Passa ai contenuti principali

Sul mio comodino #13

Buona domenica lettori! Come state passando le vacanze? Io devo ammettere che mi sto annoiando parecchio e quasi quasi rimpiango le lezioni in accademia (che, togliendo treno e autobus, non mi dispiacevano affatto). Per fortuna ci sono i libri ♥ anche se ormai aggiorno una volta a settimana (se va bene), leggo sempre, anche se non proprio costantemente (infatti me la sto prendendo un po' comoda). Mi sono accorta che non vi aggiorno sulle mie letture da più di un mese, perciò prima di passare alle attuali letture, vi faccio un piccolo recap di quello che ho letto.

HO TERMINATO

  • L'ultima volta (un mese fa) stavo rileggendo IL DIARIO DEL VAMPIRO e niente, lo ricordavo più coinvolgente xD mamma mia che noia! Oltre le scene sul passato di Stefan e alcune comparse di Damon, è stata una noia mortale!
  • LA VOCE DEGLI DEI, la breve novella che anticipa i fatti de L'eredità dei re. Mi è piaciuta molto e ho scritto un breve parere in questo post. Spero tanto di riuscire a leggere il primo volume al più presto perché questa serie promette bene.
  • E' QUI CHE VOLEVO STARE. Volevo leggerlo da troppo tempo, ma mi spiace dire che è stata una delusione totale. Non mi ha coinvolto per niente e l'ho trovato anche piuttosto piatto :\
  • E poi ho letto due libri-guide su Londra, ma questo non credo vi interessi lol. A febbraio dovrei visitare questa città, perciò ho iniziato a raccogliere informazioni. Voglio essere preparata e super-organizzata. 
STO ATTUALMENTE LEGGENDO
IL TRONO DI SPADE II. Sono arrivata a 400 pagine e credo proprio che sia ora di fare una breve pausa e di dedicarmi a qualcosa di leggero. Non che non mi stesse piacendo, ma voglio leggerlo con calma. Tra l'altro so già la storia (dato che sono in pari con la serie), quindi non ho fretta.

IL PRIMO BACIO A PARIGI
. Ero indecisa tra questo e Alice from wonderland, ma non ho troppa voglia di leggere ebook al momento, perciò ho optato per il libro della Perkins. Ho letto cento pagine circa e al momento è carino, anche se la protagonista si lagna sempre. Il libro di Alessia Coppola probabilmente sarà una delle mie prossime letture insieme a The distance between us - che leggerò con il gruppo di lettura di Elsa!

E voi cosa stata leggendo? 
Ps. vi ricordo che potete trovarmi anche sul mio nuovo blog A girl of Winterfell ♥

Commenti

  1. Mi spiace che E' qui che volevo stare non ti abbia convinta, dovrei leggerlo (prima o poi) ma non sono molto ispirata...

    RispondiElimina
  2. Io ho letto Il primo bacio a Parigi in inglese e mi è piaciuto moltissimo perché l'ho trovato un romance diverso dal solito, così come i seguenti. Avevo iniziato a leggere Il trono di spade (e premetto che non ho mai visto la serie TV) ma l'ho trovato pesante e non sono riuscita a continuare, ma vorrei dargli una seconda chance visto che lo amano tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto circa 180 pagine e al momento mi sta piacendo molto. Credo che il terzo lo leggerò direttamente in inglese perché sono molto curiosa (il secondo l'ho già letto :P).
      Il trono di spade è un libro da leggere pian piano perché può risultare appunto pesante, ma la storia è molto bella e superate i primi lunghissimi capitoli il ritmo aumenta :)

