Passa ai contenuti principali

10 serie fantasy che voglio iniziare quest'anno

Vi ho già parlato dei titoli che voglio leggere quest'anno, ma ho evitato di inserire le serie perché volevo dedicargli un post a parte. E quindi ecco qui, in ritardissimo, le serie che voglio iniziare quest'anno. O almeno una parte di essa.


*per pigrizia comodità ho inserito solo i primi volumi*

1. Shadowhunters. Signora della mezzanotte

Nonostante mi ritenga una fan di Shadowhunters, devo ammettere che sto facendo non poca fatica a star dietro alle pubblicazioni di Cassandra Clare. E infatti ho il primo volume della trilogia Dark Artifices in libreria da quando è uscito in Italia, ma non sono ancora riuscita a leggerlo perché mi mancano le MALEDETTE. RACCOLTE. DI. RACCONTI. Non mi sento molto ispirata sinceramente, infatti sto pensando di rileggere The Mortal Instruments per rientrare nell'atmosfera della serie e poi proseguire con questa.

 2. Of Poseidon, Anna Banks

Ma voi ci credete che non ho mai letto un libro con le sirene? E' un obiettivo che mi pongo da tantissimo tempo, ma trovare letture interessanti che trattano questo argomento onestamente è abbastanza raro perché spesso si limitano alla solita storiella d'amore sirena-umano. Sinceramente non so se il primo volume della trilogia di Anna Banks (pubblicata da Eden Editore) ci proponga qualcosa di originale, ma l'ho puntata da parecchio e penso che valga la pena fare un tentativo.

3. Six of crows, Leigh Bardugo

Altrimenti Jessica si arrabbia! In realtà voglio leggere questa duologia da parecchio tempo, ma la notizia che uscirà in Italia (si pensa maggio, ma io spero con tutto il cuore che arrivi qualche mese prima) mi ha mandato completamente fuori di testa e OMG DEVO FINIRE LA TRILOGIA GRISHA! Lunedì con Arya e altre lettrici iniziamo a leggere la trilogia. Se vi va di unirvi a noi (anche per commentare), qui trovate il post con tutte le informazioni.


4. La caduta dei tre regni, Morgan Rhodes

Ho il primo volume da un po', ma non ho mai trovato abbastanza tempo per leggerlo e diciamo che con il tempo ho anche perso interesse. Qualche mese fa ho scoperto che ha tutte le carte in regola per piacermi e che presto sarà una serie conclusa (l'ultimo volume esce il 28 febbraio), quindi spero di farci un pensierino entro l'anno.

5. Neve come cenere, Sara Raasch

Su instagram praticamente ogni due giorni dico di voler leggere questo libro (e vado avanti da mesi), ma non ho trovato ancora il tempo per iniziarlo davvero. Probabilmente lo leggerò nelle prossime settimane. Ho l'impressione che non sarà una lettura imperdibile, ma allo stesso tempo ho la sensazione che possa essere molto piacevole

6. Il principe dei fulmini, Mark Lawrence

Ho presto l'intera trilogia così, a caso. Però ho sentito ottimi pareri su questo autore e sembra proprio uno che possa piacermi tanto, quindi quando ho trovato l'ebook con l'intera trilogia a 0,99€ ne ho approfittato. Speriamo che non marcisca nel kindle, eh :D

7. La battaglia delle tre corone, Kendare Blake

Quando la Newton fa quelle promozioni a 0,99€ io non so resistere, infatti ho preso sia il primo che il secondo. Ora spero soltanto che non mi deluda. Non mi capita spesso di prendere i seguiti senza aver letto il primo volume, ma la Blake l'avevo apprezzata con Anna vestita di sangue, quindi ho voluto essere fiduciosa.

8. Nevernight, Jay Kristoff

Per chi non lo sapesse, la trilogia di Nevernight (scritta dal coautore di Illuminae) arriverà a settembre per Mondadori. Tutti e tre i libri lo stesso giorno, già! Voglio leggerla da tantissimo tempo (ci credete che fino a qualche giorno prima avevo cercato notizie senza alcun risultato?), quindi questo annuncio mi ha reso felicissima! 


Altra serie in wishlist da tantissimo tempo (2016!) che senza ombra di dubbio leggerò presto, devo solo decidere che edizione prendere (non è semplice, credetemi e.e). Praticamente trovo OVUNQUE ottimi pareri, specie negli ultimi tempi, quindi sono curiosissima di leggere questo originalissimo fantasy con le streghe *w*.


