Passa ai contenuti principali

Focus on

Prossime uscite in libreria: BARDUGO, MAAS, CLARE, SANDERSON, KRISTOFF, ecc.

Siete pronti a scoprire le novità che ci aspettano in libreria nei prossimi mesi? Rispondo io: NO, NON SIETE PRONTI.
Precisazioni: sono news che ho trovato su internet facendo delle ricerche molto approfondite. Alcune sono confermate dalla casa editrice, altre non sono sicure e potrebbero subire slittamenti. Per evitare seccature (alias gente che penserà che mi invento le cose), ho deciso di lasciarvi il codice ISBN, dove necessario, così potete constatare con i vostri occhi. 
L'uscita di Shadow and Bone della Bardugo è VICINA Io ve lo avevo detto che non eravate pronti. Sembrerebbe che il primo volume della trilogia Grisha uscirà il 6 ottobre e onestamente io mi sento un po' MALUCCIO. Spero con tutto il cuore che sia vero (COMUNQUE IO STO URLANDO). NON SONO PRONTA PER L'ENNESIMA RILETTURA
ISBN: 9788804717997
Cassandra Clare sta tornado La ristampa della trilogia The Infernal Devices è stata annunciata lo scorso anno e ora sembrerebbe in uscita il 24 agosto, almeno per il sito Os…

Le letture del mese di maggio

Ciao lettori, finalmente dopo una settimana di pausa torno da queste parti! Iniziamo subito con il riepilogo del mese scorso.

Le letture del mese di maggio


- Harry Potter e la camera dei segreti, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, Racconti di Hogwarts 1. Prodezze e passatempi pericolosi & Racconti di Hogwarts 2. poteri, politica e poltergeist

Sono passata dal "Forse non proseguo la rilettura di Harry Potter" a "voglio leggere SOLO Harry Potter". Dopo qualche piccola incertezza riguardo La camera dei segreti, la storia mi ha preso tanto e ho divorato il libro. Successivamente ho anche terminato Il prigioniero di Azkaban e mi sono praticamente dovuta obbligare a non leggere il quarto (più che altro perché non avevo il cartaceo lol). Mi sento nuovamente presa dalla storia dalla Rowling (tanto da chiamare il mio nuovo gattino Sirius Black) e sinceramente non vorrei leggere altro.

Racconti di Hogwarts, raccolta di racconti che credo l'autrice avesse inizialmente pubblicato su Pottermore. Per certi aspetti sono interessanti perché approfondiscono elementi e personaggi della saga (come Azkaban, il ministero della magia, il professor Lupin, la McGranitt), dall'altro ho avuto l'impressione che la Rowling non si sia sforzata più di tanto perché alcune cose le troviamo già nei libri (mentre poche altre sono inedite). Prodezze e passatempi pericolosi mi ha un po' emozionata perché mi ha ricordato gli eventi dell'ultimo libro, ma Potere, politica e poltergeist è stato decisamente più interessante.

Però, però.
La questione Rowling-Twitter mi ha fatto un po' passare la voglia.
Sapevo già delle cagate che scrive su twitter, ma non la seguo (come non seguo praticamente nessun autore o se li seguo la maggior parte delle volte non leggo i loro stati\post perché sono in inglese e mi scoccia... lo sapete che sono pigra) e in generale non uso twitter (anche se è collegato ad altri social, quindi tecnicamente troverete sempre qualche post), quindi quello che faccio è ignorarla per non rovinarmi una delle mie serie preferite. 

Questa volta ha esagerato. Non voglio riprendere il discorso perché ne avete sentito parlare ovunque, dico solo che dovrebbe tenersi le sue idee per sé visto quanto lei sia stata importante per molte persone e sicuramente tra queste molte persone trans. Poi credo che la gente dovrebbe smetterla di seguirla sui social, così magari si scoccia di pubblicare tweet transfobici (e addirittura saggi per giustificarsi) senza un pubblico a leggerli. Ma so che non succederà mai. 

Tornando alla Rowling-autrice, io non voglio smettere di leggere i suoi libri. Harry Potter è una delle mie saghe preferite di sempre e personalmente non voglio togliermi il piacere di reimmergermi in questo mondo ogni volta che ne ho la possibilità e nemmeno sentirmi in colpa per questo. Sinceramente penso che mi farebbe stare male psicologicamente tenermi lontano da qualcosa che amo così tanto. Inoltre adoro anche la serie Cormoran Strike e non mi va di interromperla perché ormai sono troppo affezionata.

In questo caso quindi meglio distinguere la Rowling come persona dalla Rowling come autrice, almeno fino a quando le sue opinioni non influenzeranno fortemente le sue storie (temo questo giorno). Sono curiosa di sapere cosa ne pensate voi.

* i post riguardo i libri di Harry Potter saranno momentaneamente sospesi e torneranno quando si saranno calmate le acque (io in primis non ho voglia né di scrivere né di pubblicare questi articoli in questo momento, e immagino che in molti non avranno voglia di leggerli per un bel po'*
 

- Indomite 1, Le black Holes, Morgana

    

Tre graphic novel diversissime, ma tutte delle letture gradevolissime. Indomite 1 lo avevo adocchiato da tempo e grazie ai vari sconti Bao durante la quarantena l'ho finalmente comprato. Non ha deluso le mie aspettative. E' stato interessante, a tratti divertente (il modo in cui vengono raccontate le vite di queste donne, delle volte con ironia per sdrammatizzare, mi è piaciuto tantissimo), a tratti emozionante. Le Black Holes è strana, ma le tavole sono spettacolari e l'atmosfera onirica altrettanto. Il contenuto lascia un po' perplessi, ma nel complesso mi è piaciuta. Sicuramente con una rilettura la si apprezza di più, ma non è una storia per tutti (alias se non amate il realismo magico non so quanto possa piacervi!). Un bel po' di pagine in più non mi sarebbero dispiaciute, eh. Morgana invece mi è piaciuta tantissimo, ma alcune cose non mi hanno convinto (il tema del femminismo, ad esempio, trattato in maniera fin troppo moderna, stona un po' con l'ambientazione). Comunque ho adorato i toni dark delle storia!

Di questi titoli ne ho parlato qui: Recensione Morgana, La figura della Fata Morgana (nella letteratura e nelle leggende popolari), Recensione Le Black Holes.

- Saggi sulla mitologia greca

Adoro la mitologia di tutte le culture e cerco disperatamente dei saggi da leggere (quindi se ne conoscete alcuni, CONDIVIDETE!). Olympos di Giorgio Ieranò lo puntavo da un po' e finalmente ho avuto l'occasione di comprarlo e leggerlo. Devo dire che non ha deluso le aspettative! Anche se l'autore prende in considerazione le divinità maggiori, in pochissime pagine riesce a cogliere benissimo l'essenza del dio e\o della dea e a citare anche altre divinità minori, eroi e altre leggende ad esso\a legati. Tra l'altro non è scritto nemmeno in maniera troppo complessa e pesante, quindi è una lettura abbastanza piacevole. Ho già comprato "Eroi" dello stesso autore con la promo feltrinelli 1+1. Spero di leggerlo presto!

- Libri che ho abbandonato

Da un po' di tempo faccio una cosa brutta: abbandono i libri che non mi catturano. Anche dopo pochissime pagine. Mi spiace per i libri, ma il tempo è poco e non mi va di sforzarmi e leggere qualcosa che non mi cattura subito. Così facendo quest'anno ho evitato parecchie delusioni (il mio unico voto negativo è stato un 2⭐ ad un libro che effettivamente mi sono sforzata di leggere per un gruppo di lettura organizzato da me stessa tra l'altro, mentre il resto TUTTO positivo) e sto facendo letture veramente belle.


Comunque lo sfortunato del mese è The Loop di Ben Oliver (15%). Premetto che il genere non mi entusiasma più (distopico), ma volevo fare un tentativo perché dopo anni che non leggevo distopie mi sono sentita ispirata dalla trama (che mi ha ricordato vagamente il film netflix "Il buco"). Quindi perché non provare? Ecco, questo libro mi ha confermato che non c'è più feeling con il distopico. Che poi fin dove ho letto il libro non è nemmeno male, però ho perso subito interesse e  alcuni cliché tipici del genere che ho intravisto non hanno aiutato.

Gli articoli del blog

- Ho pubblicato le novità in libreria del mese di maggio (almeno le più interessanti) e sono felice di aver letto almeno buona parte di quelli che mi interessano. Ballata dell'usignolo e del serpente mi manca, ma dato che non riesco a leggerlo in questo periodo (voglio fare una bella rilettura della trilogia), ho deciso di rimandarne l'acquisto. Ho visto che molti lo hanno apprezzato parecchio e che altri lo hanno odiato, ma non ho approfondito più di tanto perché voglio a) evitare spoiler, b) iniziare la lettura senza saperne troppo.

- Ho pubblicato la recensione di Heartstopper di Alice Oseman, una graphic novel che sì, è adorabile proprio come sembra. Spero di non dover aspettare tanto per i seguiti e di leggere presto altri libri dell'autrice *-* come dicevo su instagram (qui) adoro gli young adult di questo stampo, sono i miei preferiti in assoluto, e sarebbe un sogno se le case editrici ne pubblicassero tanti *sigh*.

- In occasione del blogtour de La nona casa, ho intervistato Miss Fiction books, booktuber e attivista molto preparata sul genere fantasy. Insieme abbiamo parlato del nuovo libro della Bardugo, di Sei di Corvi, del Grishaverse, ecc. ecc. Se siete interessati al libro e volete farvi un'idea, dateci un'occhiata!

- To Watch List invece è una rubrica dedicata alla serie tv e ai film che escono e\o sono aggiunti al catalogo durante il mese, ma anche ai recuperi che intendo assolutamente fare. Qui trovate il post di maggio. Tra quelli citati alla fine sono riuscita a vedere solo Skam Italia 4 (trovate un breve commento no spoiler qui). Sigh. Comunque se questa rubrica vi piace, fatemelo sapere, così cerco di proporvela costantemente!

- Un altro blogtour a cui sto partecipando è quello de La città di ottone e trovate un articolo riguardo i libri che condividono alcune caratteristiche simili (leggi il libro se ti è piaciuto...). Domani pubblicherò la recensione! 

Un'ultima cosa...

Finalmente tutti i segnalibri che ho creato sono nelle mie mani! Sono proprio felice di come siano venuti. Spero di farne altri presto. Nel frattempo trovate quello di Heartstopper con il 15% di sconto in occasione del mese del pride. Link al negozio etsy: Divoratori di libri Shop.

Spero di non avervi annoiato! Fatemi sapere le vostre letture del mese!

Commenti

  1. Sulla Rowling concordo con quello che hai scritto. Morgana prima o poi voglio leggerla!

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.

Post più popolari