Passa ai contenuti principali

Bookish Playlist #2 Forse un giorno

Buona domenica divoratori! Passato un bellissimo 25 aprile? :D 
Oggi ritorna l'appuntamento con la rubrica Bookish Playlist, rubrica ideata da me e che ho postato soltanto una volta poiché da gennaio ad ora ho trovato musica soltanto in un libro, Blue. Adesso però ne sto leggendo uno nel quale la musica è la protagonista assoluta. Riuscite ad indovinare di che libro si tratta? sì certo l'ho scritto nel titolo.
Rubrica casuale che tratta di musica e libri.
Si ferma per qualche secondo prima di scrivere e si volta lentamente verso di me. La sua espressione è trepidante, e sono curiosa di sapere perché. I suoi occhi lasciano i miei e si abbassano lentamente, accarezzandomi, fino a tornare sul foglio. Inspira ed espira a fondo, poi inizia a scrivere. Lo guardo riscrivere tutta la canzone, seguendolo attentamente e decifrando piano piano le sue aggiunte.

MAYBE SOMEDAY
Seeing something from so far away
Get a little closer every day
Thinking that I want to make it mine
I’d run for you if I could stand
But what I want I can’t demand
Cuz what I want is you 
Ritornello.
And if I can’t be yours now
I’ll wait here on this ground
Til you come, til you take me away
Maybe someday
Maybe someday
I try to ignore what you say
You turn to me, I turn away.
But Cupid must have shot me twice
I smell your perfume on my bed
Thoughts of you invade my head
Truths are written, never saidRipeti ritornello.
You say it’s wrong, but it feels right
You cut me loose, then hold on tight
Words unfinished, like our song
Nothing good can come this way
Lines are drawn, but then they fade
For her I bend, for you I break
Ripeti ritornello.


Come immagino già sappiate, Forse un giorno tratta anche di musica. L'autrice Colleen Hoover insieme al cantautore Peter Griffin (giuro che non l'ho fatto apposta lol) Griffin Peterson hanno ideato una playlist per il libro. Ogni canzone è stata creata per una precisa scena del libro ed infatti le parole descrivono perfettamente le emozioni dei protagonisti. 
Che ne pensate di Maybe Someday, canzone che ha dato titolo al romanzo? Devo ammettere non è il mio genere però è abbastanza orecchiabile e dopo aver ascoltata un paio di volte sta iniziando a piacermi! Il libro stranamente mi sta piacendo tantissimo, spero davvero che la Hoover non mi deluda nella parte finale, come era successo in Hopeless! Fatemi sapere cosa ne pensate ^-^

Commenti

  1. Che carina la canzone *__* Ho il libro in wishlist da una vita, spero di riuscire a leggerlo presto!

    RispondiElimina
  2. Ahahahahah, anche io confondo il cantautore con Peter Griffin lol XDXD Non vedo l'ora di leggermi il libro con la colonna sonora, di cui non ho ascoltato ancora nulla, voglio farlo la prima volta mentre leggo (o almeno ci voglio provare, visto che non sono sicura di riuscire a fare le due cose insieme >-<). Sono contenta che Forse un giorno ti stia piacendo dai! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece ti consiglio di ascoltare prima le canzoni in modo che quando ti trovi davanti il testo, hai più o meno un'idea del ritmo della canzone c:
      nemmeno io sono abituata a leggere con la musica perché di solito mi metto a cantare e non posso leggere, ascoltare la musica e cantare contemporaneamente XD

      Elimina
  3. E' un'autrice di cui devo ancora decidere se leggere qualcosa e sopratutto, cosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. TUTTO CIO' CHE SAPPIAMO DELL'AMORE. La mia risposta a questa domanda sarà sempre questa.

      Elimina
  4. questo libro è a base di musica, anche se non mi ha entusiasmato la parte musicale è azzeccata e mi è piaciuta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, mi dispiace!! Come mai? A me sta piacendo. Be' l'ultima parte è po' sottotono rispetto al resto del libro, ma tutto sommato non è male. Ad ogni modo ancora mancano una trentina di pagine..speriamo bene XD

      Elimina
    2. ho iniziato una collaborazione con il blog La biblioteca del libraio, se vuoi leggere la mia recensione di questo libro il link è http://labibliotecadellibraio.blogspot.it/2015/04/trame-e-opinioni-forse-un-giorno-di.html

      Elimina
    3. Sul serio? Non lo sapevo! Mi fa tantissimo piacere *_* vado a dare un'occhiata!!

      Elimina
  5. Questa è la mia prossima lettura! Anche per me la canzone non è il mio genere però mi piace. ;) Io sono molto fiduciosa sul romanzo. Ho letto tutti pareri ottimi quindi sto più tranquilla. E poi è un bel librone *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh *-* allora sono curiosissima di sapere cosa ne penserai!! Saremo d'accordo? Chissà XD

      Elimina
  6. Si la Hoover ha avuto un idea geniale XD! Peter Griffin XD unire cqanzoni e libro .. meravigliso! l'ho preso da poco speriamo mi piaccia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono sicura di sì :p abbiamo più o meno gli stessi gusti..e per piacere a me XD

      Elimina
  7. il libro mi è piaciuto tantissimo e anche le canzoni! spesso me le ascolto, le trovo molto belle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace tantissimo Hold on you (o qualcosa del genere) e let it begins ❤

      Elimina
  8. Questa rubrica mi piace davvero tantissimo *_*
    Non ho ancora letto il libro, ma ora spero davvero di riuscire a farlo presto. Adoro quando gli autori segnalano una playlist per il loro libro, e se la playlist è scelta in base alle scene la cosa diventa ancora più interessante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie *_*
      La canzoni in questo caso sono state scritte proprio per il libro!

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis

Recensione "Fidanzati dell'inverno. L'attraversaspecchi" di Christelle Dabos

La recensione di oggi riguarda Fidanzati dell'inverno di Christelle Dabos il primo volume della famosissima serie francese L'Attraversapecchi . Vi consiglio vivamente di evitare la trama del libro e passare direttamente alla recensione perché, per quel che mi riguarda, dice anche troppo! Titolo: Fidanzati dell'inverno Autore: Christelle Dabos Serie: L'Attraversaspecchi 1 Pagine: 382  Editore: Edizioni e/o Anno: 2018 (ita), 2013 (fr) comprarlo a 12,99€ L’Attraversaspecchi è una saga letteraria in tre volumi che mescola Fantasy, Steampunk e Belle Époque, paragonata dalla stampa francese alle saghe di J.K. Rowling e Philip Pullman. Fa da sfondo un universo composto da 21 arche, tante quanti sono i pianeti che orbitano intorno a quella che fu la Terra. La protagonista, Ofelia, è originaria dell’arca “Anima”; una ragazza timida, goffa e un po’ miope ma con due doni particolari: può attraversare gli specchi e leggere il passato degli oggetti. Lavora come curatri