Passa ai contenuti principali

Eng Reading Experiences #2 The forbidden wish di Jessica Khoury

Hello, readers! Passato delle buone feste?
Oggi ritorna English (che da ora abbrevierò in Eng) Reading Experiences, la rubrica dedicata alle mie letture in lingua che ho creato lo scorso anno, ma che ho pubblicato soltanto una volta *sorry, ma le mie letture in inglese sono state piuttosto povere*. Ad ogni modo spero di essere più costante d'ora in poi! Mi sto rimboccando le maniche per recuperare qualche libro in inglese per ampliare la mia conoscenza della lingua :3 fatemi sapere cosa ne pensate 

21396155
THE FORBIDDEN WISH,  
 di Jessica Khory
Anno: 2016 | 352 pagine | Autoconclusivo

Trama (tradotta da me alla bell'e meglio, come sempre):
Lei è il genio più potete di tutti. Lui è un ragazzo della strada. Il loro amore scuoterà il mondo.
Quando Aladdin scopre la lampada del genio Zahra, Zahra viene riportata in un mondo che non vedeva da centinaia di anni.. un mondo dove la magia è proibita e l'esistenza di Zahra è illegale. Deve mascherarsi per sopravvivere, usando un'antica magia mutaforme, fino a che il suo nuovo padrone non sceglierà i suoi tre desideri. Ma quando il re dei geni offre a Zahra la possibilità di liberarsi della sua lampada per sempre, coglie l'opportunità...solo per scoprire che si sta innamorando di Aladdin. Quando salvare se stessa significa tradirlo, Zahra dovrà scegliere una volta per tutte: e se vincere la sua libertà significa perdere il suo cuore? Quando il tempo si stringe e i suoi nemici si fanno vicino, Zahra si ritroverà sospesa tra il pericolo e il desiderio in questa rivisitazione di Alladin dell'acclamata autrice Jessica Jhoury.

The Forbidden Wish è un retelling di Aladdin e, nonostante credo di non aver mai visto il cartone Disney *non me ne vogliate* e conosca in linee molto generali la storia *si nasconde dai pomodori* devo ammettere che l'ho trovato una rivisitazione ben fatta, soprattutto originale. E' una storia bellissima, con un intreccio pazzesco, da lasciare a bocca aperta. Innanzitutto la protagonista è il genio della lampada, un jinn, Zahra, un personaggio che ho a dir poco adorato. La storia è raccontata dal suo punto di vista, una scelta molto saggia perché Zahra, in quanto mutaforma, riesce a dare una visione completa della storia. Tra l'altro l'ho trovato un personaggio fantastico. L'autrice riesce a trasmettere il senso di solitudine che l'ha pervasa per centinaia di anni intrappolata nella lampada, l'emozione di quando finalmente viene tirata fuori e non è più sola. Da un certo punto di vista mi ha ricordato Juliette di Shatter me\Schegge di me, anche se sostanzialmente sono due personaggi differenti. Mi è piaciuto tanto anche il suo rapporto con Aladdin, protagonista maschile che ho a dir poco amato. Un personaggio adorabile, specialmente quando non cerca di nascondere la sua natura da ladruncolo. La ship Zahra-Aladdin mi è partita sin da subito e a fine lettura posso ammettere che sono entrati a far parte delle mie coppie preferite . Da non sottovalutare i personaggi secondari, come la principessa Caspida e le sue Watchmaidens (non so quale termine italiano vi corrisponda, ma sono una sorta di guardie della principessa) e perfino Roshana, una regina ormai defunta ma che conosciamo molto bene grazie ai ricordi di Zahra legati a lei. Tra l'altro tutto l'intreccio della storia è ben fatto, da restare a bocca aperta, così come il world-building. Avevo paura di restare delusa in quanto autoconclusivo, invece no, sono rimasta piuttosto soddisfatta. Non ci sono situazioni lasciate in sospeso, fatto che ho apprezzato molto. 

Per quanto riguarda lo stile dell'autrice, non l'ho trovato molto complicato. Diciamo che ho avuto maggiori difficoltà nelle descrizioni (infatti dopo il primo capito pensavo di abbandonarlo, meno male che non l'ho fatto) però per quanto riguarda il resto l'ho letto una meraviglia. 

Insomma, è stata una lettura bellissima! Spero tanto che venga tradotto anche in Italia c:

Commenti

  1. Segnato! Spero di riuscire a prenderlo nei prossimi giorni. In realtà lo avevo già adocchiato e sia la trama che la cover fanno decisamente la loro parte. Ora questa recensione.....devo leggerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, ho avuto la stessa reazione quando l'ho adocchiato la prima volta xD
      curiosa di sapere il tuo parere *w*

      Elimina
  2. Awww. Dico solo una cosa: cosa sto aspettando a leggerlo? xD

    RispondiElimina
  3. Uh, sembra proprio carino! *____*
    Penso che lo leggerò, anche se non so ancora quando: mi è venuta una gran voglia di scoprire qualcosa in più sui personaggi secondari di cui hai parlato...
    E poi Aladdin mi ha già suscitato un moto di istintiva simpatia, in base a come l'hai descritto! ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aladdin è la quintessenza della pucciosità *w* spero tanto che lo leggerai!

      Elimina
  4. Disonore! >-<"" Giusy non mi puoi dire che non hai mai visto Aladdin!!! Una delle favole della Disney che più amo, quand'ero piccola avevo la videocassetta e non facevo che vederla e rivederla... pensa che mia mamma (che era incinta di mia sorella) aveva le nausee e ancora oggi non vuole vederlo xD Detto questo, me lo segno da leggere, perchè ti è piaciuto, perchè è autoconclusivo e perchè mi ispira :3 Ho solo un pò di timore per le descrizioni, ma ci proverò. Bella recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, purtroppo non lo ricordo, sono passati tanti anni >_> però conto di recuperarlo il prima possibile!
      ahahah mio fratello era lo stesso! Mi faceva rivedere sempre gli stessi cartoni a ripetizione lol
      Stai tranquilla per le descrizioni :D ho letto di peggio (tipo i libri della Maas, quelli non li batte nessuno)

      Elimina
  5. Povero Walt Disney.
    Mi ispira e non mi ispira. Ci devo pensare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo tu lo devi leggere. Cioè, non puoi non conoscere quel puccioso di Aladdin!!

      Elimina
  6. Se può consolarti, io ho visto Alddin una volta sola e non me lo ricordo granché, a parte le canzoni.
    Comunque, questo lo avevo inserito mesi fa nella TBR su goodreads perché mi era piaciuta la trama (e la copertina!) e ora che ho letto la tua recensione devo assolutamente leggerlo! Già solo che sia un retelling di Aladdin mi intriga non poco *_*
    PS: la nuova grafica è bellissimissima, sono follemente innamorata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cover è qualcosa di meraviglioso *^*
      Sono sicura che ti piacerà!! Non vedo l'ora di leggere il tuo parere c:

      Ps. mi fa tantissimo piacere *w*

      Elimina
  7. Uffff se fosse uscita subito anche la brossura lo avrei già comprato Y-Y volevo aspettare che uscisse... ma ne parlate tutti così bene che non so se ce la posso fare D: aiuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, vale i soldi che costa :D sia per la cover sia per la storia!

      Elimina
  8. No vabbeh devo leggerlo!
    Corri a vedere Aladdin!

    RispondiElimina
  9. Io adoro le ricostruzioni delle favole classiche, e la tua recensione mi ha incuriosita molto! E' da anni che voglio impegnarmi a leggere in lingua ma ho sempre paura di metterci troppo tempo o di non riuscire a terminare il libro, comunque terrò d'occhio questo romanzo e magari -un giorno non troppo vicino- lo leggerò in inglese.
    Tu di solito quanto ci metti a terminare un libro in lingua?

    RispondiElimina
  10. Io e l'inglese non andiamo molto d'accordo purtroppo! w-w Mi piacerebbe davvero tanto leggerlo, ha una copertina fantastica! *-*

    RispondiElimina
  11. Aggiunto alla WL: la trama intriga tantissimo. E tranquilla, anche io se ti devo dire che so la storia alla perfezione, beh mentirei. È bello sapere che non bisogna guardare il film per capire il libro. Lo comprerò senz'altro!!

    RispondiElimina
  12. Questo libro mi ispira tantissimo sia dalla trama che dalla cover *-*

    RispondiElimina
  13. Dopo la tua recensione sono ancora più incuriosita e ci sto proprio facendo un pensierino!! *_* Poi quella cover.. mamma mia! *Q*
    Conto di leggerlo almeno entro quest'estate! La difficoltà in lingua non la considero quasi più ormai: infatti sto pensando di prendere la saga della Maas in lingua se lo stile è uguale a ACOTAR.

    Ps: ho visto su facebook che hai cominciato Mr. Robot! Io sono ancora agli inizi ma già lo adoro! Anche se, man mano che vado avanti con gli episodi, divento sempre più confusa XD

    RispondiElimina
  14. Lo devo proprio prendere!
    Prima di tutto, per la copertina, che è meravigliosa, e poi mi ispira un sacco, visto che il cartone di Aladdin mi è sempre piaciuto (devi vederlo!).
    Se poi dici che non è troppo complicato da leggere, allora sono ancora più invogliata a comprarlo!

    RispondiElimina
  15. Già la cover è bellissima ma non pensavo lo fosse anche la storia. Giù, nemmeno io ho mai visto il cartone della Disney ahahahah, diciamo che Aladino non mi ha mai attirata forse perché lo hanno disegnato male ;D Siccome non leggo in lingua aspetterò il miracolo di qualche nostra CE. Mi piacerebbe leggerlo anche perché la storia è particolare *-*

    RispondiElimina
  16. Ero convinta di aver già commentato, ma probabilmente mi ero solo ripromessa di farlo... la memoria non è più quella di una volta :P
    Comunque ogni volta che ne parli non vedo l'ora di stringerlo tra le mani, quindi credo che sarà mio prestissimo! :)

    RispondiElimina
  17. No dai, non puoi farmi questo: non puoi non aver mai visto Aladdin della Disney!! Comunque la tua recensione mi ha invogliato troppo a leggere questo libro e mi ha anche fatto venire un'ideona: ora sono dal cellulare ma aspettati una mia mail in questi giorni! :D

    RispondiElimina
  18. Spero proprio tanto arrivi in Italia! Vorrei davvero leggerlo, ma col mio inglese che è un po' arrugginito ci metterei secoli e secoli! y.y

    RispondiElimina
  19. Non leggo spesso in inglese...ma mi sa che su questo libro ci farò un pensierino

    RispondiElimina
  20. Adoro i retelling questo in particolare mi incuriosisce tantissimo perché di retelling su Alladin ma soprattutto sul Genio non se ne vedono tutti i giorni. Purtroppo però ho appena iniziato a leggere in lingua e vista la storia un po' particolare vorrei prima prendere un po' la mano, magari nel frattempo lo porteranno in Italia *-*
    La copertina è davvero bella comunque.

    RispondiElimina
  21. Non vedo l'ora di leggere questo libro! Mi è arrivato con il pacchetto a sorpresa di Fairyloot e sono davvero molto curiosa, soprattutto perché adoro i retelling! *_*

    RispondiElimina
  22. E se dicessi che anche io non ho mai visto Aladdin? XD Però mi piacerebbe molto leggere questo libro! Adoro i retelling **

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Recensione | Il trono di ghiaccio di Sarah J. Maar

Hey belli ♥ oggi vi lascio la recensione di questo meraviglioso libro. Finalmente sono riuscita a scrivere qualcosa di decente. Forse. Titolo: Il trono di ghiaccio ( Il trono di ghiaccio #1 ) Autore: Sarah J. Maas Pagine: 461 Anno: 2013 Editore: Mondadori Amazon: cartaceo | ebook Nessuno esce vivo dalle miniere di Endovier. Celaena, la migliore assassina nel regno di Adarlan, è lì rinchiusa da un anno e quando le offrono la possibilità di diventare sicario di corte, non esita neppure un istante ad accettare. Ma la lotta è appena all'inizio: Celaena deve affrontare ventitré contendenti. Se vincerà, diventerà la paladina del re e dopo quattro anni di servizio sarà libera. Il Principe Ereditario è il suo maggiore alleato. Il Capitano delle Guardie la protegge. Entrambi la amano. Ma l'amore e il talento non bastano per vincere. Nel castello un pericolo insidioso è in agguato, e ben presto Celaena capisce che le persone di cui fidarsi sono sempre meno... A lei spetta il

Tre anni di Divoratori di Libri ♥

O ggi Divoratori di libri compie ben tre anni ! Ma voi ci credete? Tre anni è un traguardo che mai mi sarei aspettata, considerando il fatto che sono un tipo che inizia cento cose e ne lascia a metà novantanove.. ma la passione per la lettura è sempre rimasta anzi, cresce sempre di più ogni anno. Se dovessi ringraziare il blog per un motivo in particolare, sarebbe proprio questo, il fatto che mi abbia fatto crescere tantissimo! Non voglio continuare con frasi sdolcinate e commoventi perché tanto sono le stesse ogni anno, però non posso fare a meno di ringraziare ancora una volta i miei 543 lettori (vorrei citarvi ad uno ad uno, ma rischio di fare una figura di merda perché sicuramente dimenticherei qualcuno) e i 1964 lettori della pagina facebook! Siete l'anima del blog e senza di voi Divoratori di libri neanche esisterebbe.  Per l'occasione ho organizzato un giveaway per ringraziare tutti voi che mi seguite. Ringrazio la De Agostini per aver messo a disposizione  Wolf

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Gruppo di lettura #3 Wool di Hugh Howey

Ciao divoratori :3 settimane fa avevo scritto che avrei organizzato un gruppo di lettura. Ero molto indecisa sulla scelta del libro, ma alla fine ho optato per Wool di Hugh Howey per varie ragioni. Volevo scegliere un libro con una narrazione lenta sia per non finire i capitoli in pochi giorni e poi dover aspettare con ansia il recap e sia perché almeno ci godiamo la lettura. Del resto è anche uscito (o uscirà in questi giorni, non ricordo bene) il terzo volume. Quale miglior occasione per iniziare questa trilogia? Il gruppo di lettura inizierà tra qualche settimana, esattamente dopo la fine della scuola. Avete quindi un bel po' di tempo per pensarci e iscrivervi. Titolo: Wool (Silo #1) Autore: Hugh Howey Anno: Ottobre 2013 Editore: Fabbri Cosa faresti se il mondo fuori fosse letale e l’aria che respiri potesse uccidere? Se vivessi in un luogo dove ogni nascita richiede una morte e le tue scelte possono salvare vite o distruggerle? Questo è il mondo di Wool. In

Blogger Love Project 3 - DAY 6: Share your blogger love

Ciao, bellissimi. Eccoci al sesto giorno del Blogger Love Project <3 Purtroppo per mancanza di tempo, io e Alenixedda di Da una stella cadente all'altra non siamo riuscite ad organizzarci per il tag a coppia, ma non temete: ci inventeremo qualcosa per recuperare. Nel menu di oggi c'è Share your blogger love , ovvero elencare tutti i nostri blog preferiti in base a dei motivi specifici. Missione a dir poco difficile. Blogger Love Project #3 Le menti geniali :  BRICIOLE DI PAROLE  e  SPARKLE FROM BOOKS . Ogni volta che entro sul blog di Rosa o su quello di Valy non posso che restare sorpresa. Ogni volta hanno sempre qualche idea originale da sfornare. Prima o poi vi rubo qualche rubrica, sappiatelo. L'apprendista grafico:  DOWN THE RABBIT HOLE  ne sa sempre una più del diavolo! La mia bookworm di fiducia :  BOOKS IN THE STARRY NIGHT . Se Giada ama un libro è scientificamente provato che lo ami anche io. Se Giada detesta un libro è scient..ah, no. Se Giada odia