Passa ai contenuti principali

Focus on

Recensione "La città di ottone" di S. A. Chakraborty

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de "La città di ottone" di S. A. Chakraborty, primo volume della trilogia Daevabad. Ringrazio Mondadori per la copia del libro!
Titolo: La Città di Ottone Autore: S. A. Chakraborty Pagine: 528 Editore: Mondadori (Oscar Fantastica) Anno: 2020 (ita) Compra a 9,99€ EGITTO, XVIII SECOLO. Nahri non ha mai creduto davvero nella magia, anche se millanta poteri straordinari, legge il destino scritto nelle mani, sostiene di essere un'abile guaritrice e di saper condurre l'antico rito della zar. Ma è solo una piccola truffatrice di talento: i suoi sono tutti giochetti per spillare soldi ai nobili ottomani, un modo come un altro per sbarcare il lunario in attesa di tempi migliori. Quando però la sua strada si incrocia accidentalmente con quella di Dara, un misterioso jinn guerriero, la ragazza deve rivedere le sue convinzioni. Costretta a fuggire dal Cairo, insieme a Dara attraversa sabbie calde e spazzate dal vento che pullulano di creature d…

Calendario gruppo di lettura "LA CORONA DI FUOCO" + breve commento "LA CORONA DI MEZZANOTTE"

Ciao bellissimi,
anche il gruppo di lettura de La corona di mezzanotte è terminato! Come ho già fatto con La lama dell'assassina e Il trono di ghiaccio, anche oggi pubblico un commento-spoiler del libro.

Prima però vi lascio tutte le tappe del gruppo di lettura e la mia recensione (scritta qualche annetto fa):  capitoli 1-5 ● 6-14 ● 15-22 ● 23-36 ● 37-44 ● 45-56

Recensione La corona di mezzanotte, Sarah j. Maas

⬇️⬇️⬇️SPOILER LA CORONA DI MEZZANOTTE ⬇️⬇️⬇️


Questo commento credo sarà più breve perché sono già passate almeno due settimane dalla lettura (non sono riuscita proprio a seguire le tappe) e quindi le mie emozioni si sono un pochino placante. Oltre questo c'è da tenere in considerazione il fatto che ho affrontato in maniera diversa questa rilettura, con una sorta di rassegnazione (adesso vi spiego).

Parliamo di Chaol e Celaena perché, ok che questa serie non è basata solo sul romance, ma mi sono sempre piaciuti tantissimo e mi hanno rubato un pezzo di cuore qualche annetto fa, quindi per me è stato sempre difficile andare avanti con la serie (nonostante io abbia sempre comprato i volumi ogni volta che venivano pubblicati) e lasciarmeli alle spalle, come se dovessi mettere la parola "fine" ad una storia d'amore che mi ha coinvolto in prima persona 😂.

Rileggerlo è stato catartico perché finalmente ho capito maggiormente la loro rottura, me ne sono fatta una ragione. Però le emozioni che ho provato leggendole sono state le stesse della prima volta, positive o negative che siano.

Ho fatto comunque un po' di fatica a capire Celaena delle volte, specie quando se la prende di brutto con Chaol e sta per ucciderlo. Per me quella è stata una scena terribile, mi ha spezzato il cuore. E' senza ombra di dubbio un punto di non ritorno perché, insomma, puoi sistemare tranquillamente un rapporto con il tuo ragazzo dopo che avete litigato, ma mi pare difficile dopo averlo quasi ammazzato, ecco.  Inoltre a lasciarmi perplessa è il modo in cui si fida ciecamente di Archer. Ma non ha ancora imparato che non deve MAI fidarsi di nessuno? Vediamo da chi si farà prendere per il culo nel prossimo libro. L'unica spiegazione che mi viene in mente è che forse lei cerca sempre qualche appiglio nel passato, prima che la sua vita precipitasse, o qualche persona a cui legarsi, visto che non ha una vera e propria famiglia.

Chaol mi è piaciuto tanto qui, specie alla fine perché finalmente stiamo vedendo una sua presa di posizione. Non sembra più il capitano fedele al re e per quanto stupide possano sembrare le sue azioni, io apprezzo che comunque faccia degli sforzi, nonostante non abbia nessun potere e sia un semplice uomo. La svolta finale poi mi incuriosisce da morire. Tornerà ad Anielle sul serio?

Dorian pian piano acquisisce spessore, sta diventato un personaggio più interessante. Adesso che ha dei poteri magici sicuramente avrà un ruolo chiave della storia e sono molto curiosa di vedere cosa combinerà. Comunque odio il modo in cui lo tratta Celaena. Delle volte è brusca nei suoi confronti, ma sono felice che  alla fine si siano riavvicinati. Ho apprezzato anche le scene con Chaol nella seconda parte, quando il gelo che li ha accompagnati per gran parte della storia sembra finalmente scomparire.

Tutto sommato comunque ho adorato questo libro come la prima volta. Ogni volta mi sorprendo del fatto che nonostante siano passati un paio di anni e io sia cresciuta come lettrice, questa storia continua a piacermi sempre tanto. Certo, ho notato magari delle imperfezioni che avevo completamente ignorato la prima volta, ma mi appassiona sempre tanto. Non vedo l'ora di iniziare il terzo volume!

Di seguito il calendario del terzo volume! Il quarto (Regina delle ombre), come ha confermato Mondadori sulla loro pagina, uscirà il 4 dicembre.

Calendario "La corona di fuoco"

TAPPA 1: 26 novembre: da capitolo 1-10 ● Il tempo dei libri
TAPPA 2: 30 novembre: 11-20 ● Divoratori di libri
TAPPA 3: 04 dicembre: 21-28 ● Made for books
TAPPA 4: 08 dicembre: 29-36 ● Libri, libretti, libracci
TAPPA 5: 12 dicembre: 37-45  ● Tutto scorre nella mia testa
TAPPA 6: 16 dicembre: 46-56 ● The Paradise of Books
TAPPA 7: 20 dicembre: 57-68 ● C'era una volta un foglio

Vi ricordo che sui social potete trovare i nostri post cercando l'hashtag #aspettandolareginadelleombre e #iltronodighiaccioGDL e, se volete, potete unirvi al gruppo facebook (qui) in cui troverete tutte gli aggiornamenti sulla lettura!

Commenti

  1. E'un po' che vedo questo romanzo in giro e sento parlare dell'autrice. Sono proprio incuriosita.

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.

Post più popolari