Passa ai contenuti principali

Weekly Recommendation #4

Buon pomeriggio lettori. Oggi ritorna la rubrica Weekly Recommendation in collaborazione con Juliette c:
Weekly Recommendation è una rubrica bisettimanale in collaborazione con Sweety Readers. Ogni due settimane vi consigliamo due libri -uno che abbiamo già letto, uno che vorremmo leggere- in base a dei criteri ben precisi.

Questa settimana il libro che ci ha ispirate è Scrivimi ancora di Cecilia Ahern. Credo che ne abbiate sentito parlare in tutte le salse ultimamente ma nel caso in cui non conosciate la storia vi informo brevemente io. Scrivimi ancora parla di un'amicizia indistruttibile, quella che supera tutti gli ostacoli, quella che non svanisce col tempo, quella che supera anche la distanza. Amicizia vera. Ma racconta anche di amore. Amore e amicizia espressi attraverso bigliettini, conversazioni in chat, email, lettere. 

Ammetto di trovarmi un po' in difficoltà con il tema del giorno e ho impiegato parecchio tempo a cercare un titolo che andasse bene (grazie memoria xD). Non credo di aver letto storie simili a Scrivimi ancora perché il genere che prediligo è il fantasy. Perciò oggi vi consiglierò un fantasy con una storia d'amore tra due ragazzi amici sin dall'infanzia. 
Ho letto Cacciatrici di Jackson Pearce, retelling di Cappuccetto Rosso, e mi piacerebbe leggere Noi siamo grandi come la vita di Ava Dellaira, un epistolare c:
Cosa mi dite di questi due libri? Qui x trovate i consigli di Juliette :D

Commenti

  1. Noi siamo grandi come la vita lo vorrei leggere anche io! Cacciatrici invece non lo conoscevo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cacciatrice a me è piaciuto molto, te lo consiglio c:

      Elimina
  2. noi siamo grandi come la vita l'ho adorato, Cacciatrici invece voglio leggerlo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è chi ha adorato Noi siamo grandi come la vita e chi invece ne è rimasto deluso. Io spero davvero che mi piaccia!

      Elimina
  3. 'Noi siamo grandi come la vita'. Al solo vederlo nominare mi vengono gli occhi a cuoricino!
    ADORO!

    RispondiElimina
  4. Oddio, si vede che manco da troppo in blogosfera... Amo questa grafica, ti giuro *-* E' incredibile!

    Non ho letto nessuno dei libri in questione, per Noi siamo grandi come la vita mi intriga troppo, voglio leggerlo prima o poi!

    RispondiElimina
  5. Mi incuriosiscono entrambi, soprattutto Cacciatrici *-*

    RispondiElimina
  6. Ce li ho tutti! (Non è vero, Scrivimi ancora non l'ho letto, ma gli altri due sì :P). Noi siamo grandi come la vita mi era piaciuto... per carità, non è un capolavoro, e bisogna essere ben disposti verso la protagonista perché se no si corre il rischio di volerla prendere a sberle ogni due pagine, ma mi era piaciuto. L'ho letto quest'estate ed è stata una lettura molto piacevole! :)
    Invece Cacciatrici l'ho letto tempo fa ma l'avevo trovato un pochino deludente :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scrivimi ancora devi assolutamente leggerlo *-*
      Ho sentita parlare male della protagonista di Noi siamo grandi come la vita xD vedremo!
      Cacciatrici non è proprio il mio preferito in assoluto, ma mi era piaciuto parecchio :3

      Elimina
  7. Noi siamo grandi come la vita è bellissimo, te lo consiglio assolutamente, e mi ha ricordato un po' "The sky is everywhere", altro libro meraviglioso *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sei l'unica :3 in molti hanno paragonato questi due libri..io voglio leggerli entrambi!

      Elimina
  8. Scrivimi Ancora c'è l'ho nel mi oKobo e voglio troppo iniziare a leggerlo!^_^...ma ora sono alle prese con Cinquanta Sfumature di Grigio...ho ceduto anch'io...>_<ma in vista del film che nadrò sicramente a vedere non potevo non leggere questa trilogia..^_*
    Bacioni!

    RispondiElimina
  9. Cacciatrici mi piacerebbe leggerlo. Sono anni che è in wl...
    Noi siamo grandi come la vita penso che non lo leggerò mai >_<
    Scrivimi ancora devo leggerlo per forza!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché? XD
      Scrivimi ancora sono sicura che ti piacerà tantissimo *-*

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione "Ruin and rising" di Leigh Bardugo (Grisha Trilogy 3)

Ciao lettori, finalmente condivido con voi la recensione di " Ruin and rising " di Leigh Bardugo , terzo volume della Grisha Trilogy, attualmente inedito in Italia, ma Mondadori ha annunciato la pubblicazione dell'intera trilogia nel 2020 ( notizia qui ). Titolo: Ruin and rising Autore: Leigh Bardugo Serie: Grisha trilogy 3 Pagine: 422 Prossimamente in italiano Compralo a 5,49€ Soldato. Convocatrice. Santa . Il destino della nazione risiede nelle mani di una Convocatrice del Sole spezzata, un tracciatore in disgrazia e i resti di quello che una volta era un potente esercito magico. Il Darkling comanda dal suo trono di ombre mentre una debole Alina Starkov riprende la sua battaglia sotto la dubbiosa protezione di alcuni fanatici che la venerano come una Santa. Adesso le sue speranze risiedono in un'antica creatura magica scomparsa da lungo tempo e nella possibilità che un principe fuorilegge sopravviva ancora. Mentre i suoi alleati e i suoi nemici corrono ve

Recensione "La corte di fiamme e argento" di Sarah J. Maas

La prima recensione dell'anno non poteva non essere quella de La corte di fiamme e argento di Sarah J. Maas , in uscita domani per Mondadori. E' un volume spin-off della serie La corte di rose e spine con protagonisti Nesta e Cassian! Titolo: La corte di fiamme e argento Autore: Sarah J. Maas Serie: Acotar 4 Pagine: 720 Editore: Mondadori Data di uscita: 23 febbraio 2021 Compralo a 20,90€ Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all'interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l'orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua.