Passa ai contenuti principali

GDL "La Straniera" - Riepilogo terza tappa

Buona sera lettori! Eccomi qui con il riepilogo della terza e penultima tappa del gruppo di lettura de La straniera. Dovevamo leggere la quarta e quinta parte del libro. Fatto?
 PENSIERI SULLA PARTE IV & V
Questa volta non faccio un vero e proprio post di riepilogo perché gli eventi importanti di questi capitoli sono ben pochi. Questo mi ha dato non poco fastidio perché cavolo, non stiamo parlando di dieci paginette, ma di minino duecento pagine e sinceramente io mi rompo un po' le palle (scusate il termine, ma quando ci vuole, ci vuole!) di leggere capitoli di una lentezza impressionante dove si parla di come fanno sesso due persone o come si fa nascere un puledro e\o un bambino. Mi dà fastidio perché sono scene che non servono a niente a livello di trama se non per allungare il brodo. Onestamente sto rimpiangendo il capitano Randall che seppur un pervertito è comunque un personaggio che rende la storia più movimentata!

Passando alla storia, avevamo lasciato Claire e Jamie di ritorno a Castle Leoch. Scopriamo che il duca di nonmiricordodove sarà ospite dei McKenzie e che un tempo aveva cercato di portarsi a letto Jamie. Questo secondo me spiega molte cose sul perché Randall sia collegato con quest'ultimo, probabilmente per qualche loro relazione. Ad ogni modo, una volta arrivato, Claire scopre che in realtà il duca è una persona molto piacevole. Come una persona che vuole farsi un ragazzino possa non essere considerata disgustosa dai protagonisti, è un mistero, ma se lo dice lei.....

Claire ascolta una conversazione che non dovrebbe di Colum e Dougal e scopre che quest'ultimo ha messo incinta una ragazza, ragazza che all'inizio pensa sia Loaghaire e per quale motivo Claire arrivi a questa conclusione devo ancora capirlo. Infatti la ragazza incinta è nientepopodimeno che Giellis e, per sistemare la questione, Colum fa in modo che venga processata per stregoneria. Viene processata anche Claire perché si trovata nel posto sbagliato al momento sbagliato, ma in realtà è stata tradita da qualcuno (lei continua a pensare a Loghaire) e Colum ne approfitta per toglierla di mezzo, dato che sa troppo. Che poi secondo me arriva a conclusioni assurde senza un minimo di prove. Io pensavo che Claire credesse che il figlio fosse di Dougal, mentre in realtà lei pensava fosse di Jamie. E' qualcosa di completamente assurdo 😂 posso capire Dougal, ma Jamie?
Comunque, Colum approfitta anche dell'episodio sulla collina, dove qualcuno vede Claire avvicinarsi al changerling, ovvero bambini che vengono scambiati dalle fate. In suo soccorso arriva Ned, l'avvocato, e successivamente Jamie che la libera e scappano. Claire gli confessa la verità e Jamie decide di portarla a Craigh na dun e lasciarla libera di scegliere. E lei decide di restare. 



Qui apro un'altra parentesi. Claire ipotizza che Giellis sia arrivata da un'altra epoca. Arriva a questa conclusione perché le ha intravisto la cicatrice del vaccino, introdotto soltanto dopo gli anni '20. E anche qui mi sembra una teoria campata in aria. Non ho idea di come facevano all'epoca i vaccini, ma ho i miei dubbi che lasciavano segni così evidenti sulla pelle, addirittura da scorgerli da lontano. 

Jamie e Claire continuano il loro viaggio, diretti a Lallybroch, terra dei Fraser. Una volta a casa Jamie e la sorella Janet "Jenny" hanno una discussione molto accesa e alla fine si scopre che il figlio,che ha chiamato Jamie, non è di Randall, ma di suo marito Ian Murray, e che non c'è mai stata nessuna violenza da parte del capitano. 

Comunque i due si abituano alla nuova vita. La nonnina del villaggio chiede a Jamie, laird di Lallybroch, di prendere sotto la sua protezione il piccolo Rabbie, vittima del padre ubriacone. Convincerà il padre del bambino con le cattive e questo avrà brutte conseguenze, perché infatti Jamie verrà denunciato alla vigilanza e catturato. 

Claire e Jenny vanno a cercarlo (da sole, che geni) e riescono ad acciuffare un tizio della vigilanza e farlo confessare. Quest'ultimo rivela che lo avevano legato ed era caduto dal cavallo, dopodiché gli avevano sparato, quindi molto probabilmente era morto. Le due donne però trovano tracce di Jamie e sono convinte che sia ancora vivo. Janet allora decide di lasciare Claire in compagnia di Murtagh per ritornare a casa dalla figlia, Margaret Ellen, nata circa una settimana prima.

E questo è tutto. Vi giuro che in certe scene ero così annoiata che se non avessi organizzato il gruppo di lettura lo avrei abbandonato!😫

INIZIO QUARTA TAPPA
E adesso diamo il via alla quarta e ultima tappa. Da leggere, naturalmente, le ultime due parti (sesta e settimana). Ci rileggiamo giorno 1 Dicembre con il riepilogo finale! A presto :) 

Riepiloghi precedenti:
E adesso tocca a voi. Cosa ne pensate di questi capitoli? Sono curiosa!

Commenti

  1. Ora ti faccio ridere. Mi son fermata alla quarta parte dimenticandomi di continuare fino alla quinta!

    In ogni caso, che noia! L'unica a tener viva la storia è stata Geillis. Sì perchè se è vero che è arrivata anche lei da un'altra epoca ci sta che avesse il segno del vaccino del vaiolo (lascia una cicatrice simile ad una bruciatura). Però allora perchè non si è confidata con Claire, lei che poteva capirla e aiutarla?

    Boh, lo sa solo lei. Poi... Claire dovrebbe smetterla di drogarsi, ma seriamente. Sente una parola e lei ha già fatto il film! Ma calmati!!!!!!!

    La quinta parte non l'ho letta, la recupero in settimana (spero).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per una volta che sono puntuale restate tutte indietro con la lettura ahahha

      Questa cosa del vaccino non la sapevo, però non sembra assurdo arrivare ad un'ipotesi del genere? Se sembra davvero una bruciatura, non poteva appunto essere soltanto una banale bruciatura?XD
      comunque Geillis non ha aperto bocca perché secondo me ci sarà altro sotto, anche se non saprei dire cosa.

      E la chiudo qui per non rischiare di anticipare qualcosa sulla quinta tappa :P

      Elimina
  2. No si riconosce bene il segno del vaccino del vaiolo, fai conto di vedere sulla spalla due cicatrici rotonde appunto tipo due bruciature...forse i tuoi genitori ce l'hanno...mi pare che non fosse più obbligatoria dopo il 1975 o 76....cmq a parte questa cosa, concordo con Rosaria, perché Geillis non ha detto nulla? Mah...
    Io al contrario mi sono fatta conquistare dal libro, è vero, in alcune parti è un po' lento, però mi sta coinvolgendo...nonostante anche io non stia apprezzando fino in fondo tutte le scelte dell'autrice ed effettivamente trovo Clare, in alcune parti, davvero insopportabile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm, non ne ho idea ^^
      Secondo me Geillis avrà qualcosa da nascondere, per questo non ha detto nulla!

      Elimina
  3. Ciao.
    Allora la storia della vaccinazione è verissima. Anche mio nonno ce l'aveva, quindi è molto plausibile questa cosa che Claire abbia capito come mai Geillis provenga da un'altra epoca.
    Poi sono daccordo con Valeria, in alcune parti è lenta perchè la Gabaldon si lascia trasportare dai dettagli e alcune scene non hanno alcuno scopo ai sensi della storia, eppure questa narrazione a me non ha annoiato.
    L'arrivo a Lallybroch è molto bello sia nel libro sia nella serie perchè si percepisce il profondo legame che c'è tra Jenny e Jamie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La storia del vaccino non la sapevo, quindi chiedo umilmente perdono :P
      Guarda, a me di solito le narrazioni così piene di descrizioni e dettagli non annoiano, però mi piace quando lasciano "indizi" tra le righe. Se non serve a niente, se non per allungare il brodo, mi annoiano da morire D:

