Passa ai contenuti principali

Weekly Recap #63 tra "creature" fantastiche, box misteriose e pensieri random

TODAY IS A GOOD DAY. E sapete perché? Perché la prossima settimana non avrò lezioni e quindi potrò dedicarmi alla lettura 😍No, ok, devo anche studiare. Però parliamo di altre cose belle, che sono tantissime. Chiedo perdono per il poema, ma ultimamente sembra che io non riesca a smettere di scrivere.
New entries: tra maghi, vampiri e regine
The Quick è uno dei miei ultimi acquisti. Mi ha incuriosito sin dalla sua uscita e in un attimo di follia l'ho ordinato. Ora questo libro rischia di rovinare la mia scaletta di lettura, SIGH.
Non dirgli che ti manca mi è arrivato a sorpresa dalla Newton. Sono indecisa sul da farsi perché non mi ispira per niente, però odio dover regalare o scambiare un libro che non ho nemmeno sfogliato. Per chi lo ha letto (il titolo da autopubblicato era "La mia musica sei tu"), cosa mi dite di questo libro? Secondo voi potrebbe piacermi? 

E poi, se mi seguite su instagram, sapete già che ho preso la Born to read box! Che devo dirvi? Mi è piaciuta tantissimo e non vedo l'ora di parlarvene. Al momento sono rimasta zitta zitta perché non voglio rovinare la sorpresa a coloro che devono ancora riceverla, ma vorrei parlarne in un post e mostrarvi il contenuto. Vi piacerebbe?

Siccome sono una persona matura, ho acquistato l'album di figurine di Animali Fantastici & Harry Potter. La scusa che rifilo a tutti è che lo ho acquistato per mio fratello, ma immagino che nessuno ci crede. LO ADORO. Guardate quanto è puccioso Ron!

Letture della settimana: dei, scozzesi e matti.
Questa settimana ho terminato Alice from Wonderland e per me è stata una lettura piena di alti e bassi. Diciamo che tutto sommato non mi è dispiaciuto, ma per certi versi non mi ha convinto. Ho già abbozzato una recensione e conto di pubblicarla in settimana! Poi sono arrivata a circa metà de La Straniera. Se mi piace? Sì, molto, anche se continuo a chiedermi: dove andrà a parare l'autrice? Perché certe volte ho l'impressione che tutta la storia sia soltanto una scusa per parlare della storia d'amore. E poi c'è stata una scena che mi ha disturbato parecchio e non riesco più a vedere i personaggi con gli stessi occhi. Se vi va di condividere le vostre impressioni, trovate il recap della seconda tappa del gruppo di lettura qui. Ho giusto leggiucchiato qualche capito di God Breaker. Volevo dedicarmici questo weekend, ma non ho avuto tempo (ogni volta che torno a casa non ho mai tempo di leggere, sigh c.c), però lo farò in questi giorni che sarò a casa. Mi sento ispirata e sono sicura che è la volta giusta che lo finisco, me lo sento.

Le gioie della settimana: trailer belli, rivelazioni e incontri libreschi. 
  • La Clare ha annunciato la cover di Lord of Shadows (qui) e la data di uscita: 23 Maggio 2017. Devo ASSOLUTAMENTE recuperare le novelle di Magnus, di Simon e Signora della mezzanotte. Sarà uno dei miei obiettivi del 2017!
  • E' uscito il trailer di Before I fall e La Bella e la Bestia. Entrambi molto belli, sopratutto il primo (devo recuperare il libroooo) mentre il secondo mi lascia comunque un po' indecisa. Secondo me i film de La bella e la bestia non rendeno molto a causa della bestia. Comunque sembra molto fedele al cartone disney per quanto riguarda i costumi, i personaggi e anche la colonna sonora!
  • Il terzo libro della serie ACOTAR si chiamerà A Court of Wings and Ruin e niente, devo assolutamente iniziare questa serie. A court of thorns and roses sarà sicuramente uno dei miei prossimi acquisti (anche se spero sempre in una pubblicazione italiana!)
  • Martedì scorso mi sono incontrata con Lorena e Annie. E' stata un'esperienza bellissima che non vedo l'ora di ripetere 💖
Spazio note o anche: pensieri random.
  • Quella voglia di rileggere Harry Potter! Purtroppo non ho i libri e mi sono pentita amaramente di averli presi in biblioteca all'epoca, perché se dovessi comprarli adesso sarebbe una spesa bella grossa. Quindi (a) o ritorno in biblioteca (GIAMMAI! LI ODIO TUTTI! SONO DEGLI INCOMPETENTI!) o (b) rinuncio ad uno dei tanti libri che volevo prendere in queste settimane e li acquisto pian piano, anche se così la rilettura durerà in eterno. PIANGO IN UN ANGOLINO. 
  • E a proposito di Harry Potter, martedì insieme a degli amici andrò a vedere Animali fantastici e non vedo l'ora di parlarvene qui sul blog. 💖
  • Per chi adora scrivere: vi capita mai di rileggere una vecchia storia che avete scritto e sorridere come cretini perché vi sentite soddisfatti , ma anche perché ADORATE quello che avete scritto?
  • Rating sì o no? Sono mesi che non riesco a decidermi. Tempo fa li ho tolti, ma mi rendo conto che in tanti preferiscono leggere una recensione con una valutazione (LA PIGRIZIA, ARRGH). E in un certo senso anch'io lo faccio (intendo vedere prima il rating e poi leggere la recensione), per questo sono indecisa. Se dovessi reinserirlo però cambiarei qualcosa, nel senso pensavo di valutare i singoli aspetti del libro (tipo trama, personaggi, stile, e così via) oppure inserire il rating da 1 a 10, che comunque mi è sempre sembrato più esaustivo di quello da 1 a 5. Mi fate sapere cosa preferireste?
Un abbraccio e un cupcake al cioccolato a tutti quelli che hanno letto fino alla fine senza mandarmi a quel paese. Adesso mi piacerebbe sapere la vostra, ❤. Buona serata!

Commenti

  1. Vorrei commentare tremila cose ma sono di fretta, quindi mi limito ad un consiglio per quel che riguarda il sistema di rating... a me piace metterlo, così mi piace vederlo nelle recensioni che leggo. Ammettiamolo, non sempre c'è il tempo di leggere recensioni chilometriche, soprattutto se di un libro che ci incuriosisce ma non ci interessa più di tanto. Io sono però per un sistema facile, della serie 1 stella per un libro orrendo, 5 per uno che ho amato... non sono una fan dei voti da 1 a 10, ma sempre meglio che dare un voto per ogni elemento del romanzo, quello non lo apprezzerei proprio xD spero di essermi spiegata ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, specie quando sento parlare continuamente bene di un libro e io vorrei leggere una recensione negativa, principalmente per capire se il libro potrebbe piacermi o meno. Il rating da 1 a 10 prima non entusiasmava neanche me, ma pensandoci aiuta di più di un semplice rating da 5 stelle. Vedila così: hai ben cinque modi-numeri per dire quanto un libro ti sia piaciuto e altri cinque per dire quanto lo hai detestato. Con cinque stelline invece tecnicamente ne hai soltanto 2,5. Oddio, spero di essermi spiegata bene XD
      Comunque grazie per avermi detto la tua <3

      Elimina
  2. Ciao Giusy! ^^ Sai che non so cosa sia una Born to read box? XD Mi sento fuori dal mondo in questo momento *metriste*
    Ho visto il trailer della Bella e la Bestia ma ancora non ho capito se il film potrebbe piacermi o meno...dovrò aspettare marzo per capirlo. D'oh!
    Per quanto riguarda le vecchie storie che ho scritto, ho emozioni contrastanti durante la rilettura: passo da un "Ohhhh ma che figata!" a un "Che caxxo ho scritto? O.o" XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah presto allora ne parlerò :D
      Sì,sì, quello anche io a volte XD

      Elimina
  3. A me Alice nel paese delle meraviglie non mi ha convinto mentre non ho letto niente della Mass ne sento parlare benissimo da molte blogger e booktuber ma ancora non mi sono decisa magari quando tradurranno tutti i libri gli darò un occasione :). Animali fantastici dove trovarli vorrei andarlo a vedere mentre per quanto riguarda il rating mi piacerebbe che ci fosse giusto per avere un idea di quanto il libro ti è piaciuto o almeno io lo guardo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il classico a me è piaciuto invece :)
      La Maas sono sicura che ti piacerà, quindi approfittane :)
      Il rating mi sa che lo reinserirò perché a quanto pare in molti lo preferite :)

