Passa ai contenuti principali

La compagnia dell'anello, J.R.R. Tolkien

Hola, chicos! In questa giornata insignificante provo a parlarvi di un libro che insignificante non lo è per niente. Sarà la centesima volta che provo a scrivere questo post, ogni volta con scarsi risultati. Parlare di un classico è complicato. Poi metteteci che questo classico lo hanno letto cani e gatti, che ne hanno tratto dei film e che trovate diecimila recensioni online ed ecco spiegato il motivo per cui non riesco a scriverla xD
Ad ogni modo non farò una vera e propria recensione ma giusto un piccolo, insignificante parere che si disperderà tra i tanti.
Per gli stessi motivi citati poc'anzi, mi sembra piuttosto inutile lasciarvi la trama e inserire i dettagli del libro, dato che esistono infinite edizioni de La compagnia dell'anello.
I film de Il signore degli anelli mi sono sempre piaciuti, ci sono persino cresciuta. Da brava lettrice non potevo non leggere anche i libri. Probabilmente il film mi avrà influenzata un po' ed è stato impossibile durante la lettura non fare paragoni.
La storia narrata da Tolkien è affascinante e ben costruita anche se dire "ben costruita" è davvero poco. Tolkien ha curato ogni minimo dettaglio. Ogni personaggio e ogni popolo ha la sua storia, addirittura gli elfi hanno un proprio linguaggio!
Il viaggio fatto da Frodo è raccontato nei minimi particolari e, lo ammetto, ogni tanto mi sono annoiata, soprattutto nella descrizione dei paesaggi. Tolkien ci va giù piuttosto pesante anche per quanto riguarda i nomi dei vari luoghi. Ce n'è sono tantissimi e spesso ero più confusa che persuasa. Però c'è da dire che questi particolari hanno reso la storia più reale. 
La seconda parte è quella che mi è piaciuta di più, ovvero quando gli hobbit arrivano a Gran Burrone. Nella prima invece ho trovato delle scene assenti nel film e pensandoci bene non erano poi così importanti perché non influivano in alcun modo nella storia.
Alcune scene mi sono piaciute più nel film che nel libro poiché in quest'ultimo erano piuttosto lente mentre nel film erano più avvincenti. 
Del resto non ho nulla da ridire. Ho letto con piacere La compagnia del'anello e mi sono goduta la storia come se fosse la prima volta. Ho adorato tantissimo Gandalf e ho anche rivalutato personaggi che nel film mi avevano lasciata piuttosto indifferente, come Sam (dolcissimo!) e Bilbo (si Bilbo non mi piaceva granché xD). 
Credo di non aver più nulla da dire, perciò...FUGGITE, SCIOCCHI!
Scusate, dovevo per forza scriverlo, questa parte mi ha steso LOL.
Tornando seri, al più presto leggerò il seguito! 

IL SIGNORE DEGLI ANELLI
#1 La compagnia dell'anello
#2 Le due torri
#3 Il ritorno del re
Aspetto i vostri pareri ^-^

Commenti

  1. io ci sono rimasta male che non hanno messo Tom Bombadil nel film..insomma, è spassoso!!! l'ho letto un secolo fa questo libro...esattamente dodici anni fa, eppure l'ho letto così tante volte che ancora lo so a memoria...ero una una vera fan di Tolkien, avevo anche il gadged dell'anello del potere!!! mamma mia se ci penso mi viene da ridere....anche a me è piaciuto tantissimo gran burrone, ho adorato il personaggio di Gandalf e anche di Aragorn, mentre il povero Boromir mi stava sulle scatole..
    ci sono troppe cose che vorrei dire su questo libro, ma scriverei un papiro quindi mi fermo qui dicendo solo che ho trovato questo libro strabellissimo e anzi adesso mi hai fatto venire voglia di rileggerlo per la milionesima volta....ciao Giusy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tom Bomdadil non saprei..non mi ha fatto impazzire e non ho capito bene il ruolo di questo personaggio nel film..probabilmente non lo avranno messo per questo motivo.
      L'anello lo vorrei anch'io *^*
      Gandalf è fantastico, altrettanto Aragorn *-* Boromir è un personaggio davvero rompi palle XD
      E' vero! Io avevo così tante cose da dire che alla fine non ne ho scritte nemmeno la metà T.T già soltanto scrivere questa piccola recensione è stata una fatica! Ogni parola non mi sembrava adatta çwç

      Elimina
  2. Bella recensione Giusy :)
    Mi piacerebbe un sacco leggerlo, anche se di solito sono un po' "allergica" ai classici, perchè i film mi sono piaciuti tantissimo. Ho letto però "Lo Hobbit" alle medie tipo, quindi anche di quello ho ricordi confusi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ti consiglio di farlo, ma solo quando senti che è il momento adatto, altrimenti non lo reggerai xD e ti consiglio di prenderlo a piccole dosi c:

      Elimina
  3. Chissà se riuscirò mai ad avvicinarmi a questo libro?!Da una parte vorrei leggerlo e ne sono molto incuriosita però sono anche un pò intimorita ;)
    Sono felice che ti sia piaciuto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La soluzione migliore è prenderlo a piccole dosi! c:

      Elimina
  4. Devo dire che mi hai ispirato tanto.
    Infatti ho iniziato a leggerlo...ma non sono andata oltre le 20 pagine. Purtroppo la scuola non mi permette di leggere libri impegnativiç.ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah D: non ti arrendere! Anch'io inizialmente ero un po' scoraggiata! Prendilo a piccole dosi :)

      Elimina
  5. No vabbè, al fuggite sciocchi sono schiattata ahahahha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah dovevi vedere me mentre leggevo questa frase XD

      Elimina
  6. La tua non-recensione mi è piaciuta! Un parere onesto e sicuramente affidabile.. infatti da un lato mi hai fatto venire una gran voglia di leggere il libro, dall'altro hai confermato il mio timore che possa essere una lettura un po' lenta, o magari noiosa in alcuni punti.
    Io poi non ho nemmeno mai visto i film, quindi davvero sono completamente all'oscuro di tutto ciò che riguarda questa serie.. e sono curiosa! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ti consiglio di iniziarla *_* probabilmente il tuo sarà un parere ancora più onesto del mio, perché il film non ti influenzerà durante la lettura come è successo un po' a me ^^"
      Leggilo a poco a poco, magari in contemporanea con qualche altro libro!

      Elimina
  7. Ciao Giusy ahahhahahah Fuggite sciocchi XD *unica*
    Sam è il mio personaggio preferitio di tutta la serie gli avrei dedicato un film solo per lui... non ho mai letto i libro ma mi super incuriosito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece Sam non mi era piaciuto così tanto nei libri o_o comunque, se ti sono piaciuti i film, leggi anche i libri *^*

      Elimina
  8. È da tantissimo tempo che vorrei leggere i libri di Tolkien! ^^
    Prima o poi riuscirò nell'impresa! ;)

    RispondiElimina
  9. "Fuggite sciocchi" è la mia battuta preferita! (e il collage con il micione che hai postato su fb è adorabile!!!) ^^ Io il romanzo di Tolkien l'avevo cominciato ma ammetto che mi aveva annoiato e di non aver avuto il coraggio di continuarlo u.u Ma lo voglio riprendere, anche se in un futuro lontano xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha sì, quell'immagine ahahah XD bellissima!
      Dopo un po' si riprende alla grande! Quindi ti consiglio di riprovarci :3

      Elimina
  10. Ahah capisco la tua sensazione, ho appena finito di rileggere harry potter e la pietra filosofale e non penso proprio di mettermi a scriverne una recensione u_u l'hanno letto tutti o almeno tutti hanno visto il film u_u
    Coooomunque.... io faccio parte della minoranza che Il signore degli anelli non l'ha ne visto ne letto... forse un giorno succederà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti XD nemmeno io quando ho letto HP non ho scritto la recensione xD
      Se non hai né letto i libri né visto i film, ti consiglio di iniziare la serie :3

      Elimina
  11. Voglio leggerlo anch'io e da tantissimo tempo *-* chissà quando mi deciderò >.<

    RispondiElimina
  12. Ormai sono dell'idea che Tolkien ha messo alla prova i lettori fino al Concilio di Elrond, della serie "se riesci ad arrivare fin qui ti meriti di essere ricompensato con la storia epica" XD del resto quell'uomo più che un romanzo voleva scrivere epica... e in certi punti si sente @_@
    Spero scriverai il parere spassionato anche degli altri due :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah XD sicuramente! Gli altri due li leggerò sicuramente, ma per il momento ho bisogno di una pausa XD

      Elimina
  13. Sono anni che Indil mi dice di leggerlo! Magari un giorno mi deciderò.
    Però devo dire che mi spaventano le descrizioni :o
    Bellissimo il film, i personaggi, la storia... tutto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma Violet, se hai adorato il film devi assolutamente leggere il libro! Magari prendilo a piccole dosi, ti faccio vedere che non ti peserà c:

      Elimina
  14. Per me scrivere la recensione de La Compagnia dell'Anello è stata un'ammazzata e ci ho messo un giorno intero! XD Sono d'accordo con te sul fatto che Tolkien descrive davvero tanto i luoghi e i personaggi e che a volte stanca un po' ma la storia è stupenda e il suo stile mi piace un sacco! *-* Io invece in quella scena nelle miniere di Moria ho pianto ç-ç Comunque non vedo l'ora che leggerai il prossimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, ne vale la pena perché la storia è bellissima **
      Io già sapevo cosa stava per accadere..e poi piango raramente XD

      Elimina
  15. Visto che alla fine ci sei riuscita?^^ Comunque ti capisco perchè parlare delle opere di Tolkien è un'ardua impresa. I libri sono stupendi, anche se come hai detto, le lunghe descrizioni dei paesaggi possono annoiare. Servono però a farti vivere la storia come tu fossi nella Terra di Mezzo. I film sono capolavori, i personaggi sono perfetti, non si poteva fare di meglio per dare un'idea di ciò che quel genio di Tolkien aveva nella capoccia!:) Lo so che sono letture ancora più impegnative, ma ti consiglio il Silmarillion e gli altri libri del maestro. Io ai tempi c'ho perso la brocca: ecco perchè sono così!^^ Baci stella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente leggerò il resto ^_^ per il momento voglio concludere la trilogia..poi mi dedicherò alle altre opere!

      Elimina
  16. a me è piaciuto molto, li ho letti tutti e tre di fila ma dopo aver visto il primo film. Questo mi ha aiutata a capire un pochino di più i nomi e le famiglie, che ho trovato particolarmente complicati. Però mi è piaciuto tanto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, il film ha aiutato anche me per quanto riguarda nomi, famiglie, terre, ecc!

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Tre anni di Divoratori di Libri ♥

O ggi Divoratori di libri compie ben tre anni ! Ma voi ci credete? Tre anni è un traguardo che mai mi sarei aspettata, considerando il fatto che sono un tipo che inizia cento cose e ne lascia a metà novantanove.. ma la passione per la lettura è sempre rimasta anzi, cresce sempre di più ogni anno. Se dovessi ringraziare il blog per un motivo in particolare, sarebbe proprio questo, il fatto che mi abbia fatto crescere tantissimo! Non voglio continuare con frasi sdolcinate e commoventi perché tanto sono le stesse ogni anno, però non posso fare a meno di ringraziare ancora una volta i miei 543 lettori (vorrei citarvi ad uno ad uno, ma rischio di fare una figura di merda perché sicuramente dimenticherei qualcuno) e i 1964 lettori della pagina facebook! Siete l'anima del blog e senza di voi Divoratori di libri neanche esisterebbe.  Per l'occasione ho organizzato un giveaway per ringraziare tutti voi che mi seguite. Ringrazio la De Agostini per aver messo a disposizione  Wolf

Albion di Bianca Marconero | Recensione

Buon pomeriggio lettori <3 Per questa settimana ho finito con le lezioni e non posso che essere più felice di così, anche se ho una decina di esercizi di graphic design da fare e un paio di foto da scattare per fotografia >_<  Ma pensiamo ai lati positivi, come ad esempio al fatto che potrò leggere tanto ** Adesso vi lascio la recensione di un libro gentilmente inviatomi dall'autrice (ma che avrei letto comunque :P). Buona lettura! Titolo: Albion Serie: Albion #1 Autrice: Bianca Marconero Editore: Limited Edition Books Anno: 2013 Compra su amazon Marco Cinquedraghi è un ragazzo privilegiato, ma non fortunato. Cresciuto senza madre, privato del fratello maggiore, morto misteriosamente, il giorno del funerale del nonno riceve la notizia che gli sconvolgerà la vita: dovrà partire per l'Albion college, la misteriosa scuola in cui, da sempre, si diplomano i Cinquedraghi. Ma il blasonato collegio svizzero riserva non poche sorprese: si studia il sassone, ci si conf

Iscrizioni gruppo di lettura "Io prima di te" di Jojo Moyes

Buongiorno, lettori. Come avete capito dal titolo, oggi aprono le iscrizioni per il gruppo di lettura di Io prima di te di Jojo Moyes ! Vi chiedo scusa se non sono riuscita a pubblicarlo prima (infatti volevo farlo la scorsa settimana), ma ho avuto problemi di connessione. Ad ogni modo vi lascio con la scheda del libro e le altre informazioni su come si svolgerà il gruppo di lettura, blah blah blah. Titolo: Io prima di te Autore: Jojo Moyes Pagine : 312 (kindle)\391 (cartaceo) A ventisei anni Louisa Clark sa tante cose. 
Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tut

Cercando Alaska - John Green ● Recensione.

Ciao lettori. Avevo annunciato su faccialibro la mia assenza, ma mi mancavate e dopo due giorni di intenso studio avevo bisogno di un po' di svago. Finalmente pubblico questa benedetta recensione. Titolo: Cercando Alaska Autore: John Green Anno: 2005 Editore: Rizzoli * Estratto * Miles Halter, solitario collezionista di Ultime Parole Famose, lascia la tranquilla vita di casa per cercare il suo Grande Forse a Culver Creek, una prestigiosa scuola in Alabama. È qui che conosce Alaska. Brillante, buffa, svitata, imprevedibile e molto sexy, per Miles diventa un enigma, un pensiero fisso, una magnifica ossessione. Ho iniziato il libro con da un lato aspettative enormi (cavolo, stiamo parlando di John Green!), dall'altro un po' basse. Sembra non aver senso (e molto probabilmente non avrà senso), ma è così XD la trama del libro non mi ispirava molto..eppure ne sentivo parlare benissimo e sapevo già che lo stile dello scrittore fosse belli

Alice, Dorothy & Wendy: recensione "Peter Pan" di James M. Barrie

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione di " Peter Pan " di James Matthew Barrie . Ringrazio la casa editrice per la copia omaggio e Coffee&Books per aver organizzato il blogtour (qui la mia tappa con le curiosità sui tre classici ) e review party. Titolo: Alice, Dorothy & Wendy Autore: Lewis Carroll, L. Frank Baum, James M. Barrie Pagine: 540 Editore: Mondadori (Oscar Draghi) Anno: 2020 Compralo a 23,75€ Alice e le sue avventure nel favoloso Paese delle Meraviglie, di là e di qua dallo specchio. Wendy, l'amica di Peter Pan che per molti lettori è la vera eroina dei romanzi con il bambino che non vuole crescere. Infine Dorothy, la piccola protagonista portata da un tornado nel fantastico mondo di Oz. Tre ragazzine curiose e audaci, al centro di tre grandi classici che, ciascuno a suo modo, hanno saputo celare sotto le spoglie del racconto di fantasia messaggi e metafore della vita. Questo libro è l'occasione per rileggere i tre romanzi - "Le avventure