Passa ai contenuti principali

A fragment of #9 Millennio di fuoco

Buon pomeriggio divoratori (: oggi non avrò nessuna partita fino a stasera e, nell'attesa della nuova puntata di Teen Wolf, vi lascio uno spezzone di Millennio di fuoco. In realtà più che uno spezzone è una pagina vera e propria del libro, ma essendo uno dei miei pezzi preferiti, ho deciso di riportarlo tutto. Del resto non è per niente noioso!


Lo sguardo del traditore sembrava volerle entrare nell’anima. Il prigioniero sogghignò.Seija irrigidì la schiena, provò a raddrizzare le spalle. “Io sono..”“Lo so chi sei” la bloccò subito lui con una voce profonda, per nulla bestiale, ora che non c’era la maschera a distorcerla. “Ti stavo aspettando.” Parlava davvero la lingua comune dei Finni e la parlava bene, anche se con uno strano accento.Seija dimenticò di colpo tutto ciò che voleva dire. Si aspettava di affrontare un mostro che la insultasse, la minacciasse, le riversasse addosso il suo odio, visto che lei era stata la causa della sua sconfitta, della prigionia e di tutto il resto. Invece aveva davanti un uomo torturato ma non domato, con le labbra atteggiate a un sorriso e negli occhi una luce così febbrile da comunicare..“Desiderio. Gioia.” Deglutì di nuovo. “E’ contento di vedermi!”.Il manvar si risollevò sulle ginocchia e si protese verso di lei per quanto glielo consentissero le catene, che tintinnarono sinistre. Seija si controllò a forza, ripetendosi che in nessun modo avrebbe potuto alzarsi in piedi. Il traditore infatti rimase bloccato, con i muscoli tesi allo spasimo. Soffriva, era evidente, eppure la guardava quasi no esistesse altro al mondo. “Sapevo che saresti venuta” aggiunse, e nel suo sorriso compiaciuto scintillarono zanne che aveva al posto dei canini. Delirava forse? O era impazzito per le torture? Seija se lo chiese, ma c’era un’assoluta lucidità in quello sguardo e incuteva più timore di qualsiasi manifestazione di follia. “Sono qui per quello che è accaduto sul campo di battaglia” disse alla fine. “Lo so” il Traditore la stava divorando con gli occhi. “Non poteva essere altrimenti.“Io non ti ho sconfitto” proseguì Seija per arrivare prima possibile al punto della questione e poi andarsene da quel luogo agghiacciante. “Tu hai esitato. Dimmi perché.”Il manvar sembrava ascoltarla solo a metà, perché si concentrava ora sui suoi capelli,ora sugli abiti, ora sulla bocca. “Quanti anni hai?” chiese all’improvviso.Seija non sapeva più che pensare di quel dialogo assurdo. “Ventidue..”Si chiese se i due soldati stessero sbirciando dalla porta, ma non osò girarsi per controllare. Grazie agli dèi, almeno non avrebbero capito una sola parola.“Ventidue” ripeté il Traditore, come se dovesse misurare quel lasso di tempo con le parole. “In duecentonovantacinque anni..ci volevano gli ultimi ventidue per questo prodigio.”“Quale prodigio?” Seija spalancò gli occhi.“Tu.” Il prigioniero lo disse con un fremito nella voce. “Non avrei mai pensato di trovarti sulla mia strada, un giorno. Ah, sei più di quanto io..” S’interruppe, quasi non trovasse le parole. “Sei perfetta” concluse poi.Seija sentì il gelo lungo la schiena. “Che cosa stai dicendo?”“E ora sei qui. Per me” continuò il Traditore, ignorandola. “Valeva la pena sopravvivere nei secoli per questo momento.” Le forze lo tradirono, facendolo ricadere seduto in un tintinnio secco di anelli di ferro, eppure Seija giurò di sentire il manvar ridere, anche se dolorosamente.Si accostò. Doveva capire qualcosa di quel demone maledetto. “Voglio una risposta” insisté, curva sulla testa del prigioniero. “Mi ascolti? Voglio una spiegazione, accidenti a te!”“Il mio nome è Raivo.” Un sussurro basso attraversò la massa scomposta di quei capelli scuri.“Cosa?” Seija s’irrigidì.Il traditore rialzò lo sguardo ipnotico su di le. “Il mio nome” scandì “e Raivo. E tu presto lo ricorderai, perché sei mia.”




Allora, che ne pensate? Non ditemi che non lo avete ancora letto D:





Commenti

  1. AAAAAAAAAHHHHHHHH tu mi vuoi morta Giuuuu *O*
    Bellissimoooo, arrivata a questo punto i libro mi ha proprio conquistata! Non vedo l'ora di leggere il seguito...chi non l'ha letto rimedi immediatamente! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io non vedo l'ora *___* dovrebbe uscire ad Ottobre *^* quando arriva???

      Elimina
  2. Non l'ho ancora letto... ma con un teaser così devrò assolutamente rimediare al più presto. Lo metto in WL in attesa del prossimo ordine di libri. **
    E' una serie?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravissima Nym *_*
      io so che è una duologia e il secondo dovrebbe uscire ad Ottobre più o meno (:

      Elimina
  3. Letto, bellissimo!
    ho letto tutti i libri della Randall **
    la trilogia Hyperversum, Gens Arcana e Millennio di fuoco *^* aspetto con impazienza il secondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leda! Sono nella mia wishlist! Spero di procurarmeli al più presto, voglio leggere tutto di questa autrice *_*

      Elimina
  4. Oddio ho amato Hyperversum ma questo pezzetto....ODDIO DEVO AVERE QUESTO LIBRO! *Q* Lo conoscevo solo per nome eppure me ne hai fatto innamorare perdutamente con questo spezzone! Questo pezzo non è noioso, è eccitazione pura! *o* Mai sono rimasta così incollata a delle parole di un pezzetto di un libro che neanche conosco! Devo rimediare immediatamente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *O* La reazione che speravo! E non hai letto nulla! Credimi, è davvero F-A-N-T-A-S-T-I-C-O. Fammi sapere se lo leggi!

      Elimina
  5. Sotto (vostro) consiglio ho ordinato questo libro! Ora non vedo davvero l'ora di leggerlo *_*

    RispondiElimina
  6. mi ispira un sacco, corro a prenderlo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D che bello, fammi sapere cosa ne pensi se lo leggi!

      Elimina
  7. Ottima scelta del brano Giusy, mi ha incuriosito tantissimo e ora voglio sapere come prosegue la faccenda!!! O.O

    RispondiElimina
  8. Non l'ho ancora letto, ma credo che lo farò proprio

    RispondiElimina
  9. *_____*.....waw...lo voglio proprio leggere!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Io non l'ho ancora letto, però chissà.. :)
    ps. mi piace tantissimo la foto che fa da banner alla rubrica ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spero che lo farai presto!!
      ps. io stavo pensando di cambiarla ahahah

      Elimina
  11. L'ho letto.. è davvero un bel libro, molto molto originale ^_^

    RispondiElimina
  12. Bellissimo questo pezzo.
    Non ho letto il libro come sai ma ho intenzione di farlo. Tutt'è quando ;)
    Che dici aspetto l'uscita del secondo? Perché ho paura che finisce strano......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non finisce proprio strano xD puoi leggerlo :-)

      Elimina
  13. Lo DEVO leggere al più presto **

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Recensione "Rovina e Ascesa" di Leigh Bardugo, volume conclusivo della trilogia Grisha

Finalmente condivido con voi la recensione di " Rovina e Ascesa " di Leigh Bardugo , terzo volume della Grisha Trilogy .  UPDATE 30.03.2021 : il libro l'ho letto in inglese perché all'epoca ancora inedito, ma oggi finalmente esce in italiano per Mondadori! Titolo:  Rovina e ascesa Autore:  Leigh Bardugo Serie:  Grisha trilogy 3 Pagine:  288 Editore: Mondadori Anno: 2021 Compralo a 17,95€ "Disprezza il tuo cuore." Era quello che volevo. Non volevo più essere in lutto, soffrire per qualche perdita o per i sensi di colpa, o per la preoccupazione. Volevo essere dura, calcolatrice. Volevo essere impavida. Fino a poco prima mi era sembrato possibile. Ora ne ero meno sicura. L'Oscuro ha ormai esteso il suo dominio su Ravka grazie al suo esercito di creature mostruose. Per completare i suoi piani, gli manca solo avere nuovamente al suo fianco Alina, la sua Evocaluce. La giovane Grisha, anche se indebolita e costretta ad accettare la protezione dell'Appara

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione "Sei di corvi" di Leigh Bardugo

Eccomi qui con la recensione di Sei di corvi di Leigh Bardugo , primo volume di una duologia che si concluderà il 29 ottobre con Il regno corrotto . Titolo: Sei di corvi Autore: Leigh Bardugo Pagine: 440 Editore: Mondadori Anno: 2019 Acquistalo a 15,21€ A Ketterdam, vivace centro di scambi commerciali internazionali, non c'è niente che non possa essere comprato e nessuno lo sa meglio di Kaz Brekker, cresciuto nei vicoli bui e dannati del Barile, la zona più malfamata della città, un ricettacolo di sporcizia, vizi e violenza. Kaz, detto anche Manisporche, è un ladro spietato, bugiardo e senza un grammo di coscienza che si muove con disinvoltura tra bische clandestine, traffici illeciti e bordelli, con indosso gli immancabili guanti di pelle nera e un bastone decorato con una testa di corvo. Uno che, nonostante la giovane età, tutti hanno imparato a temere e rispettare. Recensione "Sei di corvi" di Leigh Bardugo Questa recensione sarà divisa in due: la parte

Novità in libreria MAGGIO 2021

Ciao lettori e buona domenica, oggi parliamo delle uscite in libreria di maggio. La repubblica del drago , R. F. Kuang (25 maggio) Seguito de  La guerra dei papaveri . Io l'ho già letto in inglese e l'ho adorato, per questo non vedo l'ora di avere la mia copia italiana per fare una rilettura. Se non avete ancora iniziato a leggere questa trilogia, ve la consiglio tantissimo.  Compra La repubblica del drago a 22,80€ Recensione La guerra dei papaveri La chimera di Praga , La città di sabbia , Sogni di mostri e divinità di Laini Taylor (27 maggio) Ristampa di questa amatissima trilogia con protagoniste appunto chimere e angeli. Il secondo volume contiene anche Notte di marionette e torte , spinoff dedicato a due personaggi secondari. Personalmente il primo non mi è piaciuto e ben poco mi piace questa nuova edizione (preferivo di gran lunga l'altra con le cover psichedeliche... in quel caso sarei stata tentatissima di dare una seconda opportunità), quindi non la comprerò.

Recensione "Fidanzati dell'inverno. L'attraversaspecchi" di Christelle Dabos

La recensione di oggi riguarda Fidanzati dell'inverno di Christelle Dabos il primo volume della famosissima serie francese L'Attraversapecchi . Vi consiglio vivamente di evitare la trama del libro e passare direttamente alla recensione perché, per quel che mi riguarda, dice anche troppo! Titolo: Fidanzati dell'inverno Autore: Christelle Dabos Serie: L'Attraversaspecchi 1 Pagine: 382  Editore: Edizioni e/o Anno: 2018 (ita), 2013 (fr) comprarlo a 12,99€ L’Attraversaspecchi è una saga letteraria in tre volumi che mescola Fantasy, Steampunk e Belle Époque, paragonata dalla stampa francese alle saghe di J.K. Rowling e Philip Pullman. Fa da sfondo un universo composto da 21 arche, tante quanti sono i pianeti che orbitano intorno a quella che fu la Terra. La protagonista, Ofelia, è originaria dell’arca “Anima”; una ragazza timida, goffa e un po’ miope ma con due doni particolari: può attraversare gli specchi e leggere il passato degli oggetti. Lavora come curatri