Passa ai contenuti principali

Weekly Recap #64

Buona domenica lettori! Come va?
Ultimamente sono sempre meno presente nella blogosfera, purtroppo organizzazione non è il mio secondo nome. Ma onestamente sapete che vi dico? Preferisco scrivere e pubblicare i post di volta in volta piuttosto che programmarne una decina di giorni prima. Secondo me si perde un po' lo scopo del blog facendo in questo modo. Alla fine mica è un lavoro.
Anyway, passiamo alla mia settimana, questa volta un po' "povera", per vostra fortuna XD

Che qualcuno mi tolga l'internet (e la postepay)! 
Questa settimana ho davvero esagerato. Ho approfittato degli sconti su Amazon e ho preso in ebook La via del male, La tentazione di Laura, La favola di Thea, Storie di terre e luoghi leggendari (quest'ultimo dopo un po' di incertezza perché personalmente speravo di prenderlo in cartaceo..ma il prezzo mi ha tentato troppo). Ah, e vogliamo parlare dei cartacei che ho comprato sempre questa settimana e devono arrivare lunedì? Al momento non vi svelo niente, ma vi mostrerò i libri sui social una volta arrivati. Poi ho ricevuto Una fredda mattina d'inverno dalla Newton (aiuto, tutti questi libri che mi manda mi mettono ANSIA) e preso La guerra delle rose in "scambio" su bookmoch, una vera botta di culo, se permettete. Miravo questo libro da un paio di annetti e di recente ho anche scoperto che è uscito il quarto e ultimo volume della serie.

Letture&post della settimana
Ho pubblicato la recensione di Alice from Wonderland di Alessia Coppola. Non mi ha convinto del tutto, purtroppo, anche se tutto sommato è stata una lettura caruccia.
Ho terminato anche La Straniera e, se volete, potete confrontarvi con gli altri lettori nel post di riepilogo della terza tappa. Così, a caldo, posso dirvi che certe volte l'ho detestato con tutta me stessa, ma certamente ci sono degli aspetti positivi da prendere in considerazione. Continuerò la serie? Certo che no XD al momento la sola idea di altri quindici (?) libri di 800 pagine (spesso pagine di NIENTE) mi fa venire voglia di suicidarmi #sorrynotsorry. Altro libricino che ho terminato ieri per staccare un po' la spina dal libro della Gabaldon (che mi stava facendo venire un blocco terribile) è Il desiderio di Violet di Alessia Esse, una lettura carina e piccante. Non vedo l'ora di gettarmi sugli altri libri della serie! E questa settimana ho ripreso God Breaker. Sono a circa metà e sono sicura che riuscirò a terminarlo in questi giorni. L'ho scritto anche l'altra settimana, ma questa volta sul serio XD ho voluto lasciarlo da parte per terminare La straniera e togliermelo dalle palle.

Spazio note
Alla fine ho scelto di inserire il rating da 1 a 10. Tra i due (ovvero tra questo e quello da 1 a 5), ho preferito questo perché mi dà più possibilità di esprimere il mio giudizio. Vedetela così: ci sono cinque numeri per esprimere quanto un libro mi sia piaciuto e altri cinque per dire quanto non mi sia piaciuto. So che molti di voi si ritroveranno disorientati, ma pensate ai voti di scuola. :P 

E per questa settimana è tutto. Com'è stata la vostra? Quali sono le vostre letture? E cosa avete acquistato per il Black Friday

Commenti

  1. Il rating che hai scelto da 1 a 10 è una buona scelta e più agevole per esprimere le proprie valutazioni, hai ragione. Io continuo con il rating da 1 a 5 perché lo trovo più diretto, anche se è più complicato scegliere un voto con un così più piccolo range di valutazione.
    Io ho fatto acquisti su qualche sito, ma non ho esagerato, non ho trovato molti sconti che mi facevano gola :)
    Sto ancora cercando qualche libro che parli del Natale e temi natalizi che mi incuriosisca a tal punto da comprarlo ;)
    xoxo Connor

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti piacciono i racconti puoi provare con la raccolta My true love give to me. Io ne ho letto un due-tre e sono molto carini, anche facili da leggere. Ci sono un paio di autori noti, come la Perkins :)

      Elimina
  2. Allora, io per il Black Friday mi sono salvata....anche se ho fatto un acquisto su Libraccio il giovedì! Ops! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avevo il carrello pieno anche su libraccio, però ho voluto evitare XD

      Elimina
  3. Io avevo qualche soldo da parte che volevo spendere questa settimana per il Black Friday ma non ho trovato neanche un libro che mi interessava in saldo! Non sai quanto mi ha dato fastidio. e.e
    Per La straniera sono ancora un po' indietro ma penso di recuperare subito questa settimana perché la mia scuola organizza l'autogestione (molto inutile in questo periodo lol) e quindi avrò tempo per leggere!
    Sono curiosa di vedere gli altri tuoi acquisti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti non c'era granché e.e io speravo di trovare cartacei a buon prezzo e invece mi sono dovuta accontentare degli ebook, ma vabbè.

      Elimina
  4. Black Fridey = niente acquisti, almeno per me XD
    L'idea di questo genere di rating - tipo con pro e contro - a mio parere è molto carina U_U

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti non c'era granché per quanto riguarda i libri cartacei x.x mi fa piacere che il sistema di rating ti piaccia!

