Passa ai contenuti principali

5 film natalizi che ho visto di recente su Netflix

Come anticipato su facebook, eccomi qui con un post dedicato ai film, in particolare a quelli natalizi che ho visto di recente (ok, Natale è passato, ma immagino che fino al 6 gennaio c'è ancora tempo per qualche pellicola a tema, giusto?). Sono più o meno recenti e più o meno tutti firmati Netflix.

(Qualcuno avrà notato che ho abbandonato il mio secondo blog e, visto che dubito di riprenderlo presto, ho deciso di parlarvi di film e serie tv qui, di tanto in tanto).

5 film Natalizi che ho visto di recente

1) Let it snow - Innamorarsi sotto la neve (Netflix 2019) 

Non avevo particolare hype per questa pellicola tratta dall'omonima raccolta di racconti firmata da John Green (Colpa delle stelle, Cercando Alaska, Will ti presento Will... ), Maureen Johnson (Shades - Jack lo squartatore è tornatoCordialmente, Perfido e molti racconti per la serie Shadowhunters) e infine Lauren Myracle (Il nostro infinito momento). Raccolta che non ho mai recuperato perché non sono fan dei racconti. Però vi confesso che dopo aver visto questo film sono un po' curiosa!
Non che sia particolarmente bello il film, però le storie che narra le ho trovate carine e mi piacerebbe approfondirle. L'intreccio non l'ho trovato sempre ben strutturato, questo salto da una storia all'altra, come spesso capita, può impedire di affezionarsi ai personaggi e alle situazioni. Qualche storia mi ha preso più dell'altra, qualche personaggio l'ho trovato più interessante dell'altro. Tutto sommato visione più o meno piacevole (esclusi i primi minuti), senza infamia e senza lode, perfetto però da guardare in questo periodo. Forse farò un pensierino ai racconti (magari il prossimo anno) sperando proprio in un approfondimento, ma da quel che ho letto film e libro sono abbastanza differenti...

2) Un cavaliere per Natale (Netflix 2019) 

Adoro i film trash romantici, ancora di più adoro i film trash romantici natalizi, e questo è perfetto. Cosa volete di meglio di un cavaliere del medioevo che viene teletrasportato da una strega ai giorni nostri senza un valido motivo? Ovviamente potete immaginare tutti gli esilaranti siparietti dettati dalla totale ignoranza del giovincello riguardo la tecnologia moderna. Carino, con effetti speciali abbastanza scadenti e situazioni ridicole. E' il perfetto film romantico natalizio.
Ah, comunque il titolo originale è geniale!

3) Nei panni di una principessa (Netflix 2018) 

Altro film scontatissimo e, proprio per questo motivo, esilarante. Ad essere onesta ricordo pochissimo, l'ho quasi del tutto rimosso (e ho detto tutto lol). Anche qui la protagonista è Vanessa Hudgens, ormai volto (quasi) fisso dei film natalizi firmati netflix e anche in questo caso si tratta di un perfetto film da vedere nel pomeriggio, accoccolati davanti al camino con una tazza di tè caldo. L'unica cosa che non mi ha fatto impazzire (e che ricordo benissimo) è l'instalove che secondo me qui non viene gestito benissimo.

4) A Cinderella Story - Christmas Wish (Netflix 2019)


Fan di Cinderella Story ne abbiamo? Ricordo con affetto il film con protagonista Hilary Duff (carino anche quello con Selena Gomez; gli altri purtroppo non li ho visti... o meglio, non ne ero a conoscenza) e ogni volta che lo riguardo mi emoziono (può un film per ragazzi, senza pretese, emozionare in quel modo?). Non avevo particolari pretese per questo film e non mi aspettavo nemmeno che fosse all'altezza di quello con la Duff. E ho fatto bene ad iniziarlo senza aspettative. Completamente differente, vero, ma fa bene il suo lavoro. Laura Marano è l'altro volto (quasi) fisso dei film romantici, per ragazzi in questo caso (infatti l'abbiamo vista protagonista insieme a Noah Centineo in The Perfect Date), qui interpreta una ragazza appassionata di musica (e questo film è una sorta di musical, ma non ci sono canzoni ogni cinque secondi, per fortuna) che dopo la morte del padr, è costretta a vivere con la sua matrigna e le sue sorellastre. Io mi chiedo cosa hanno in testa questi uomini per sposare streghe simili. Caruccio.