Infine la trilogia di Licia Troisi, prestatami dal mio amico Jhose. Voglio recuperare i libri di questa autrice da parecchio tempo e considerando che il volume mi è stato prestato, non potrò farlo attendere molto! Ho ottime aspettative!

Allora, opinioni sui libri citati? E quali sono le serie che intendete iniziare quest'anno?

Commenti

  1. Sono tutti titoli pregevoli! SH l’ho abbandonata dopo le origini, Bardugo attendo uscite italiane ma non so perché legger in inglese ora non è nelle mie interazioni (la pigrizia!!). Ma attendo Kristoff con ansia, preordinerei ora se potessi!
    La Troisi l’ho letta tipo una decina (anche più) di anni fa e mi era piaciuta parecchio anche se effettivamente ricordo poco ad ora 😆

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti capiscoooo! settembre sembra lontanissimo, sighhhh
      a me scoccia leggere in inglese, ma ho capito che non avremo mai i seguiti della Bardugo, quindi li leggo in lingua e amen *piange*.

      Elimina
  2. La trilogia della Troisi la amo (anche se preferisco la successiva), in caso non lo sapessi però ti avviso che è rivolta a una fascia d'età più bassa dei soliti fantasy per adolescenti quindi non ci troverai elementi tipici di altre saghe come quelle che hai nominato prima. Non voglio dire che sia per bambini, anche perché non lo è, ma l'avventura è l'elemento principale, più importante dei drammi tra personaggi xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma da come la descrivi sembra comunque che mi piacerà! Speriamo bene :D

      Elimina
  3. Quanti bei titoli!! Nevernight è meraviglioso!! <3 <3 <3 La serie di Lawrence è decisamente cruda e fa parte del filone "piccoli psicopatici crescono" ma è anche molto molto bella!
    Mentre la serie della Banks è una di quelle che vorrei iniziare anche io, prima o poi! :)

    RispondiElimina
  4. Neve come cenere dovrei iniziarla pure io ma non penso riuscirò quest'anno mentre Nevernight è anche nella mia lista del 2019! La serie della Blake ho deciso di abbandonarla dopo il terzo, e anche se mi mancherebbe solo l'ultimo non penso la finirò perchè alcune cose accadute nel terzo non mi sono piaciute e ho perso interesse.
    OVVIAMENTE APPROVO SIX OF CROWS! GIUSY ORMAI E' ORAAAAAA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no ma dai, che peccato abbandonarla ad un passo dalla fine ahahah cioè ti capisco, ma a me darebbe fastidio, come mi dà fastidio ogni volta che penso a Divergent e al fatto che non ho mai letto ALlegiant LOL

      Elimina
  5. Nevernight e Six of Crows sono anche nella mia lista, come ben sai XD Sono un po' tanto indecisa sulla serie della Dennard e quella di Rhodes.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Dennard è amatissima e io non ne avevo idea. Comunque da quel che ho capito potrebbe piacerci molto... Speriamo davvero che sia così :D

      Elimina
  6. La saga della Troisi te la consiglio tanto!
    "Shadowhunters" prima o poi lo inizierò anch'io.
    Gli altri libri non li conosco, ma ci sono parecchi titoli interessanti.

    RispondiElimina
  7. Io non ho proprio la costanza per darmi alle saghe, ma buona fortuna! 😅

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Devo ammettere che per un po' nemmeno io... Ho ripreso da poco perché ho capito che mi soddisfano di più degli autoconclusivi!

      Elimina
  8. Di questi ne ho letto uno! La caduta dei tre regni, ma non mi era piaciuto, troppo prevedibile e poco accattivante, almeno per me xD La trilogia di Grisha la comincio con voi, speriamo mi conquisti, ne ho proprio bisogno. Jay Kristoff è uno di quelli che voglio leggere, visto che lo conoscono praticamente tutti, e se non erro ho in wish list anche Il principe dei fulmini per colpa di Siannalyn ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato per La caduta dei tre regni :S in molti mi avete detto che non è granché, eppure allo stesso tempo sembra amatissima! Boh, vedremo. Mi dedicherò al primo volume, poi deciderò se proseguire!

      Elimina
  9. Ciao Giusy,
    allora per quanto riguarda "Shadowhunters" io ho proprio ignorato le raccolte di racconti. Se aspetto che le pubblichino in Italia non vado più avanti e non mi metterò a leggerle in inglese, proprio no. Lo so che magari sono importanti, ma sinceramente non me ne importa nulla. Adesso sto leggendo "regina dell'Aria e delle Tenebre" e non so bene se consigliarti TDA, perché il primo mi è piaciuto un sacco, il secondo mi ha delusa e questo volume... non so, ma c'è qualcosa di strano.
    "La Battaglia delle Tre Corne" te lo onsiglio moltissimo. Spero davvero che ti piaccia. Per me è stato il primo libro della Blake e mi ha colpita positivamente soprattutto per il worldbuilding.
    "Cronache del Mondo Emerso" è stata per me una scoperta bellissima. L'ho letta qualche anno fa e adesso sono al terzo volume di "Le Guerre del Mondo Emerso". Ma davvero, la Troisi è un'autrice che adoro, era da tempo che non trovavo degli high fantasy scritti così bene, sono estremamente coinvolgenti.
    Termino con "Nevernight". L'avevo iniziato in tedesco perché mi incuriosiva molto, ma l'ho trovato un po' troppo crudo per i miei gusti, non che non me l'aspettassi, si parla pur sempre di un'assassina, ma per me era portato all'estremo. E poi lo stile di scrittura non mi piaceva molto, il fatto che fondesse due episodi, uno passato e l'altro presente senza permettere al lettore di capire subito di quale si stia parlando non mi piaceva, non mi ricordo se fosse così solo all'inizio e poi questa cosa smettesse, ma mi aveva lasciato una brutta impressione. Chissà che con l'uscita italiana io non ci ripensi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Se non sbaglio però le novelle sono state pubblicate in italiano 🤔 io intendevo quelle di Magnus Bane e quelle dell"Accademia, poi se ne sono uscite altre non so, ho perso il conto 🤣 comunque ho letto parecchi commenti contrastanti su questa trilogia... Speriamo bene xD
      Della Troisi ne ho sempre sentito parlare bene e visto c he scrive un genere che mi piace molto, sono curiosissima di leggerla. Ho come l'impressione che non mi deluderà.
      Per quanto riguarda Nevernight, so che lo stile di Kristoff è abbastanza complesso, ma che dopo ci si fa l'abitudine... Invece il fatto che sia così crudo a me non dispiacerà 🤣
      La battaglia delle tre corone spero di leggerlo presto ;_; rimando da troppo temoo.

      Elimina
  10. Sono molto attratta dalla duologia della Bardugo e aspetto che venga tradotta, anche se la sua prima trilogia non mi incuriosisce particolarmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se possibile la duologia anche a me incuriosisce quasi più della trilogia 🤣 però in quest'ultima ci sono personaggi interessanti!!

      Elimina
  11. La maggior parte di queste serie vorrei leggerle anche io, di tante ho già il primo volume in casa sono pigr... ehm, il tempo è poco. L'unico che ho già letto è Le Cronache del Mondo Emerso, ma onestamente non sono mai stata una grande fan della Troisi, trovo sia davvero sopravvalutata. Six of Crows ovviamente è in cima alla lista, non vedo l'ora che esca *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curiosa di leggere la Troisi perché ho letto sia commenti che la lodano sia commenti come i tuoi! Il genere che scrive mi piace molto, quindi non vedo l'ora :)

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Tre anni di Divoratori di Libri ♥

O ggi Divoratori di libri compie ben tre anni ! Ma voi ci credete? Tre anni è un traguardo che mai mi sarei aspettata, considerando il fatto che sono un tipo che inizia cento cose e ne lascia a metà novantanove.. ma la passione per la lettura è sempre rimasta anzi, cresce sempre di più ogni anno. Se dovessi ringraziare il blog per un motivo in particolare, sarebbe proprio questo, il fatto che mi abbia fatto crescere tantissimo! Non voglio continuare con frasi sdolcinate e commoventi perché tanto sono le stesse ogni anno, però non posso fare a meno di ringraziare ancora una volta i miei 543 lettori (vorrei citarvi ad uno ad uno, ma rischio di fare una figura di merda perché sicuramente dimenticherei qualcuno) e i 1964 lettori della pagina facebook! Siete l'anima del blog e senza di voi Divoratori di libri neanche esisterebbe.  Per l'occasione ho organizzato un giveaway per ringraziare tutti voi che mi seguite. Ringrazio la De Agostini per aver messo a disposizione  Wolf

Albion di Bianca Marconero | Recensione

Buon pomeriggio lettori <3 Per questa settimana ho finito con le lezioni e non posso che essere più felice di così, anche se ho una decina di esercizi di graphic design da fare e un paio di foto da scattare per fotografia >_<  Ma pensiamo ai lati positivi, come ad esempio al fatto che potrò leggere tanto ** Adesso vi lascio la recensione di un libro gentilmente inviatomi dall'autrice (ma che avrei letto comunque :P). Buona lettura! Titolo: Albion Serie: Albion #1 Autrice: Bianca Marconero Editore: Limited Edition Books Anno: 2013 Compra su amazon Marco Cinquedraghi è un ragazzo privilegiato, ma non fortunato. Cresciuto senza madre, privato del fratello maggiore, morto misteriosamente, il giorno del funerale del nonno riceve la notizia che gli sconvolgerà la vita: dovrà partire per l'Albion college, la misteriosa scuola in cui, da sempre, si diplomano i Cinquedraghi. Ma il blasonato collegio svizzero riserva non poche sorprese: si studia il sassone, ci si conf

Iscrizioni gruppo di lettura "Io prima di te" di Jojo Moyes

Buongiorno, lettori. Come avete capito dal titolo, oggi aprono le iscrizioni per il gruppo di lettura di Io prima di te di Jojo Moyes ! Vi chiedo scusa se non sono riuscita a pubblicarlo prima (infatti volevo farlo la scorsa settimana), ma ho avuto problemi di connessione. Ad ogni modo vi lascio con la scheda del libro e le altre informazioni su come si svolgerà il gruppo di lettura, blah blah blah. Titolo: Io prima di te Autore: Jojo Moyes Pagine : 312 (kindle)\391 (cartaceo) A ventisei anni Louisa Clark sa tante cose. 
Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tut

Cercando Alaska - John Green ● Recensione.

Ciao lettori. Avevo annunciato su faccialibro la mia assenza, ma mi mancavate e dopo due giorni di intenso studio avevo bisogno di un po' di svago. Finalmente pubblico questa benedetta recensione. Titolo: Cercando Alaska Autore: John Green Anno: 2005 Editore: Rizzoli * Estratto * Miles Halter, solitario collezionista di Ultime Parole Famose, lascia la tranquilla vita di casa per cercare il suo Grande Forse a Culver Creek, una prestigiosa scuola in Alabama. È qui che conosce Alaska. Brillante, buffa, svitata, imprevedibile e molto sexy, per Miles diventa un enigma, un pensiero fisso, una magnifica ossessione. Ho iniziato il libro con da un lato aspettative enormi (cavolo, stiamo parlando di John Green!), dall'altro un po' basse. Sembra non aver senso (e molto probabilmente non avrà senso), ma è così XD la trama del libro non mi ispirava molto..eppure ne sentivo parlare benissimo e sapevo già che lo stile dello scrittore fosse belli

Alice, Dorothy & Wendy: recensione "Peter Pan" di James M. Barrie

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione di " Peter Pan " di James Matthew Barrie . Ringrazio la casa editrice per la copia omaggio e Coffee&Books per aver organizzato il blogtour (qui la mia tappa con le curiosità sui tre classici ) e review party. Titolo: Alice, Dorothy & Wendy Autore: Lewis Carroll, L. Frank Baum, James M. Barrie Pagine: 540 Editore: Mondadori (Oscar Draghi) Anno: 2020 Compralo a 23,75€ Alice e le sue avventure nel favoloso Paese delle Meraviglie, di là e di qua dallo specchio. Wendy, l'amica di Peter Pan che per molti lettori è la vera eroina dei romanzi con il bambino che non vuole crescere. Infine Dorothy, la piccola protagonista portata da un tornado nel fantastico mondo di Oz. Tre ragazzine curiose e audaci, al centro di tre grandi classici che, ciascuno a suo modo, hanno saputo celare sotto le spoglie del racconto di fantasia messaggi e metafore della vita. Questo libro è l'occasione per rileggere i tre romanzi - "Le avventure