      Elimina
  5. Sono stata bravissima! Non ho preso niente a parte due DVD oggi spendendo in tutto 5 € :D

    RispondiElimina
  6. Il rating da uno a dieci secondo me va benissimo, e non è complicato da capire. E sicuramente è meglio di quello che arriva solo a cinque, che permette veramente poche sfumature nel voto (poi, almeno per me, non tutti i voti sono equivalenti: le cinque stelline a Fangirl non sono come le cinque stelline a I Miserabili :P).
    Il mio black friday è stato inesistente: non ho avuto il tempo di guardare niente, l'unico acquisto fatto era uno che dovevo fare comunque, con articoli non in offerta @.@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno dei motivi per il quale ho tolto il rating qualche mese fa è proprio questo :3
      Be', tecnicamente nemmeno io ho preso libri in offerta, se togliamo La via del male e il libro di Eco XD il resto l'ho preso perché li volevo da tempo e ho avuto la sfortuna di avere la postepay carica XD

      Elimina
  7. Niente Black Friday per me, il portafoglio piange T^T
    Per quanto riguarda Outlander a me è piaciuto molto, i libri successivi in Italia li hanno spezzati, ma in generale ho trovato i numeri pari delle "introduzioni" e i numeri dispari il vero svolgimento xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo avevo letto, è la stessa che hanno fatto con i libri di Martin! E' roba assurda secondo me perché leggi un libro-non-libro c.c

      Elimina
  8. Hai cambiato grafica! E' molto... molto xD all'inizio mi ha fatto uno strano effetto, ma poi mi sono abituata e devo dire che carina!
    'La guerra delle rose' lo voglio prendere da un sacco, ma se non erro è mezzo storico e questo mi frena un po'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah, grazie!
      Già, è un historical fiction (così dice goodreads xD),ma speriamo che sia molto coinvolgente!!

      Elimina
  9. Sono assolutamente curiosa per i cartacei, cissà se sono già arrivati ehehe Per quanto riguarda La straniera te l'ho già detto su facebook, io l'ho proprio abbandonato. Sarà stato il periodo, però il solo pensiero di riniziarlo da capo mi mette angoscia AHAH pensa che anche la serie tv nonostante il bel Jamie Frasier non mi invoglia a guardarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahahah guarda, secondo me puoi vivere tranquillamente senza averlo letto XD non è tutta questa gran cosa! Ricordo di aver visto tre episodi della serie e che non mi erano dispiaciuti, ma voglio riprenderla da capo. SPeriamo bene!!!

      Elimina
  10. Ciao👋 ma che bella questa grafica nuova! 😍 Io ho tanti libri arretrati da leggere e non ne ho comprato altri, altrimenti esco di casa io!😂

    RispondiElimina
  11. Niente Black Friday per me, sto risparmiando per altre belle cosine eheh ^^ Il desiderio di Violet devo leggerlooooo :3 Neanche io credo che continuerò la serie della Gabaldon, però vorrei recuperare la seconda stagione della serie tv prima di diventare troppo vecchia ^^"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il desiderio di Violet è carinissimo, lo adorerai ;)
      anch'io voglio recuperare la serie, mi accontenterò di quella XD tranquilla che se dovessi iniziare a sclerare la inizierai all'instante, fidati XD

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Novità in libreria Febbraio 2021

Ciao lettori! Torno da queste parti per segnalarvi le uscite in libreria di questo mese . Mettetevi comodi perché sono tantissime! La corte di fiamme e argento, Sarah J. Maas (23 febbraio) L'uscita più attesa di febbraio praticamente da tutto il mondo. E' il quarto volume della serie Acotar \ La corte di rose e spine . E' un volume spin-off dedicato a Nesta e Cassian , ma allo stesso tempo è necessario aver letto la trilogia principale perché altrimenti dubito si riescano ad afferrare tutte le sfumature.  Mi sono espressa abbastanza su instagram riguardo la cover, ma lo farò nuovamente perché ogni volta che la guardo la trovo sempre più brutta. Sa tanto "Cinderella" anni 2000 con tanto di maschera di carnevale presa su wish. Per non parlare che quella non somiglia nemmeno lontanamente alla protagonista del libro. Il trucco e l'abbigliamento poi un tocco di classe, veramente. L'unica cosa che salvo è lo sfondo. Mi piace molto di più rispetto a quello della

Recensione "La corte di fiamme e argento" di Sarah J. Maas

La prima recensione dell'anno non poteva non essere quella de La corte di fiamme e argento di Sarah J. Maas , in uscita domani per Mondadori. E' un volume spin-off della serie La corte di rose e spine con protagonisti Nesta e Cassian! Titolo: La corte di fiamme e argento Autore: Sarah J. Maas Serie: Acotar 4 Pagine: 720 Editore: Mondadori Data di uscita: 23 febbraio 2021 Compralo a 20,90€ Nesta Archeron non è quel che si dice un tipo facile: fiera del suo carattere spigoloso, è particolarmente facile alla rabbia e poco incline al perdono. E da quando è stata costretta a entrare nel Calderone ed è diventata una Fae contro la sua volontà, ha cercato in ogni modo di allontanarsi dalla sorella e dalla corte della Notte per trovare un posto per sé all'interno dello strano mondo in cui è costretta a vivere. Quel che è peggio è che non sembra essere ancora riuscita a superare l'orrore della guerra con Hybern. Di certo non ha dimenticato tutto ciò che ha perso per colpa sua.