      Elimina
  3. Anche a me dispiace per E' qui che volevo stare, che a me era piaciuto parecchio :( Ero convinta che la Perkins l'avessi già letta xD Da qualche parte devo avere la bozza salvata, visto che lo lessi l'anno scorso per la summer bookathon che organizzasti tu :3 Io ho mollato Bitten per via della protagonista che mi sta veramente antipatica, e ho decido di rileggermi Soffocami e Distruggimi di Chiara Cilli, visto che sta arrivando il terzo romanzo, e poi mi sto dedicando a una antologia di racconti romance, visto che non ho poi tanta voglia di leggere ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, pensavo mi sarebbe piaciuto perché aveva tutte le carte in regola per piacermi :c
      Sì, non sbagli XD della Perkins ho già letto il secondo volume (al tempo ne avevo la possibilità, perciò ne ho approfittato :D), ma mi mancava il primo volume!
      Di Bitten credo che vedrò prima la serie tv, perché il libro mi ispira, solo che ho paura che la protagonista stia sulle balle anche a me XD mentre la trilogia di Chiara Cilli mi piacerebbe molto leggerla!

      Elimina
  4. ottima scelta, è un libro proprio carino. Se leggerai la Coppola verrò subito a sbirciare il tuo commento, sono curiosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già *_* al momento si sta rivelando molto carino!!

      Elimina
  5. Purtroppo la serie tv del trono di spade l'ho abbandonata: troppo diversa dai libri nelle ultime stagioni e in maniera pessima (ma me lo aspettavo avendo amato alla follia la saga libresca sino a qui che la tv series non avrebbe retto il confronto)...il libro delle perkins sono indecisa se dargli o no una possibilità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto molti commenti non proprio entusiasti di alcuni lettori ^^"
      Il libro della Perkins mi è piaciuto molto e io sono un tipo che di solito non apprezza questo genere..perciò te lo consiglio!

      Elimina
  6. Beata te che ti stai annoiando!!
    Il libro della Perkins ho letto che è parecchio carino.
    La saga di Martin la voglio cominciare *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ancora per molto xD ho iniziato a studiare..ma tra un po' dovrò davvero spaccarmi il sedere per gli esami *piange*

      Elimina
  7. Ciao Giusy condivido la tua idea sul diario del vampiro io ho letto i primi 10 libri e volevo buttarlo dalla finestra già al 5 ma ho resistito perchè avevo il mattone con tutti i volumi a parte Daemon degli altri non mi è piaciuto nulla :( peccato. Per il trono di spade ti capisco non l'ho letto ma quando mi ritrovo un libro con tantissime pagine e delle descrizioni preferisco alternarlo perchè è troppo pesante (per me), avevo iniziato a leggere il primo ultimo bacio in lingua e credo lo riprenderò questa estate :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco perché di solito non compro saghe in un unico volume XD
      Sì, meglio alternarli con libri leggeri così non si rischia il blocco del lettore! :)

      Elimina
  8. Ciao Giusy, prima o poi leggerò anch'io 'Il primo bacio a Parigi', è un arretrato che devo riprendere. Sono curiosa di leggere la tua recensione.
    Saluti, R.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosalba! :)
      E' davvero carino. Sono sicura che piacerà anche a te!

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Recensione "Ruin and rising" di Leigh Bardugo (Grisha Trilogy 3)

Ciao lettori, finalmente condivido con voi la recensione di " Ruin and rising " di Leigh Bardugo , terzo volume della Grisha Trilogy, attualmente inedito in Italia, ma Mondadori ha annunciato la pubblicazione dell'intera trilogia nel 2020 ( notizia qui ). Titolo: Ruin and rising Autore: Leigh Bardugo Serie: Grisha trilogy 3 Pagine: 422 Prossimamente in italiano Compralo a 5,49€ Soldato. Convocatrice. Santa . Il destino della nazione risiede nelle mani di una Convocatrice del Sole spezzata, un tracciatore in disgrazia e i resti di quello che una volta era un potente esercito magico. Il Darkling comanda dal suo trono di ombre mentre una debole Alina Starkov riprende la sua battaglia sotto la dubbiosa protezione di alcuni fanatici che la venerano come una Santa. Adesso le sue speranze risiedono in un'antica creatura magica scomparsa da lungo tempo e nella possibilità che un principe fuorilegge sopravviva ancora. Mentre i suoi alleati e i suoi nemici corrono ve

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis