Passa ai contenuti principali

On the read: 5 libri ambientati in Spagna

Torna la rubrica On the read in cui io e Baba di Desperate Bookswife vi parliamo di libri ambientati in determinati Paesi. Questa volta è il turno della Spagna.

Libri ambientati in Spagna



Non avete la minima idea della fatica che ho fatto per trovare dei titoli adatti per questa categoria. E l'ho pure scelta io la Spagna, praticamente non mi sono data una zappata sui piedi, ma li ho messi direttamente sotto un tir.

Prima di iniziare, voglio aprire una piccola parentesi sulla letteratura spagnola in Italia.
Facendo delle ricerche, ho avuto l'impressione che qui esista solo Zafón perché oltre ai classici viene fuori sempre lui (e Ildefonso Falcones). Sono assolutamente consapevole che probabilmente ci siano tanti altri autori spagnoli, però ho come l'impressione che spesso le case editrici mirino sempre oltre oceano. Voi cosa ne pensate? La letteratura spagnola secondo voi è snobbata? Ripeto, io non ne so molto, perciò se qualcuno di voi vuole illuminarmi mi farebbe tanto piacere.

Un libro letto: L'ombra del vento

 
Scontato, ma credo sia l'unico libro letto ambientato in Spagna. Ricordo che me lo aveva consigliato la mia professoressa di latino, una persona molto severa, ma giusta e, soprattutto, molto colta. Ad ogni modo è stata una lettura molto bella, quasi al pari delle aspettative che mi erp fatta da anni (pensate che avevo 15 anni quando mi è stato consigliato e l'ho letto circa cinque anni dopo). Per certi aspetti forse mi aspettavo qualcosina di più, ma in generale mi è piaciuto tanto.

Un libro che possiedo ma che non ho ancora letto: Apocalisse Z

Ero convintissima di non possedere nessun libro ambientato in Spagna e invece mi sono ricordata di questo post-apocalittico di Manel Loureiro! Sono felicissima perché ci tenevo ad inserire qualcosa in questa lista che fosse di fantascienza (in realtà speravano anche in qualcosa di young adult, ma non ho trovato nulla). Parlando del libro, amo gli zombie, ma ho letto davvero poco su questo argomento (perlopiù mi piacciono i film!), anche se possiedo molti romanzi di questo tipo. Questo è il primo di una trilogia e in Italia sono usciti tutti i volumi.

Un libro che desidero: La cattedrale del mare 

Facendo delle ricerche, mi sono accorta che questo libro lo avevo adocchiato molto tempo fa, ma ne avevo perso le tracce. Dalla trama sembra ricordare molto "I pilastri della terra" (che non ho letto, ma conosco più o meno la storia). Comunque sembra proprio un tipo di storia che potrebbe piacermi molto.

Un classico: Don Chisciotte della Mancia

Qui vengono fuori cattivi ricordi! Ho studiato letteratura spagnola al liceo e principalmente per colpa della professoressa non riuscivo completamente ad appassionarmi ad essa (così come praticamente tutti i miei compagni). Comunque la letteratura spagnola non mi attira più di tanto o almeno gli autori spagnoli, perché quelli latini li trovo decisamente più interessanti. Don Chisciotte comunque mi è sempre sembrato un libro bizzarro e mi piacerebbe scoprirne di più.

Bonus - new entry nella mia wishlist: La piccola cucina dei sapori segreti

Infine un libro scoperto proprio mentre facevo delle ricerche per questo post. Come alcuni di voi sapranno ho un debole per la cucina quindi non mi dispiacerebbe leggere qualche storia di questo tipo. Tra l'altro ho come l'impressione che sarà divertente perché "lui è un tipo burbero, troppo eccentrico e decisamente di poche parole" mentre "lei è così dolce, intraprendente, e ha un'irresistibile chioma rossa". E a me le storie divertenti piacciono tanto!

Adesso lascio a voi la parola. Avete altri titoli da consigliare? 

Commenti

  1. Quanto amo i romanzi di Zafòn <3
    Ho in wishlist anche il buon Don Chisciotte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io, prima o poi, spero di finire la serie di Zafòn!

      Elimina
  2. Non li ho mai letti, "Don Chisciotte della Mancia" l'ho comprato, ma non so quando riuscirò a leggerlo.
    Comunque bel post! Complimenti!

    RispondiElimina
  3. Ciao! Zafòn lo adoro, anche se il mio rapporto con lui non è iniziato nel migliore dei modi: Marina non mi è piaciuto e così ci ho messo anni a decidermi a leggere altro. Poi però è stato amore. Ho sentito parlare benissimo della Cattedrale del mare, ma non l'ho mai comprato. a parte Don Chisciotte, non conosco gli altri due da te citati! Anche se "LA piccola cucina dei sapori segreti" mi ispira!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di Marina non ne ho sentito parlare proprio bene. Comunque al momento pare che L'ombra del vento sia quello più apprezzato.

      Elimina
  4. Okay, non ho mai letto un libro ambientato in Spagna/scritto da uno spagnolo. Zafón è in wl, ma chissà quando lo leggerò. Però mi hai incuriosito con La piccola cucina dei sapori segreti :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra proprio un libro per te xD
      Comunque L'ombra del vento secondo me ti piacerà :)

      Elimina
  5. Di Zafon ho letto diversi libri, ma L'Ombra del vento è l'unico che mi ha veramente colpito. Mi ero innamorata di quei libri e del suo stile, ma con gli altri non ho avuto molta fortuna. Continuo ad ammirare lo stile, ma le storie proprio non mi piacciono :(
    E anche con La cattedrale del mare le cose non erano andate proprio benissimo... non ho avuto molta fortuna con i libri ambientati in Spagna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, bene! Io sono sempre stata indecisa se leggere i "seguiti" de L'Ombra del vento. Di questo mi aveva fatto storcere il naso un pochino la storia d'amore, per questo non avevo dato il punteggio massimo.
      Argh, peccato per La cattedrale del mare :c

      Elimina
  6. Ciao! De L'ombra del vento ho il pdf e sinceramente non vedo l'ora di poterlo leggere :)

    RispondiElimina
  7. Ho letto solo il Don Chisciotte tra questi!

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Tre anni di Divoratori di Libri ♥

O ggi Divoratori di libri compie ben tre anni ! Ma voi ci credete? Tre anni è un traguardo che mai mi sarei aspettata, considerando il fatto che sono un tipo che inizia cento cose e ne lascia a metà novantanove.. ma la passione per la lettura è sempre rimasta anzi, cresce sempre di più ogni anno. Se dovessi ringraziare il blog per un motivo in particolare, sarebbe proprio questo, il fatto che mi abbia fatto crescere tantissimo! Non voglio continuare con frasi sdolcinate e commoventi perché tanto sono le stesse ogni anno, però non posso fare a meno di ringraziare ancora una volta i miei 543 lettori (vorrei citarvi ad uno ad uno, ma rischio di fare una figura di merda perché sicuramente dimenticherei qualcuno) e i 1964 lettori della pagina facebook! Siete l'anima del blog e senza di voi Divoratori di libri neanche esisterebbe.  Per l'occasione ho organizzato un giveaway per ringraziare tutti voi che mi seguite. Ringrazio la De Agostini per aver messo a disposizione  Wolf

Recensione "Fidanzati dell'inverno. L'attraversaspecchi" di Christelle Dabos

La recensione di oggi riguarda Fidanzati dell'inverno di Christelle Dabos il primo volume della famosissima serie francese L'Attraversapecchi . Vi consiglio vivamente di evitare la trama del libro e passare direttamente alla recensione perché, per quel che mi riguarda, dice anche troppo! Titolo: Fidanzati dell'inverno Autore: Christelle Dabos Serie: L'Attraversaspecchi 1 Pagine: 382  Editore: Edizioni e/o Anno: 2018 (ita), 2013 (fr) comprarlo a 12,99€ L’Attraversaspecchi è una saga letteraria in tre volumi che mescola Fantasy, Steampunk e Belle Époque, paragonata dalla stampa francese alle saghe di J.K. Rowling e Philip Pullman. Fa da sfondo un universo composto da 21 arche, tante quanti sono i pianeti che orbitano intorno a quella che fu la Terra. La protagonista, Ofelia, è originaria dell’arca “Anima”; una ragazza timida, goffa e un po’ miope ma con due doni particolari: può attraversare gli specchi e leggere il passato degli oggetti. Lavora come curatri

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Albion di Bianca Marconero | Recensione

Buon pomeriggio lettori <3 Per questa settimana ho finito con le lezioni e non posso che essere più felice di così, anche se ho una decina di esercizi di graphic design da fare e un paio di foto da scattare per fotografia >_<  Ma pensiamo ai lati positivi, come ad esempio al fatto che potrò leggere tanto ** Adesso vi lascio la recensione di un libro gentilmente inviatomi dall'autrice (ma che avrei letto comunque :P). Buona lettura! Titolo: Albion Serie: Albion #1 Autrice: Bianca Marconero Editore: Limited Edition Books Anno: 2013 Compra su amazon Marco Cinquedraghi è un ragazzo privilegiato, ma non fortunato. Cresciuto senza madre, privato del fratello maggiore, morto misteriosamente, il giorno del funerale del nonno riceve la notizia che gli sconvolgerà la vita: dovrà partire per l'Albion college, la misteriosa scuola in cui, da sempre, si diplomano i Cinquedraghi. Ma il blasonato collegio svizzero riserva non poche sorprese: si studia il sassone, ci si conf