Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2020

Summer TBR List Reading Challenge

Ciao lettori, oggi voglio presentarvi una nuova iniziativa che ci farà compagnia durante l'estate! Si tratta della Summer TBR List Reading Challenge , una semplicissima (giuro!) sfida di lettura! Questa sfida non ha nulla di nuovo o originale, anzi è qualcosa che io faccio spesso, però questa volto ho pensato che sarebbe stato carino coinvolgervi. Di seguito tutte le informazioni! 📖 Per partecipare alla challenge bisogna scegliere 15 libri   fantasy e di fantascienza che già POSSEDIAMO (quindi niente prestiti bibliotecari, niente acquisti/omaggi ricevuti durante la challenge)  e provare a leggerli dal 22 giugno al 22 settembre ! Lo scopo della sfida è smaltire la nostra pila di libri che stazionano in libreria da tempo. Vanno bene anche gli ebook , però per una buona riuscita della challenge io vi consiglio di scegliere principalmente cartacei (che sono quelli che occupano più spazio!).  Quindici libri sembrano tanti, ma: - alcuni lettori leggono velocemente, quindi ho cercato d

Recensione "La città di ottone" di S. A. Chakraborty

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " La città di ottone " di  S. A. Chakraborty , primo volume della trilogia Daevabad . Ringrazio Mondadori per la copia del libro! Titolo: La Città di Ottone Autore: S. A. Chakraborty Pagine: 528 Editore: Mondadori (Oscar Fantastica) Anno:  2020 (ita) Compra a 9,99€ EGITTO, XVIII SECOLO. Nahri non ha mai creduto davvero nella magia, anche se millanta poteri straordinari, legge il destino scritto nelle mani, sostiene di essere un'abile guaritrice e di saper condurre l'antico rito della zar. Ma è solo una piccola truffatrice di talento: i suoi sono tutti giochetti per spillare soldi ai nobili ottomani, un modo come un altro per sbarcare il lunario in attesa di tempi migliori. Quando però la sua strada si incrocia accidentalmente con quella di Dara, un misterioso jinn guerriero, la ragazza deve rivedere le sue convinzioni. Costretta a fuggire dal Cairo, insieme a Dara attraversa sabbie calde e spazzate dal vento che pullulano

Le letture del mese di maggio

Ciao lettori, finalmente dopo una settimana di pausa torno da queste parti! Iniziamo subito con il riepilogo del mese scorso. Le letture del mese di maggio - Harry Potter e la camera dei segreti, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, Racconti di Hogwarts 1. Prodezze e passatempi pericolosi & Racconti di Hogwarts 2. poteri, politica e poltergeist Sono passata dal " Forse non proseguo la rilettura di Harry Potter " a " voglio leggere SOLO Harry Potter ". Dopo qualche piccola incertezza riguardo La camera dei segreti , la storia mi ha preso tanto e ho divorato il libro. Successivamente ho anche terminato Il prigioniero di Azkaban e mi sono praticamente dovuta obbligare a non leggere il quarto (più che altro perché non avevo il cartaceo lol). Mi sento nuovamente presa dalla storia dalla Rowling (tanto da chiamare il mio nuovo gattino Sirius Black) e sinceramente non vorrei leggere altro. I  Racconti di Hogwarts , raccolta di racconti che credo l'autri

Blogtour "Gli strani viaggi di Giulio Verne": la nascita del cinema fantastico

Oggi termina il blogtour dedicato all'edizione Oscar Draghi de "Gli strani viaggi di Giulio Verne" e per l'occasione io vi parlerò della nascita del genere fantastico al cinema . Titolo: Gli Strani viaggi di Giulio Verne Autore: Jules Verne Pagine: 1066 Editore: Mondadori Collana: Oscar Draghi Anno edizione: 2020 Nelle viscere della terra, sotto gli abissi dell'oceano, tra gli spazi siderali e le steppe siberiane, la penna di Jules Verne riesce a farci vivere mille avventure. Questo volume raccoglie i più famosi e i più amati racconti celebrando uno dei grandi maestri della narrativa fantastica. All'interno: "Viaggio al centro della terra"; "Ventimila leghe sotto i mari"; "L'isola misteriosa"; "Michele Strogoff"; "Un inverno tra i ghiacci"; "L'espresso del futuro". La nascita del genere fantastico al cinema Prima di soffermarci in particolare sul genere fantastico, vorrei fare

Blogtour GLI STRANI VIAGGI DI GIULIO VERNE: Recensione "Viaggio al centro della terra"

Nuova tappa del blogtour de " Gli strani viaggi di Giulio Verne ", raccolta di sei opere dell'autore Jules Verne. Oggi vi lascio la recensione di  Viaggio al centro della terra . Buona lettura! Titolo: Gli strani viaggi di Giulio Verne Autore: Jules Verne Pagine: 1066 Editore: Mondadori Anno: 2020 Compra l'edizione Oscar Draghi a 26,60€ Nelle viscere della terra, sotto gli abissi dell'oceano, tra gli spazi siderali e le steppe siberiane, la penna di Jules Verne riesce a farci vivere mille avventure. Questo volume raccoglie i più famosi e i più amati racconti celebrando uno dei grandi maestri della narrativa fantastica. All'interno: "Viaggio al centro della terra"; "Ventimila leghe sotto i mari"; "L'isola misteriosa"; "Michele Strogoff"; "Un inverno tra i ghiacci"; "L'espresso del futuro". Recensione "Viaggio al centro della terra" di Jules Verne Ho sempre voluto leggere