Passa ai contenuti principali

Focus on

Recensione "La città di ottone" di S. A. Chakraborty

Ciao lettori, oggi vi lascio la recensione de "La città di ottone" di S. A. Chakraborty, primo volume della trilogia Daevabad. Ringrazio Mondadori per la copia del libro!
Titolo: La Città di Ottone Autore: S. A. Chakraborty Pagine: 528 Editore: Mondadori (Oscar Fantastica) Anno: 2020 (ita) Compra a 9,99€ EGITTO, XVIII SECOLO. Nahri non ha mai creduto davvero nella magia, anche se millanta poteri straordinari, legge il destino scritto nelle mani, sostiene di essere un'abile guaritrice e di saper condurre l'antico rito della zar. Ma è solo una piccola truffatrice di talento: i suoi sono tutti giochetti per spillare soldi ai nobili ottomani, un modo come un altro per sbarcare il lunario in attesa di tempi migliori. Quando però la sua strada si incrocia accidentalmente con quella di Dara, un misterioso jinn guerriero, la ragazza deve rivedere le sue convinzioni. Costretta a fuggire dal Cairo, insieme a Dara attraversa sabbie calde e spazzate dal vento che pullulano di creature d…

30 giorni di libri #9

Buon pomeriggio miei cari lettori! 
Eccoci al nono appuntamento della "rubrica" 30 giorni di libri
Cosa abbiamo oggi?
Versione uno - A book you thought you wouldn’t like but ended up loving
Versione due - Un libro che ti ha fatto crescere.



Versione uno - un libro che pensavi non ti sarebbe piaciuto, ma che alla fine hai amato.
Ci sono parecchi libri che ho letto ma che ho pensato che sarebbero stati delle fregature, ma che alla fine mi sono piaciuti. Tipo Promessi Vampiri, Wings, Il diario del vampiro..ma tra il libro di oggi è Sei bellissima stasera. Titolo orrendo, copertina altrettanto.. ma in compenso una bella storia! Ne avevo sentito parlare benissimo, ma non mi aspettavo che mi potesse piacere così tanto!

Versione due - un libro che ti ha fatto crescere.
Non è che una legge un libro e cresce da un giorno all'altro. Quasi tutti i libri in un modo o nell'altro ti danno una lezione, chi più chi meno (chi niente, se prendiamo in considerazione romanzi del tipo 50shades). Se proprio devo scegliere, scelgo Hunger Games. Mi ha fatto riflettere su molti aspetti, dalla società al valore della famiglia.

E con questo vi saluto :*

Commenti

  1. Si, direi che Hunger Games, apparentemente un romanzo per ragazzi, lasci molti insegnamenti. Ci pensavo proprio mentre guardavo il film! XD

    RispondiElimina

Posta un commento

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.

Post più popolari