      Elimina
  4. Questo è il libro ch avevo votato per il tuo GdL, purtoppo non ho potuto partecipare per via dello tudio e mi spiace un sacchissimo. Spero che la storia di Claire e Jamie ti stia piacendo....
    *Il duca di nonmiricordodove....ahahah Sandrigham?*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non preoccuparti, non ti sei persa niente XD
      Sì, quel duca ahahah

      Elimina
  5. Dai non essere tragica XD
    Forse a me ha fatto meno noia perché ho visto prima la serie tv.
    Comunque non è proprio esatto che non sia successo nulla... insomma, in processo per stregoneria e una denuncia non sono poco!
    Non capisco nemmeno io come il duca pedofilo sia ben visto. Forse perché Jamie all'epoca era già considerato un uomo adulto? Comunque fa strano che sia accettato normalmente visto quanto tenevano alle apparenze ed al decoro. E un uomo che cerca un uomo giovane è quantomeno singolare.
    Sulla cicatrice mi viene in automatico pensare sia da vaiolo perché l'ho sempre vista sui familiari. Certo bisogna veder anche la distanza effettiva.. magari Claire ha 20/10! :-P
    Riguardo al Romanzo forse non è il tuo tipo di storico, a me capita con altri libri. Troppo dettagliato. Anche secondo me può essere noioso perché troppo descrittivo e con troppo sesso (dai niente tv XD)ma ho apprezzato tutto perché mi ha proprio dato l'idea di un romanzo di fine 1700 e ambientato in una zona particolare come la Scozia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be', considerando che sono un bel po' di pagine..no, non è successo nulla XD
      Esatto,questa cosa del duca pedofilo devo capirla anche io. Tecnicamente per l'epoca dovrebbe essere uno scandalo XD

      E' possibile che non sia il mio tipo di romanzo storico. Personalmente anzi speravo che il fantasy avesse più spazio.. non dico che avrei voluto leggere un romanzo fantasy, ma non credevo che fosse soltanto una scusa per raccontare una storia d'amore!E poi speravo in più intrighi politici..
      Sull'ambientazione niente da dire, forse l'unico aspetto che mi è piaciuto molto!

      Elimina
  6. Se non ricordo male però Geillis aveva provato a lanciare delle allusioni a Claire, ma quest'ultima non ha mai abboccato. Non è esattamente un bene parlare di qualcosa che si avvicina parecchio alla stregoneria. Già i guaritori come Claire e le donne come Geillis non vengono viste di buon occhio. Una cattiva valutazione è dannosa se le cose vanno male. Claire non poteva sapere la provenienza di Geillis e l'ha scoperta assai tardi. Certo sono comunque finite sotto processo, a venire allo scoperto si poteva rischiare di più come aiutarsi meglio ma ormai la storia è andata così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm, non saprei, io nemmeno me ne sono accorta xD succede nei capitoli successivi, quando ormai è troppo tardi.

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Www wednesday 19 - Cosa ho letto? Cosa sto leggendo? Cosa leggerò?

Ciao lettori! Perdonate l'assenza, ma ho avuto dei problemini con il dominio del blog e FINALMENTE dopo due mesi sono riuscita a risolverli. Per "celebrare" il mio ritorno ho pensato di pubblicare un velocissimo www wednesday. Nelle prossime settimane poi pubblicherò il riepilogo delle letture degli ultimi quattro mesi... mi viene già da piangere 😂.  WWW WEDNESDAY Cosa ho letto? L'ultimo libro terminato è Città di Spettri di Victoria Schwab . Non avevo particolari aspettative perché è un middle grade e io non ci vado tanto d'accordo a causa dello stile molto semplice (almeno la maggior parte delle volte). Allo stesso tempo però ero curiosa perché gli horror per ragazzi mi piacciono. E' un libro molto introduttivo - succede poco -, ma si legge velocemente proprio grazie allo stile e alla brevità della storia. La protagonista mi ha detto ben poco, ma il suo rapporto con Jacob - il suo migliore amico fantasma - mi è piaciuto molto. L'aspetto che più ho appr

Blogger Love Project 3 - DAY 6: Share your blogger love

Ciao, bellissimi. Eccoci al sesto giorno del Blogger Love Project <3 Purtroppo per mancanza di tempo, io e Alenixedda di Da una stella cadente all'altra non siamo riuscite ad organizzarci per il tag a coppia, ma non temete: ci inventeremo qualcosa per recuperare. Nel menu di oggi c'è Share your blogger love , ovvero elencare tutti i nostri blog preferiti in base a dei motivi specifici. Missione a dir poco difficile. Blogger Love Project #3 Le menti geniali :  BRICIOLE DI PAROLE  e  SPARKLE FROM BOOKS . Ogni volta che entro sul blog di Rosa o su quello di Valy non posso che restare sorpresa. Ogni volta hanno sempre qualche idea originale da sfornare. Prima o poi vi rubo qualche rubrica, sappiatelo. L'apprendista grafico:  DOWN THE RABBIT HOLE  ne sa sempre una più del diavolo! La mia bookworm di fiducia :  BOOKS IN THE STARRY NIGHT . Se Giada ama un libro è scientificamente provato che lo ami anche io. Se Giada detesta un libro è scient..ah, no. Se Giada odia

Recensione "King of scars" di Leigh Bardugo, il libro di Nikolai (UN DISASTRO!)

La recensione di oggi è di " King of scars " di Leigh Bardugo , primo volume di una duologia sequel ambientata nel Grishaverse ancora inedita in italiano, ma che dovrebbe arrivare nei prossimi mesi. Titolo: King of scars Autrice: Leigh Bardugo Pagine: 528 Anno: 2021 Compralo a 2,99€ Affronta i tuoi demoni... o nutrili. Nikolai Lantsov ha sempre avuto un debole per l'impossibile. Nessuno sa cosa ha dovuto affrontare durante la sanguinosa guerra civile e vuole che resti così. Ora, con i nemici che si radunano nei confini indeboliti, il giovane re deve trovare un modo per riempire le casse di Ravka, forgiare nuove alleanze e fermare una crescente minaccia per quello che una volta era il grande esercito Grisha. Eppure ogni giorno una magia oscura cresce sempre più forte dentro lui, minacciando di distruggere tutto quello che ha costruito. Con l'aiuto di un giovane monaco e la leggendaria Grisha Chiamatempeste, Nikolai viaggerà nei luoghi di Ravka dove sopravvive la più os

Gruppo di lettura #3 Wool di Hugh Howey

Ciao divoratori :3 settimane fa avevo scritto che avrei organizzato un gruppo di lettura. Ero molto indecisa sulla scelta del libro, ma alla fine ho optato per Wool di Hugh Howey per varie ragioni. Volevo scegliere un libro con una narrazione lenta sia per non finire i capitoli in pochi giorni e poi dover aspettare con ansia il recap e sia perché almeno ci godiamo la lettura. Del resto è anche uscito (o uscirà in questi giorni, non ricordo bene) il terzo volume. Quale miglior occasione per iniziare questa trilogia? Il gruppo di lettura inizierà tra qualche settimana, esattamente dopo la fine della scuola. Avete quindi un bel po' di tempo per pensarci e iscrivervi. Titolo: Wool (Silo #1) Autore: Hugh Howey Anno: Ottobre 2013 Editore: Fabbri Cosa faresti se il mondo fuori fosse letale e l’aria che respiri potesse uccidere? Se vivessi in un luogo dove ogni nascita richiede una morte e le tue scelte possono salvare vite o distruggerle? Questo è il mondo di Wool. In