5) Klaus - i segreti del Natale (Netflix 2019)

E' quasi un'eresia inserire questo film d'animazione in questa lista perché è parecchie spanne sopra il resto. Vi confesso però che dopo una decina di minuti e forse anche di più, stavo pensando di abbandonarlo perché trovato veramente fastidioso il protagonista. Ma piano piano la storia mi ha conquistata. Da quel che ho letto, narra le origini del mito di Babbo Natale. Onestamente non so quanto ci sia di vero - riguardo la figura che ha ispirato Santa Klaus, non Santa Klaus in sé - però rimane una storia molto carina, a tratti emozionante e con dei giochi di luci e ombre veramente incredibili. Qualche lacrimuccia la verserete.

Quali sono state le vostre visioni natalizie?

Prossimamente spero di recuperare "Last Christmas", il film con Emilia Clarke. 
Giusto per farmi due pianti...    

Commenti

  1. Visti tutti anche noi. Di sicuro i miei preferiti tra questi sono Let it snow e Klaus

    RispondiElimina
  2. stavo pensando di abbandonarlo perché trovato veramente fastidioso il protagonista?

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis

La trilogia delle gemme: Red, Blue, Green.

Buongiorno divoratori :3 Oggi vi parlo della trilogia delle Gemme di Kerstin Gier che ho iniziato a dicembre e finito giusto ieri. Ovviamente non ci saranno spoiler e potete leggere la recensione anche se non avete ancora letto Red. Per le trame dei libri cliccate sulle cover :3 Red, Blue e Green sono state delle letture molto piacevoli ma non nego il fatto che le mie aspettative sono state un po' deluse. Ho sempre letto recensioni positivissime e su GR il rating più basso è di tipo quattro stelline o_o. Perciò potete capire le mie aspettative! Innanzitutto, se la Gier o la ce avesse deciso di pubblicare la trilogia in un unico libro, probabilmente lo avrei apprezzato molto di più. Red è molto introduttivo, nel senso che in trecento pagine non succede un bel niente. E non ha nemmeno un finale ._. finisce esattamente nel bel mezzo della storia (anzi, quale "mezzo" della storia? Questa storia ha praticamente solo l'inizio!). Stessa cosa con Blue , stessa

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione “Il regno di cenere” di Sarah J. Maas

Oggi esce Il regno di cenere , volume conclusivo della serie Il trono di ghiaccio di Sarah J. Maas. Per l’occasione ho organizzato un review party insieme ad altre blogger. Di seguito trovate la mia recensione del libro! Titolo: Il regno di cenere Autore: Sarah J. Maas Pagine: 1080 Editore: Mondadori (Oscar Fantastica) Anno di pubblicazione: 2021 Compralo a 8,99€ Aelin ha rischiato tutto per salvare il suo popolo, ma ha pagato un prezzo altissimo: è stata rinchiusa in una bara di ferro dalla regina Maeve, costretta a sopportare mesi di torture se non vuole condannare coloro che ama. Ma anche la sua forza e la sua determinazione iniziano a incrinarsi. Non è l'unica a dover combattere per assicurarsi un futuro, mentre i fili del destino dei vari personaggi si intrecciano inesorabilmente. Recensione Il regno di cenere di Sarah J. Maas Questa recensione probabilmente sarà lunghissima perché Il trono di ghiaccio è tra le mie serie preferite e sarà difficile contenere le emozioni. Ho

Recensione "La corte di fiamme e argento" di Sarah J. Maas

La prima recensione dell'anno non poteva non essere quella de La corte di fiamme e argento di Sarah J. Maas , in uscita domani per Mondadori. E' un volume spin-off della serie La corte di rose e spine con protagonisti Nesta e Cassian! Titolo: La corte di fiamme e argento Autore: Sarah J. Maas Serie: Acotar 4 Pagine: 720 Editore: Mondadori Data di uscita: 23 febbraio 2021 Compralo a 20,90€ Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all'interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l'orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua.