Passa ai contenuti principali

Recensione "Il richiamo del cuculo" di Robert Galbraith (J.K. Rowling)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione del libro "Il richiamo del cuculo" di Robert Galbraith, alias J. K. Rowling! E' il primo volume della serie dedicata all'investigatore Cormoran Stike.

Titolo: Il richiamo del cuculo
Serie: Cormoran Strike #1
Autore: Robert Galbraith
Pagine: 547
Editore: Salani
Anno: 2013
⇨ Link d'acquisto

Londra. È notte fonda quando Lula Landry, leggendaria e capricciosa top model, precipita dal balcone del suo lussuoso attico a Mayfair sul marciapiede innevato. La polizia archivia il caso come suicidio, ma il fratello della modella non può crederci. Decide di affidarsi a un investigatore privato e un caso del destino lo conduce all’ufficio di Cormoran Strike.Veterano della guerra in Afghanistan, dove ha perso una gamba, Strike riesce a malapena a guadagnarsi da vivere come detective. Per lui, scaricato dalla fidanzata e senza più un tetto, questo nuovo caso significa sopravvivenza, qualche debito in meno, la mente occupata. Ci si butta a capofitto, ma indizio dopo indizio, la verità si svela a caro prezzo in tutta la sua terribile portata e lo trascina sempre più a fondo nel mondo scintillante e spietato della vittima, sempre più vicino al pericolo che l’ha schiacciata

Recensione "Il richiamo del cuculo" di Robert Galbraith 

Iniziare Il richiamo del cuculo è stata una sorta di doppia sfida perché non solo non è il mio genere, ma è una lettura che ho fatto per una reading challenge. Nonostante non mi ispirasse granché ho deciso di buttarmi sia per le belle recensioni lette sia per provare un genere diverso e quindi uscire dalla mia comfort zone.

Durante la lettura dei primi capitoli mi sono annoiata e ho anche pensato di abbandonarlo. Leggere più volte il resoconto della morte di Lula dai vari testimoni mi faceva confondere, altro che scoprire l'assassino! Dato che però non mi piace lasciare i libri a metà, armata di buona volontà l'ho portato a termine. E meno male, aggiungerei! Arrivata quasi a metà libro, quando iniziano ad emergere dettagli considerati insignificanti, la storia si fa molto interessante. Negli ultimi capitoli non sono riuscita a mettere il libro giù, troppo curiosa di sapere chi fosse l'assassino. Il finale mi ha lasciato leggermente delusa. Non è che non mi sia piaciuto - anzi, ho trovato tutto il ragionamento di Strike molto affascinante -, ma mi era sembrato piuttosto scontato. Lo avevo pensato sin dall'inizio ma dopo lo avevo scartato perché mi era sembrato troppo ovvio.

Comunque, tra alti e bassi, questo libro mi è piaciuto molto. Mi sono piaciuti i personaggi, Strike e Robin. Il primo è davvero molto intrigante e non parlo dell'aspetto estetico perché è un personaggio alquanto comune, ma piuttosto della personalità. Robin è adorabile, una persona in gamba e molto determinata. Credo di aver riconosciuto la Rowling proprio in questo, nell'abilità di saper creare dei personaggi comuni ma allo stesso tempo speciali. 

Un consiglio per voi lettori? Non iniziate a leggere il libro pensando che sia della Rowling e quindi che vi debba piacere per forza. Credo che molti lettori, fan dell'autrice, siano rimasti un po' delusi proprio per questo. Ricordatevi che Il richiamo del cuculo non è Harry Potter.


Serie Cormoran Strike: #1 Il richiamo del cuculo#2 Il baco da seta#3 La via del male#4 Bianco letale

Fatemi sapere cosa ne pensate!

Commenti

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Tre anni di Divoratori di Libri ♥

O ggi Divoratori di libri compie ben tre anni ! Ma voi ci credete? Tre anni è un traguardo che mai mi sarei aspettata, considerando il fatto che sono un tipo che inizia cento cose e ne lascia a metà novantanove.. ma la passione per la lettura è sempre rimasta anzi, cresce sempre di più ogni anno. Se dovessi ringraziare il blog per un motivo in particolare, sarebbe proprio questo, il fatto che mi abbia fatto crescere tantissimo! Non voglio continuare con frasi sdolcinate e commoventi perché tanto sono le stesse ogni anno, però non posso fare a meno di ringraziare ancora una volta i miei 543 lettori (vorrei citarvi ad uno ad uno, ma rischio di fare una figura di merda perché sicuramente dimenticherei qualcuno) e i 1964 lettori della pagina facebook! Siete l'anima del blog e senza di voi Divoratori di libri neanche esisterebbe.  Per l'occasione ho organizzato un giveaway per ringraziare tutti voi che mi seguite. Ringrazio la De Agostini per aver messo a disposizione  Wolf

Albion di Bianca Marconero | Recensione

Buon pomeriggio lettori <3 Per questa settimana ho finito con le lezioni e non posso che essere più felice di così, anche se ho una decina di esercizi di graphic design da fare e un paio di foto da scattare per fotografia >_<  Ma pensiamo ai lati positivi, come ad esempio al fatto che potrò leggere tanto ** Adesso vi lascio la recensione di un libro gentilmente inviatomi dall'autrice (ma che avrei letto comunque :P). Buona lettura! Titolo: Albion Serie: Albion #1 Autrice: Bianca Marconero Editore: Limited Edition Books Anno: 2013 Compra su amazon Marco Cinquedraghi è un ragazzo privilegiato, ma non fortunato. Cresciuto senza madre, privato del fratello maggiore, morto misteriosamente, il giorno del funerale del nonno riceve la notizia che gli sconvolgerà la vita: dovrà partire per l'Albion college, la misteriosa scuola in cui, da sempre, si diplomano i Cinquedraghi. Ma il blasonato collegio svizzero riserva non poche sorprese: si studia il sassone, ci si conf

Iscrizioni gruppo di lettura "Io prima di te" di Jojo Moyes

Buongiorno, lettori. Come avete capito dal titolo, oggi aprono le iscrizioni per il gruppo di lettura di Io prima di te di Jojo Moyes ! Vi chiedo scusa se non sono riuscita a pubblicarlo prima (infatti volevo farlo la scorsa settimana), ma ho avuto problemi di connessione. Ad ogni modo vi lascio con la scheda del libro e le altre informazioni su come si svolgerà il gruppo di lettura, blah blah blah. Titolo: Io prima di te Autore: Jojo Moyes Pagine : 312 (kindle)\391 (cartaceo) A ventisei anni Louisa Clark sa tante cose. 
Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tut

Cercando Alaska - John Green ● Recensione.

Ciao lettori. Avevo annunciato su faccialibro la mia assenza, ma mi mancavate e dopo due giorni di intenso studio avevo bisogno di un po' di svago. Finalmente pubblico questa benedetta recensione. Titolo: Cercando Alaska Autore: John Green Anno: 2005 Editore: Rizzoli * Estratto * Miles Halter, solitario collezionista di Ultime Parole Famose, lascia la tranquilla vita di casa per cercare il suo Grande Forse a Culver Creek, una prestigiosa scuola in Alabama. È qui che conosce Alaska. Brillante, buffa, svitata, imprevedibile e molto sexy, per Miles diventa un enigma, un pensiero fisso, una magnifica ossessione. Ho iniziato il libro con da un lato aspettative enormi (cavolo, stiamo parlando di John Green!), dall'altro un po' basse. Sembra non aver senso (e molto probabilmente non avrà senso), ma è così XD la trama del libro non mi ispirava molto..eppure ne sentivo parlare benissimo e sapevo già che lo stile dello scrittore fosse belli

Top Ten Tuesday #8 Autori famosi dei quali non ho mai letto nulla

In realtà questo era il tema della scorsa Top Ten (che io ho saltato) e visto che mi piace troppo, ho deciso di proporvela oggi :) TOP TEN TUESDAY  è una rubrica settimanale ideata dal blog  The Broke and the Bookish  che consiste nel pubblicare ogni martedì una classifica basata sui temi scelti dal blog sopra citato. Tema del giorno: Top Ten Reasons Popular Autors I've never read.    #1 J. R. R. Tolkien  Si, non ho letto nulla di Tolkien, ma ho sempre voluto farlo. Avevo persino ordinato i libri qualche mese fa, ma non sono arrivati poiché erano esauriti ç__ç #2 George R. R. Martin  Non ricordo più quanto volte ho sentito parlare di questo autore e della sua famosa serie Il trono di spade. Sono curiosissima di iniziarla *---* #3 Kerstin Gier Anche di questa autrici non ho mai letto nulla, ma ho letto che è molto apprezzata tra le blogger. La serie delle Gemme è in wishlist da esattamente..tre anni? quattro? non lo ricordo più. Eppure, rileggendo ora le trame no