Passa ai contenuti principali

Focus on

Recensione "La città di ottone" di S. A. Chakraborty

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de "La città di ottone" di S. A. Chakraborty, primo volume della trilogia Daevabad. Ringrazio Mondadori per la copia del libro!
Titolo: La Città di Ottone Autore: S. A. Chakraborty Pagine: 528 Editore: Mondadori (Oscar Fantastica) Anno: 2020 (ita) Compra a 9,99€ EGITTO, XVIII SECOLO. Nahri non ha mai creduto davvero nella magia, anche se millanta poteri straordinari, legge il destino scritto nelle mani, sostiene di essere un'abile guaritrice e di saper condurre l'antico rito della zar. Ma è solo una piccola truffatrice di talento: i suoi sono tutti giochetti per spillare soldi ai nobili ottomani, un modo come un altro per sbarcare il lunario in attesa di tempi migliori. Quando però la sua strada si incrocia accidentalmente con quella di Dara, un misterioso jinn guerriero, la ragazza deve rivedere le sue convinzioni. Costretta a fuggire dal Cairo, insieme a Dara attraversa sabbie calde e spazzate dal vento che pullulano di creature d…

Recensione "The Vincent Boys" di Abbi Glines

Ciao divoratori, oggi vi lascio la recensione di The Vincent boys di Abbie Glines, il libro più HOT dell'anno. O almeno così dice la copertina.

Titolo: The Vincent boys
Autore: Abbi Glines
Pagine: 268
Anno: 2013
Editore: Mondadori
Compralo a 8,50€
Ashton, brava ragazza di "professione", cerca di non deludere i suoi genitori e gioca il ruolo della fidanzata perfetta di Sawyer Vincent, il ragazzo che tutte vorrebbero. Ma durante le vacanze estive, mentre Sawyer è in campeggio con il fratello, Ashton inizia ad avvicinarsi a Beau, cugino di Sawyer, terribilmente sexy. E terribilmente pericoloso... Il ragazzo da cui tutte dovrebbero stare alla larga. Beau, che ha sempre voluto bene a Sawyer come a un fratello, ama Ashton fin dai tempi dell'asilo, considerandola però la "ragazza di suo cugino" e, dunque, off limits. Che sia giunto il momento di abbandonare le maschere e di lasciarsi andare ai sentimenti veri? Più Ashton e Beau cercano di stare lontani più il desiderio si fa irrefrenabile. La tenera amicizia che li legava da piccoli si trasforma in attrazione travolgente, impossibile da combattere... Come reagirà Sawyer nel trovare la sua ragazza tra le braccia del cugino e migliore amico? C'è sempre una prima volta per "tutto": per l'amore, per la gelosia, per scoprire chi siamo veramente...
Recensione "the vincent boys" di Abbi Glines

Recensione "the vincent boys" di Abbi Glines

Questo è uno di quei libri che a fine lettura non sai se ti sia piaciuto o meno.
Sicuramente però ha deluso le mie aspettative.

Ashton, Beau e Sawyer sono amici sin dai tempi dell'infanzia. Ashton e Beau, ribelli e combina guai e Sawyer, tranquillo e pronto a tirar fuori dai guai quei due. Ma crescendo Sawyer e Ashton si fidanzano e la ragazza perde i contatti con Beau. Dopo un paio d'anni Sawyer parte per alcune settimane e così Ashton e Beau si ritrovano a passare del tempo insieme.

Lo stile della scrittrice non mi ha fatto impazzire ma Abbi Glines si fa perdonare alternando la storia dal punto di vista di Ashton a quello di Beau.

Il linguaggio a tratti l'ho travato ridicolo e alcuni capitoli essendo dal punto di vista di un ragazzo 'terribilmente pericoloso' mi aspettavo più vocaboli da 'duro', non dico troppo volgare, ma almeno adatto a quel tipo di ragazzaccio.

Per quanto riguarda i personaggi nessuno di loro mi ha fatto impazzire più di tanto.

Ashton non mi ha fatto né caldo né freddo. poi alcune caratteristiche che sono descritte nel libro non le ho viste proprio in lei. Il lato ribelle era quasi del tutto assente. Per dirla tutta nemmeno reagiva quando la stuzzicavano.
Beau viene descritto come un ragazzo terribile, mentre si dimostra molto dolce e tenero.

Sawyer è quello che ho odiato, un personaggio passivo. Cioè tuo cugino si porta a letto la tua ragazza e tu che fai? Lo perdoni? Nemmeno lotti per la persona che ami?  Scusate, è proprio un cretino!

Passiamo alla storia. A tratti l'ho trovato noiosa, la scrittrice poteva svilupparla meglio. Poi leggendo 'l libro più hot dell'estate, mi aspettavo più passione, più scene piccanti. Non che questo sia una cosa negativa, anzi!
A questo libro assegno 3/5 stelline.

Non particolarmente bello, ma intrattiene. Ho letto recensioni molto positive, quindi se vi interessa il genere potreste leggerlo.

Io penso che inizierò il secondo della serie, The Vincent Brothers. Alla fine del primo libro ho trovato due capitoli del secondo e la storia sembra molto più interessante perché raccontata dal punto di vista di Sawyer. Ho addirittura pensato che nel secondo volume Saw potrebbe anche piacermi!

Vedremo!

Voi l'avete letto? Fate parte di quelli a cui è piaciuto o di quelli a cui non è piaciuto? Oppure semplicemente, come è successo a me, non vi ha fatto impazzire ?

Commenti

  1. Anch io l'ho letto..hai ragione tu non so se mi sia piaciuto o meno..però si mi aspettavo di più...aspetto anch io di leggere il secondo..già c'è l'ho ma ancora non l'ho iniziato!^_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Seleny io ho finito il secondo! Bellissimo! Appena posso faccio la recensione :-)

      Elimina
  2. Ciao Giusy! :)
    Anchio ho letto questo libro e francamente mi ritrovo d'accordo con te praticamente su tutto! ;)
    L'avevo letto giusto per curiosità perché tutti ne parlavano malissimo, ma alla fine non è stato un libro brutto...
    Okay, diciamo che ogni tanto certe paroline che uscivano dalla bocca dei due protagonisti mi hanno a momenti spaventata, anche la storia a volte è un po' buttata lì a caso...
    Ma alla fine il libro è leggibile! Credo anchio di avergli dato 3 stelline!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Ti consiglio di leggere il secondo volume! Decisamente migliore :-)

      Elimina
    2. Sicuramente lo leggerò! ;)
      Grazie del consiglio! :D

      Elimina
  3. Io non l'ho letto ma è sempre nella mia lista delle cose da leggere xD Solo che tutte le recensioni che ho letto sono sono molto positive, quindi vedremo un po' xD

    RispondiElimina
  4. Non conoscevo questa serie, la trama sembra carina però impelagarmi nell'ennesima serie un pò mi fa titubare, aspetto che leggi il secondo e se ne vale la pena me li procuro:-)

    RispondiElimina
  5. Mi incuriosisce molto questo libro, messo in lista

    RispondiElimina
  6. Anche io mi aspettavo di più avendo letto che era il libro più hot dell'estate...

    RispondiElimina
  7. Ho letto questi libri molto tempo fa,mi sono piaciuti a dire il vero,anche se chiamarli Hot é davvero eccessivo,il secondo é davvero bello anche perché viene fuori finalmente Sawyer, tanto che l'ho quasi preferito a Beau

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.

Post più popolari