      Elimina
  4. Ciao Giusy!! Sono curiosissima di vedere il contenuto della tua Born To Read Box! *.* Io ancora non mi sono decisa a prenderla, vedremo nei prossimi mesi!
    Per il rating ti confermo che anche io spesso preferisco leggere una recensione con un giudizio evidente, anche perchè mi è capitato di leggere recensioni lunghissime con molti pro e contro e non aver capito se effettivamente il libro era piaciuto o no! O.o
    Io ho deciso di utilizzare il sistema coi voti da 1 a 5 (i tuoi fantastici pipistrellini ♥) e integrarlo con un voto da 1 a 10 per cover, stile, trama e personaggi, e devo dire che mi ci trovo benissimo, riuscendo a differenziare un "5 stelline" di un libro perfetto in tutto da un "5 stelline" di un libro con stile e personaggi fantastici ma con una trama poco originale..!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elena!! ♥ appena torno a lezione faccio qualche foto e preparo il post della box ;)
      Capita anche a me di leggere recensioni che effettivamente non si capisce se il libro sia piaciuto o meno (ma di solito le evito :P).
      Il metodo che utilizzi mi piace parecchio!! Vediamo cosa rispondono anche gli altri e poi vedrò cosa fare u.u

      Elimina
  5. Harry Potter non può mancare in una libreria! Peccato che le nuove edizioni abbiano una traduzione diversa *sigh* Comunque, se potessi permettermelo, io comprerei album di figurine ogni giorno u.u
    Per quanto riguarda il rating io sono una che lo guarda soprattutto nei blog che conosco. Leggendo le recensioni e associandole ad una valutazione, quando non ho tempo di leggere guardare solo la valutazione mi da un'idea di quello che poi troverò nella recensione.
    Non sono una fan né delle recensioni "a schema" né dei punti da 1 a 10, quest'ultimo perché è vero che da 1 a 5 hai poco margine, ma da 1 a 10 secondo me ce n'è troppo, bisognerebbe inventare un rating da 1 a 7 xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, a poco a poco li prenderò tutti, *w*
      Però pensa che lo schema da 1 a 10 sarebbe come a scuola, per questo credo che mi sento più a mio agio XD aiuto, non sapreiiii, forse li inserisco tutti e due ahahah

      Elimina
  6. Troppe cose da commentare xD
    Allora...The quick mi ispira tantissimo e non solo per la copertina che è meravigliosa **
    Il libro della Newton mi ha in un certo senso incuriosita, ma resto con il dubbio :/ dalla trama sembra carino!
    Voglio l'album delle figurine di Animali Fantastici e DEVO assolutamente vedere il film! Tutti ne stanno parlando benissimo e non sto più nella pelle!!Per i libri di Harry Potter...nella mia biblioteca sono ridotti in condizioni pessime (ad uno manca pure un pezzo di coertina....brrr) e non li andrei a prendere neanche se mi pagassero, ma comunque se non vuoi spendere soldi e se hai qualche libro da scambiare ti consiglio Acciobooks! In questi giorni ho visto parecchie persone che li scambiavano, magari trovi qualcuno interessato ai tuoi ;)
    Per il rating...Io l'avevo tolto, ma da un po' l'ho rimesso. Visto che do un giudizio in stelline su goodreads mi sembrava giusto darne uno più esaustivo sul blog, con voto alla storia, personaggi, stile e copertina :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me dalla trama, purtroppo, sembra un libro qualunque c.c aaargh, sono indecisa >.>
      Il mio problema con i libri di Harry Potter è che voglio l'edizione con il castello XD ed è un'edizione così tanto bella che dubito di trovarla usata o in scambio, sigh :c
      Eh il rating mi sa che tornerà anche da me, anche se non ne ho sentito la mancanza u.u

      Elimina
  7. Ciao! :) The Quick mi ispira parecchio, sono curiosa di sapere cosa ne penserai! :) E spero di riuscire ad andare al cinema domenica, perché sto morendo dalla curiosità!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non vedo l'ora di leggerlo The Quick e, anche se sono piena zeppa di richieste, spero di ritagliarmi un momento per farlo <3

      Elimina
  8. Ciao Giusy! Well, andando con ordine... sono curiossissima di The Quick, anche se mi pare di capire che dovrò aspettare per una tua recensione xP
    Queste Box mi tentanto un sacco, per fortuna che non ho fondi altrimenti sarebbe la fine XD
    Ah, la scena delle sculacciate XD Neanche a me è piaciuta, ma rimane comunque giustificata sia dall'epoca in cui è cresciuto Jamie e dall'educazione che gli è stata impartita, cosa che noi donne contemporanee non potremmo mai e poi mai accettare!
    Anche io lessi HP con le copie della biblioteca, infatti ancora non ho acquistato le mie copie... prima o poi lo farò! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di riuscire a ritagliarmi un momento per leggerlo al più presto, non credo di poter attendere molto c.c
      Lo so per le sculacciata, ma boh, dovrà sudare per farsele perdonare XD

      Elimina
  9. The Quick mi ispira tantissimo!Spero di riuscire a prenderlo anch'io presto!
    Felice che La straniera ti stia piacendo, ho adorato quel libro *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà La Straniera mi sta piaciucchiando. Speso che mi sorprenda!!

      Elimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Recensione "Rovina e Ascesa" di Leigh Bardugo, volume conclusivo della trilogia Grisha

Finalmente condivido con voi la recensione di " Rovina e Ascesa " di Leigh Bardugo , terzo volume della Grisha Trilogy .  UPDATE 30.03.2021 : il libro l'ho letto in inglese perché all'epoca ancora inedito, ma oggi finalmente esce in italiano per Mondadori! Titolo:  Rovina e ascesa Autore:  Leigh Bardugo Serie:  Grisha trilogy 3 Pagine:  288 Editore: Mondadori Anno: 2021 Compralo a 17,95€ "Disprezza il tuo cuore." Era quello che volevo. Non volevo più essere in lutto, soffrire per qualche perdita o per i sensi di colpa, o per la preoccupazione. Volevo essere dura, calcolatrice. Volevo essere impavida. Fino a poco prima mi era sembrato possibile. Ora ne ero meno sicura. L'Oscuro ha ormai esteso il suo dominio su Ravka grazie al suo esercito di creature mostruose. Per completare i suoi piani, gli manca solo avere nuovamente al suo fianco Alina, la sua Evocaluce. La giovane Grisha, anche se indebolita e costretta ad accettare la protezione dell'Appara

Recensione "Sei di corvi" di Leigh Bardugo

Eccomi qui con la recensione di Sei di corvi di Leigh Bardugo , primo volume di una duologia che si concluderà il 29 ottobre con Il regno corrotto . Titolo: Sei di corvi Autore: Leigh Bardugo Pagine: 440 Editore: Mondadori Anno: 2019 Acquistalo a 15,21€ A Ketterdam, vivace centro di scambi commerciali internazionali, non c'è niente che non possa essere comprato e nessuno lo sa meglio di Kaz Brekker, cresciuto nei vicoli bui e dannati del Barile, la zona più malfamata della città, un ricettacolo di sporcizia, vizi e violenza. Kaz, detto anche Manisporche, è un ladro spietato, bugiardo e senza un grammo di coscienza che si muove con disinvoltura tra bische clandestine, traffici illeciti e bordelli, con indosso gli immancabili guanti di pelle nera e un bastone decorato con una testa di corvo. Uno che, nonostante la giovane età, tutti hanno imparato a temere e rispettare. Recensione "Sei di corvi" di Leigh Bardugo Questa recensione sarà divisa in due: la parte

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Novità in libreria MAGGIO 2021

Ciao lettori e buona domenica, oggi parliamo delle uscite in libreria di maggio. La repubblica del drago , R. F. Kuang (25 maggio) Seguito de  La guerra dei papaveri . Io l'ho già letto in inglese e l'ho adorato, per questo non vedo l'ora di avere la mia copia italiana per fare una rilettura. Se non avete ancora iniziato a leggere questa trilogia, ve la consiglio tantissimo.  Compra La repubblica del drago a 22,80€ Recensione La guerra dei papaveri La chimera di Praga , La città di sabbia , Sogni di mostri e divinità di Laini Taylor (27 maggio) Ristampa di questa amatissima trilogia con protagoniste appunto chimere e angeli. Il secondo volume contiene anche Notte di marionette e torte , spinoff dedicato a due personaggi secondari. Personalmente il primo non mi è piaciuto e ben poco mi piace questa nuova edizione (preferivo di gran lunga l'altra con le cover psichedeliche... in quel caso sarei stata tentatissima di dare una seconda opportunità), quindi non la comprerò.

Recensione "Il principe crudele" di Holly Black (è davvero un flop?)

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de " Il principe crudele ", una delle ultime fatiche di Holly Black , autrice che rientra tra le mie preferite perché fino a questo momento non mi ha mai delusa. Chissà come sarà andata questa volta? Leggete la mio opinione per scoprirlo ⇩ Titolo: Il principe crudele Autore: Holly Black Pagine: 313 Editore: Mondadori Anno: 2018 compralo a 9,99€ Jude era solo una bimba quando i suoi genitori furono brutalmente assassinati. Fu allora che sia lei che le sue sorelle vennero rapite e condotte nel profondo della foresta, nel mondo magico. Dieci anni dopo, l'orrore e i ricordi di quel giorno lontano e terribile ormai sfocati, Jude, ora diciassettenne, è stanca di essere maltrattata da tutti e soprattutto vuole sentirsi finalmente parte del luogo in cui è cresciuta, poco importa se non le scorre nemmeno una goccia di sangue magico nelle vene. Ma le creature che le stanno intorno disprezzano gli umani. E in particolare li dis