Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2019

January Thoughts 📑 riepilogo di gennaio e breve pausa (più o meno)

Non so se sia una fortuna il fatto che gennaio sia finito o meno. Da un lato sembra che sia durato un'eternità e praticamente l'ho passato quasi tutto con l'influenza, dall'altro SESSIONE IS COMING e forse meglio così, perché almeno potrò tornare a respirare. Di conseguenza penso che mi prenderò una breve pausa o comunque pubblicherò di meno qui sul blog (questo dipenderà principalmente dal fatto se riuscirò o meno a terminare qualche libro). Letture di gennaio Le terrificanti avventure di Sabrina (1-8) ⏵è sicuramente tra le letture preferite del mese. Personalmente non pensavo mi avrebbe preso così tanto, visto che i disegni non sono tra i miei preferiti e che la serie tv devo ancora terminarla, e invece è diventata quasi un'ossessione, tant'è che sto attendendo con ansia gli altri albi (MA NON SI SA NULLA E IO VOGLIO PIANGERE). Il principe crudele   ⏵nonostante i difetti è stata una lettura molto carina e piacevole. Penso che la Black abbia scritto l

"Pensieri in una notte d'inverno" di Edoardo Bosio

Ciao lettori, oggi vi presento " Pensieri in una notte d'inverno " di Edoardo Bosio una raccolta di riflessioni sulla vita, sulla società, sull'esistenza. Edoardo Bosio è un giovane scrittore che durante un periodo di smarrimento ha deciso di mettere per iscritto i suoi pensieri esistenziali per ritrovare se stesso. Se almeno una volta vi siete sentite persi come lui e se state cercando dei libri riflessivi da leggere, forse Pensieri in una notte d'inverno potrebbe essere utile anche a voi. Alla fine troverete anche una serie di poesie in stile libero che trattano i medesimi argomenti. Il libro è disponibile in versione cartacea al costo di 12€ oppure potete leggere  l'ebook gratis . Di seguito tutte le altre informazioni! Titolo: Pensieri in una notte d'inverno Autore: Edoardo Bosio Pagine: 112 Editore: self publishing Anno: 2019 ⇨  Link d'acquisto Una semplice raccolta di pensieri di un ragazzo che non è ancora riuscito a trovare il

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis

"Pillole di storia antica" di Costantino Andrea De Luca

Ciao lettori, oggi vi presento il libro " Pillole di storia antica ", una raccolta di 250 curiosità storiche scritta da Costantino Andrea De Luca , studente ventitreenne con questa passione che lo accompagna sin da bambino. "Pillole di storia antica " è anche una pagina facebook che conta la bellezza di 70mila fan e e un profilo instagram con più di 15mila followers, quindi parliamo di un  vero e proprio caso social. In questa raccolta auto-pubblicata dall'autore potete trovare episodi di ogni tipo , da quelli più divertenti a quelli più importanti, dedicati alle figure storiche più famose, ma anche a personaggi meno conosciuti. Di seguito tutte le informazioni sul libro e un estratto! Titolo: Pillole di storia antica Autore: Costantino Andrea De Luca Pagine: 254 Editore:  Independently published Anno: 2018  ⇨ Link di acquisto Si stima che dall’8.000 a.C. ad oggi siano esistite oltre cento miliardi di persone. Un numero mostruoso, che racchiude una c

Recensione "Birthday Girl" di Penelope Douglas

Ciao lettori! Oggi vi lascio la recensione di " Birthday girl " di Penelope Douglas , letto in collaborazione con Eleonora's Reading Room per la nostra rubrica " Intervista con le blogger " (ispirata a quella di Chiara e Dolci ). Titolo: Birthday Girl Autore: Penelope Douglas Pagine: 438 Editore: Newton Compton Anno: 2018 Compra a 4,99€ Cosa succede quando una ragazza si innamora proprio dell’ultimo uomo al mondo che dovrebbe desiderare? Jordan non aveva un posto in cui andare quando Pike l’ha accolta in casa. E Pike è stato sempre gentile e premuroso. Per la prima volta dopo tanto tempo, lei si è sentita al sicuro. Jordan sa bene che lui, anche se non lo dice, vuole proteggerla. Lo vede nei suoi occhi la mattina, a colazione. E quando lui rientra, la sera, Jordan sente il cuore battere più forte. Ma sa che deve smetterla di pensare a lui. Perché Pike è libero, ma lei è impegnata. Pike l’ha accolta nella sua casa, cercando di rendersi utile. Ma non p

Buoni propositi & lista di libri da leggere nel 2019

Ciao lettori, come sono andate queste prime settimane del 2019? Io tra influenza e studio non esattamente benissimo, ma poteva andare peggio. Ad ogni modo ci tenevo a condividere con voi i miei obiettivi libreschi del 2019.  Quest'anno ho deciso di aderire soltanto a due sfide letterarie ( Le quattro cavaliere dell'apocalisse  e la sfida di lettura de Le parole segrete ) e ho deciso di non fare la solita " Reading Goals Challenge " perché fatico a starci dietro. Inoltre da un po' di tempo non mi interessa più giocare, piuttosto sono interessata ad arricchirmi come lettrice. E i propositi scelti (e la lista di libri da leggere a seguire) hanno proprio questo obiettivo!   1. Terminare almeno 5 serie già iniziate (2\5) Sono rimasta in astinenza da troppo tempo, dimenticando la bellezza delle saghe letterarie. E' tempo di terminarne un paio. 2. Leggere almeno 6 classici (1\6) Questa sarà la volta buona, ci potete scommettere perché adesso che abbia

Vintage Reading Club: Anna dai capelli rossi ∽ TAPPA 3

Ciao lettori, eccoci alla terza tappa del gruppo di lettura di “ Anna dai capelli rossi ” (o “ Anna dei tetti verdi ”). I capitoli da leggere erano 9, dal 20 al 28 (e, precisamente, da “ Guai ad essere troppo fantasiosi ” a “ Fanciulla bianca come un giglio ”. Se non sapete di cosa stiamo parlando ⇨  Presentazione iniziativa Vintage Reading Club Anna si trova ad Avonlea da quasi due anni ormai, e i Cuthbert non riescono ad immaginare la loro vita senza quella ragazzina . Marilla non mostra mai segni di affetto nei confronti di Anna e spesso è severa, ma non si è mai pentita di averla presa con sé. Si nota particolarmente quanto ci tiene quando Anna cade dal tetto e viene portata in braccio dal padre di Diana. Mattthew invece è più "morbido" nei confronti della ragazza e ho apprezzato parecchio l'episodio di Natale , quando decide di comprarle un vestito con le maniche a sbuffo. E' stata una scena emozionante . Inoltre Matthew inizia a capire che Avonlea non h

Il mio 2018 in 13 punti

Felice anno nuovo! Eccomi qui con il tanto temuto (e procrastinato) bilancio del 2018 . Avrò portato a termine gli obiettivi che mi ero prefissata? Avrò letto i libri che speravo? Continuate a leggerlo per scoprirlo. Il 2017 non è stato esattamente il mio anno in fatto di letture . Di 30 libri letti soltanto 5 si erano conquistati un posto d'onore nel mio cuoricino. Il resto tutto abbastanza dimenticabile. Nel 2018 non ho puntato troppo in alto : giusto un 40 libri da leggere . E, signori, sono riuscita a leggerne ben 52 (grazie anche al fatto che adesso non ho più lezioni da seguire, ma solo esami da dare). Tutti i libri del 2018 Sfide 2018 Ecco com'è stato il 2018 libresco! 1. Ho letto soltanto due(su dieci) classici. Brevi per giunta.  Si tratta dell'amatissimo Il piccolo principe -  carino, ma non mi ha colpito più di tanto - e de  Il curioso caso di Benjamin Button,   molto piacevole. 2. Non ho più così tante difficoltà nella lettura in inglese