa che potrebbe ferirlo, quando in realtà Kestrel sta pensando che non potrebbe mai farlo. DOLORE

3. Personaggio preferito
Sia Arin sia Kestrel mi sono piaciuti molto. Mi incuriosisce anche il generale.

4. Scegli il tuo book boyfriend\girlfriend 
Arin. Ovvio.

5. Il personaggio che avresti voluto strozzare
Cheat, ma grazie a dio della menzogna è morto.

6. Il plot twist che non ti aspettavi
Non mi aspettavo che gli herrani si ribellassero a metà libro, pensavo lo avrebbero fatto nel finale e diciamo che tutta l'ultima parte pensavo sarebbe avvenuta nel secondo volume. Quindi da questo punto di vista mi ha sorpreso positivamente.

7. L'aspetto che più ti è piaciuto del libro
La relazione tra Arin e Kestrel. Non so resistere a questo tipo di ship, sorry not sorry.

8. Una unpopular opinion sul libro
La parte relativa alla politica da un certo punto di vista mi è sembrato troppo sempliciotta, però non mi ha dato fastidio. 

9. Un libro che ti ha ricordato 
Per la relazione schiavo-padrone per certi versi mi ha ricordato "Il dominio del fuoco", per altri "Il principe crudele".

10. Citazione preferita
"No, Kestrel, anche se il dio della menzogna ti ama"

Grazie per aver partecipato a questo gruppo di lettura ♥️

Commenti

  1. Condivido tutto, parere sulla tappa e risposte al booktag. Anche se con la domanda 1 se la gioca anche il bacio in carrozza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella anche quella scena, però il bacio nelle cucine è stato molto hot ahahahah

      Elimina
  2. Mi sono innamorata di questo libro e il finale è stata la ciliegina sulla torta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io, nonostante le perplessità iniziali!

      Elimina
  3. Ciao, anche io concordo pienamente su tutto, questa parte finale è veramente coinvolgente e il finale è straziante... 😞sigh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non oso immaginare quanto sarà straziante il secondo volume D:

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Recensione "Ruin and rising" di Leigh Bardugo (Grisha Trilogy 3)

Ciao lettori, finalmente condivido con voi la recensione di " Ruin and rising " di Leigh Bardugo , terzo volume della Grisha Trilogy, attualmente inedito in Italia, ma Mondadori ha annunciato la pubblicazione dell'intera trilogia nel 2020 ( notizia qui ). Titolo: Ruin and rising Autore: Leigh Bardugo Serie: Grisha trilogy 3 Pagine: 422 Prossimamente in italiano Compralo a 5,49€ Soldato. Convocatrice. Santa . Il destino della nazione risiede nelle mani di una Convocatrice del Sole spezzata, un tracciatore in disgrazia e i resti di quello che una volta era un potente esercito magico. Il Darkling comanda dal suo trono di ombre mentre una debole Alina Starkov riprende la sua battaglia sotto la dubbiosa protezione di alcuni fanatici che la venerano come una Santa. Adesso le sue speranze risiedono in un'antica creatura magica scomparsa da lungo tempo e nella possibilità che un principe fuorilegge sopravviva ancora. Mentre i suoi alleati e i suoi nemici corrono ve

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione "Fidanzati dell'inverno. L'attraversaspecchi" di Christelle Dabos

La recensione di oggi riguarda Fidanzati dell'inverno di Christelle Dabos il primo volume della famosissima serie francese L'Attraversapecchi . Vi consiglio vivamente di evitare la trama del libro e passare direttamente alla recensione perché, per quel che mi riguarda, dice anche troppo! Titolo: Fidanzati dell'inverno Autore: Christelle Dabos Serie: L'Attraversaspecchi 1 Pagine: 382  Editore: Edizioni e/o Anno: 2018 (ita), 2013 (fr) comprarlo a 12,99€ L’Attraversaspecchi è una saga letteraria in tre volumi che mescola Fantasy, Steampunk e Belle Époque, paragonata dalla stampa francese alle saghe di J.K. Rowling e Philip Pullman. Fa da sfondo un universo composto da 21 arche, tante quanti sono i pianeti che orbitano intorno a quella che fu la Terra. La protagonista, Ofelia, è originaria dell’arca “Anima”; una ragazza timida, goffa e un po’ miope ma con due doni particolari: può attraversare gli specchi e leggere il passato degli oggetti. Lavora come curatri