Passa ai contenuti principali

In libreria a giugno e luglio 2013

Quanto adoro allungare la mia wishlist *_*  mi piace sempre aggiungere libri nuovi, anche se poi non so da dove cominciare a leggere... Comunque avete notato la nuova grafica? Quella precedente mi aveva stancato (come al solito...).

Ok, ciancio alle bande bando alle ciance, andiamo al dunque.
Vediamo le ultime novità :D


Sharon Bolton, Incubi di morte (info)
la copertina è abbastanza inquietante, chissà il libro..
Incubi di morte, che vede ancora protagonista l'intraprendente Lacey Flint, è un thriller inquietante e ricco di suspense che fa leva su un'ottima introspezione psicologica di tutti i personaggi e su un'ambientazione cupa e sinistra, confermando le doti di un'autrice che si è saputa imporre sulla scena internazionale. Che cosa sta succedendo all'Università di Cambridge? Perché tante morti tra gli studenti? Quando una lunga serie di apparenti suicidi scuote il prestigioso ateneo, l'agente Lacey Flint viene immediatamente inviata sul luogo da Scotland Yard. Deve interpretare sotto copertura la parte di una ragazza vulnerabile che riprende gli studi dopo un esaurimento nervoso. Lacey inizia subito a indagare entrando in contatto con le compagne delle vittime e scopre che tutte, prima di togliersi la vita in modo cruento, avevano sofferto di depressione e stati d'ansia, accompagnati da disturbi del sonno e incubi ricorrenti in cui le loro paure più profonde parevano oltremodo reali. Alcune sembravano drogate ed erano sparite per giorni senza poi ricordare dove fossero state, sostenendo che qualcuno le spiasse nella loro vita quotidiana. Aiutata da una professoressa di psicologia che aveva avuto in cura molte di loro, Lacey è determinata a scoprire che cosa si celi dietro tutto questo orrore, rischiando a sua volta di venire risucchiata in un vortice di terrore e distruzione.

Manel Loureiro, Apocalisse Z. L'ira dei giusti (info)
non conoscevo questa saga, ma questo libro sembra pauroso. Lo aggiungo alla wishlist ^^

L'ultimo, epico capitolo della saga di Manel Loureiro. Non è rimasto più niente. Non esistono più Stati, né governi, né leggi. Gli zombie hanno spazzato via tutto: quelli che un tempo erano uomini e donne, bambini e anziani, sono adesso una caotica e insaziabile orda di non-morti che vaga per l’Europa. All’Apocalisse Z sono sopravvissuti solo in tre. Lucía, Viktor e lui, il giovane avvocato che ha convinto gli altri a salire su una piccola imbarcazione e a rifugiarsi in mare aperto, nella speranza di essere trasportati a ovest dalla corrente. E, dopo settimane passate in balia del vento e dell’oceano Atlantico, accade il miracolo: un’enorme petroliera incrocia la loro rotta, li fa salire a bordo e li conduce sulle rive del Mississippi, a Gulfport, l’unica città degli Stati Uniti risparmiata dalla furia degli zombie. Lì, i tre entrano a far parte di una piccola comunità che resiste strenuamente alla pressione dei non-morti e che – almeno in un primo momento – sembra accogliere a braccia aperte i nuovi arrivati. Tuttavia, col passare dei giorni, Lucía e i suoi compagni si rendono conto che c’è qualcosa di molto strano nei loro «salvatori»: qualcosa di ancora più pericoloso degli zombi da cui sono fuggiti…

Mappa per l'inferno, Tom Harper (info)
Questo non so se lo leggerò, sto iniziando a pensare che i libri che pubblica la Newton Compton siano tutti gli stessi: trame simili e noia mortale. Spero che possa ricredermi..


Berlino, ai giorni nostri. Jonah, un giovane musicista rock inglese, si mette in viaggio verso l’Italia per incontrare la moglie Lily, archeologa. Atene, V secolo prima di Cristo. Un giovane ateniese s’imbarca per incontrare un amico che lo aspetta sulle coste della Magna Grecia. Che cosa accomuna questi due personaggi così lontani nel tempo? Quando Jonah arriva a Sibari, la moglie è misteriosamente sparita; quando il greco arriva in Italia, non trova il suo amico ad attenderlo. Unico indizio, in ambedue le sparizioni, un’antichissima lamina aurea incisa con le parole del culto dei morti legato al poeta Orfeo. Jonah dovrà affrontare pericoli, crudeltà, minacce e il dubbio che Lily lo abbia tradito, prima di decifrare la lamina: le incisioni, infatti, sembrano comporre una mappa per una oscura discesa agli inferi… «Non ho mai scritto le risposte agli interrogativi più profondi, e forse non lo farò mai, eppure io le conosco». Più di duemila anni fa, il più grande filosofo dell’antichità, Platone, scrisse queste enigmatiche parole dopo un pericoloso viaggio in Italia del quale non rivelò mai i particolari. Come Platone prima di lui, Jonah si accorgerà che quel viaggio infernale gli farà aprire gli occhi su misteri inaccessibili. Ma è difficile che gli eletti che percorrono da vivi le strade dell’Ade poi ritrovino il cammino verso la luce del sole...

Francesca Bertuzzi, La belva (info)
ho appena scritto che i libri della Newton Compton sono noiosi e tutti simili. Spero che questo libro mi faccia ricredere.
Rebecca, Stella, Livia e Valentina stanno giocando sulle rive di un ruscello. La loro adolescenza è limpida e spensierata, la vacanza che le aspetta è luminosa e piena di attese. Fino a quel pomeriggio, quando all’improvviso ritrovano un corpo riverso nell’acqua: un ragazzo con il volto sfigurato. La direzione della loro estate cambia, e con essa quella delle loro vite. Cosa sta accadendo nei boschi delle Dolomiti? L’ipotesi più attendibile è che un animale pericoloso e affamato attacchi gli uomini. Eppure c’è qualcosa di poco chiaro in una vicenda apparentemente semplice. E mentre la polizia dispone il coprifuoco e il divieto per tutti di recarsi nei boschi, un innaturale silenzio cala sulla macabra scoperta. Ma le quattro ragazze, risucchiate e quasi affascinate da un pericolo ignoto, non riusciranno a sottrarsi all’effetto domino scatenato dalla loro curiosità e dal desiderio di sapere. Il prezzo che pagheranno sarà altissimo: i luoghi della loro infanzia si deformeranno, tanto da far paura, e la loro gioiosa esistenza lascerà il posto a una realtà violenta e inquietante...

Nicholas Sparks, La risposta è nelle stelle (info)
Il poeta dell'amore ritorna con un altro romanzo, spero non strappalacrime..proprio l'altro giorno ho visto 'Le pagine della nostra vita', il film ispirato al suo libro, che forse presto leggerò.
Le aveva scritto ancora una lettera, come ogni anno, e come ogni anno si era messo in viaggio per consegnarla nelle sue mani. Nel giorno più bello della loro vita.
Una strada coperta di neve, un’auto che perde il controllo e va a sbattere. Alla guida il vecchio Ira, che ora è incastrato, ferito, intirizzito dal gelo, e così solo. Il dolore lo immobilizza e rimanere cosciente è uno sforzo indicibile, almeno fi no a quando davanti ai suoi occhi prende forma una figura, prima indistinta, poi dolcemente nitida: è l’immagine dell’amatissima moglie Ruth. Che lo incalza, gli impone di resistere, lo tiene vivo raccontandogli le storie che li hanno uniti per più di cinquant’anni: i momenti belli e quelli tristi, le passioni e i rimpianti, e sempre l’amore infinito. Lui sa che Ruth non può essere lì, ma si aggrappa ai ricordi, alle emozioni, alle parole di loro due insieme. Poco distante da quella strada, la vita di Sophia sta per cambiare per sempre. L’università, l’ex fidanzato traditore e violento, le feste e le amiche scompaiono nella notte di stelle in cui incontra Luke. Innamorarsi di lui è inevitabile, immaginare un futuro diverso diventa un sogno possibile. Un sogno che solo Luke può rendere reale. Purché il segreto che nasconde non lo distrugga. Ira e Ruth. Sophia e Luke. Due coppie che apparentemente non hanno nulla in comune, divise dagli anni e dalle esperienze, ma che il destino farà incontrare, nel più inaspettato ed emozionante dei modi. Ricordandoci che anche le decisioni più diffi cili possono essere l’inizio di un viaggio straordinario, perché i sentimenti e i segreti degli uomini percorrono strade impossibili. Che a volte si incrociano, secondo l’imponderabile disegno delle stelle.

Jennifer L. Armentrout, Obsidian (info)
un fantasy che mi attira troppo! Nella mia wishlist!
Kathy è una blogger diciassettenne con un grande sense of humour, si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia, noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa. Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell'incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma mentre subiscono un'inspiegabile aggressione, Daemon difende Kathy bloccando il tempo con un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Kathy, senza volerlo, c'è dentro fino al collo. Salvandola, l'ha marchiata con un'aura di energia riconoscibile dai nemici che li hanno aggrediti per rubare i poteri di Daemon. L'unico modo per attenuare questo pericoloso marchio è che Kathy stia più vicina possibile a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima..

Quante belle novità, eh?
Io per il momento aggiungo alla wishlist Obsidian e Apocalisse Z, le trame mi ispirano molto **

Per quanto riguarda gli altri, vedrò...

Commenti

  1. Belli questi libri,ne conoscevo solo uno, obsidian, che mi arriverà a giorni insieme ad altri che desideravo, tra cui l'ultimo della Harris, non so se segui la serie di Soockie ..buona giornata
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao :) la serie di Soockie mi sembra di no..vado a vedere sul web :3

      Elimina
  2. obsidian è anche nella mia wish list e aspetto di leggerlo!!!!^_^

    RispondiElimina
  3. Obsidian e Apocalisse Z li devo leggere al più presto!!! *___*

    RispondiElimina
  4. anch'io adoro aggiungere libri alla mia wishlist... e poi come te non so mai da dove cominciare per leggerli! xD Anche nella mia è presente Obsidian! :D

    RispondiElimina
  5. Follower n° 40! :)
    Quanti libri da aggiungere alla wishlisttt!! :D Molti mi ispirano davvero tanto: non vedo l'ora di leggerli!
    A presto
    PS: Anch'io ho un blog riguardante i libri! Questo è il link: http://libri-ehr.blogspot.it/
    passaci se ti va! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao e benvenuta ^^
      altro blog di libri *__*
      vado subito a dare un'occhiata!

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Novità in libreria Febbraio 2021

Ciao lettori! Torno da queste parti per segnalarvi le uscite in libreria di questo mese . Mettetevi comodi perché sono tantissime! La corte di fiamme e argento, Sarah J. Maas (23 febbraio) L'uscita più attesa di febbraio praticamente da tutto il mondo. E' il quarto volume della serie Acotar \ La corte di rose e spine . E' un volume spin-off dedicato a Nesta e Cassian , ma allo stesso tempo è necessario aver letto la trilogia principale perché altrimenti dubito si riescano ad afferrare tutte le sfumature.  Mi sono espressa abbastanza su instagram riguardo la cover, ma lo farò nuovamente perché ogni volta che la guardo la trovo sempre più brutta. Sa tanto "Cinderella" anni 2000 con tanto di maschera di carnevale presa su wish. Per non parlare che quella non somiglia nemmeno lontanamente alla protagonista del libro. Il trucco e l'abbigliamento poi un tocco di classe, veramente. L'unica cosa che salvo è lo sfondo. Mi piace molto di più rispetto a quello della

Recensione "La corte di fiamme e argento" di Sarah J. Maas

La prima recensione dell'anno non poteva non essere quella de La corte di fiamme e argento di Sarah J. Maas , in uscita domani per Mondadori. E' un volume spin-off della serie La corte di rose e spine con protagonisti Nesta e Cassian! Titolo: La corte di fiamme e argento Autore: Sarah J. Maas Serie: Acotar 4 Pagine: 720 Editore: Mondadori Data di uscita: 23 febbraio 2021 Compralo a 20,90€ Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all'interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l'orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua.