Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2015

Recap Marzo + Book Blogger Side Effects.

Buon pomeriggio, lettori. Ultimamente sono sparita, ma state tranquilli, non sono morta. Ho soltanto "lavorato" al nuovo blog in collaborazione con le blogger Annie ( La tana di una booklover ), Cristina ( Alla scoperta di libri ), Rosa ( Briciole di parole ) e Valentina ( Down The rabbit hole ):  Book Blogger Side Effects . In pochissime parole, è un blog nel quale parleremo di tutto tranne che di libri. Quindi musica, cucina, grafica, make up e chi ne ha più ne metta. Se volete saperne di più, vi lascio il link del post di presentazione . Spero davvero che sia di vostro gradimento. Se avete dei consigli -per quanto riguarda i post che vorreste vedere-, noi siamo tutte orecchie c: AND NOW, RECAP ! La parola che descrive perfettamente il mio marzo è poco: ho letto pochissimo, ho scritto pochissimi post, ho visto pochissimi film (forse nessuno o_o, non lo ricordo!), pochissime serie tv, ho commentato pochissimo. Tra scuola, palestra, il nuovo blog, la stanchezza, la c

Special #7 Città di Carta

Buon pomeriggio lettori *-* che bello, finalmente posso di nuovo collegarmi! Che agonia questi giorni :c Avevo in mente questo post da un paio di giorni ma purtroppo posso proporvelo solo oggi. Quindi sorry se si tratta dell'ennesima volta in cui inciampate in un post del genere v.v Non ho mai scritto una recensione di Città di carta  un po' perché non ne ho avuto il tempo, un po' perché non ho così tanto da scrivere. Il libro mi è piaciuto ma ho trovato diverse analogie con Cercando Alaska che, avendolo letto per primo, mi è piaciuto molto di più. Non scoprirò mai se Città di carta mi sarebbe piaciuto di più se lo avessi letto prima di Cercando Alaska. #misteridellavita  Comunque sono felice che faranno un film di entrambi i libri e avrei preferito non aspettare così tanto per Cercando Alaska sigh . Qualche giorno fa sono stati rilasciati poster e trailer di Città di carta . Il poster è carino  togliendo il nasone di lui e le sopracciglia di lei  mentre

Weekly Recommendation #6

¡Buenos dias a todo el mundo, chicos!  Nuovo appuntamento con la rubrica Weekly Recommendation , in collaborazione con Sweety Reades ♡ Weekly Recommendation è una rubrica bisettimanale in collaborazione con Sweety Readers . Ogni due settimane vi consigliamo due libri -uno che abbiamo già letto, uno che vorremmo leggere- ispirandoci a libri che entrambe abbiamo letto. Il libro a cui ci siamo ispirate oggi è Raven Boys di Maggie Stiefvater . Spiegare di cosa parla in quattro righe è un'impresa ardua perché di solito i libri della Stiefvater hanno una trama molto complessa. Quella di Raven Boys fa pensare ad un libro incentrato soprattutto su una ragazzina e i suoi dilemmi d'amore, quando invece parla soprattutto di magia. E sarà proprio la magia la protagonista di questa puntata! Pensando a questo tema mi viene in mente  La corsa delle onde , sempre della stessa autrice. Non ho ancora scritto una recensione di questo libro ma chi ha partecipato al gruppo di lettu

Recensione Il libro del male, James Oswald

Buon pomeriggio lettori c:  Oggi vi lascio la recensione de Il libro del male , secondo libro della serie Inspector McLean . Tecnicamente questa doveva essere una recensione in anteprima ma purtroppo non sono riuscita a finire il libro in tempo e_e come sapete in quel momento non riuscivo a leggere nulla e quando ho il blocco del lettore so già che è meglio interrompere la lettura, altrimenti questa ne risente. Adesso vi lascio alla recensione assolutamente priva di spoiler.  Titolo: Il libro del male (Inspector McLean #2) Autore: James Oswald Pagine: 398 Data di pubblicazione: Febbraio 2015 Editore: Giunti Dieci anni. Dieci donne. L'ultima è stata Kirsty, la fidanzata dell'ispettore Tony McLean. Finché Donald Anderson, il killer di Edimburgo, non ha commesso un grave errore consentendo a McLean di porre fine a quella catena di ferocia. Dodici anni dopo Anderson è morto, è stato ammazzato in cella, ma il tempo di assaporare la vendetta per McLean non è ancora ar

News - Cover, eventi, chiacchiere

Buon pomeriggio lettori c: Oggi ho deciso di pubblicare un post che riassume news, eventi e chiacchiere varie. E' da un bel po' che voglio creare una rubrica del genere, ma sono ancora molto indecisa, anche per quanto riguarda il nome da dare. Quindi quello di oggi sarà una sorta di post random, più avanti vedrò cosa fare. Fatemi sapere cosa ne pensate! Cover Reveal Non potevo non mostrarvi la cover del quarto volume della mia serie preferita in assoluto *-* ma quanto è bella? Ho deciso. Comprerò tutti i libri in lingua u.u  Altra cover da poco "rivelata" è quella di Winter della serie Cronache Lunari.  Sinceramente questa cover non mi fa impazzire.  Eventi Qualche giorno fa vi ho presentato Raccontami di un giorno perfetto  (alias All the bright places ) di Jessica Niven che uscirà il 31 Marzo in Italia. In occasione dell'uscita del suo libro, l'autrice sarà a Milano giorno 28 per un incontro con lettori, blogger ecc. Io sono stata

Trama libro "Raccontami di un giorno perfetto": arriva in Italia "All the bright places" di Jennifer Niven

Buon pomeriggio, lettori. Prima di correre in palestra (ma chi me lo ha fatto fare?), vi lascio l'anteprima di un libro che mi incuriosisce davvero tanto. Probabilmente tantissimi di voi avranno sentito parlare di All the bright places di Jennifer Niven o almeno visto la bellissima copertina di questo romanzo in altri blog. Dunque è proprio questo il libro che arriverà in Italia con il titolo Raccontami di un giorno perfetto  il 31 Marzo grazie alla casa editrice De Agostini . E' un libro molto apprezzato (su GoodReads il rating è di 4.22) e i diritti cinematografici sono stati venduti alla  Kaplan Company e Elle Fanning interpreterà la protagonista. [ UPDATE MARZO 2020: da questo libro è stato tratto un film Netflix! ] Scheda libro Titolo: Raccontami di un giorno perfetto Titolo originale: All the bright places Autore: Jennifer Niven Pagine: 330 Editore: De Agostini Anno: 2015 Compralo a 6,99€ È una gelida mattina di gennaio quella in cui Theod

Divergent Saga Read Along

Buon pomeriggio lettori. Qualche giorno fa nella mia pagina Facebook avevo accennato a una Read Along della trilogia di Divergent nell'attesa dell'uscita di Insurgent al cinema .  Io, Valentina di Down the rabbit hole e Annamaria de La tana di una booklover nel giro di un giorno ci siamo organizzate ed ecco quello che è venuto fuori :D La Read Along inizierà giovedì 12 Marzo e si svolgerà nel gruppo Facebook Divergent Saga Read Along . Abbiamo deciso di svolgere il gruppo di lettura su facebook perché avendo poco tempo a disposizione abbiamo pensato di fare qualcosa di veloce e poco impegnativo. Per questo motivo non abbiamo inserito nemmeno una data precisa. Lo scopo è di leggere l'intera trilogia, ma quello che ci interessa in particolare è leggere Divergent e Insurgent prima dell'uscita del film. Per quanto riguarda Allegiant invece probabilmente faremo qualcosa di meno "accelerato" e lo leggeremo con calma, magari facendo anche delle tappe nei

Blogtour "Celeste" di Cristina Vichi | tappa #1

Buon pomeriggio lettori c: Oggi ho l'onore di dare il via al blogtour dedicato al libro Celeste di Cristina Vichi, in uscita su Amazon l'1 Aprile. Scommetto che il nome vi è familiare! Infatti Cristina è sorella della blogger\autrice Licia Vichi! Ad ogni modo, in attesa della pubblicazione del libro vi invito a partecipare a questo carinissimo blogtour per conoscere meglio la storia e i personaggi creati da Cristina :) Titolo: Celeste Autore: Cristina Vichi Pagine: 338 Prezzo: 2,99 (ebook) Data di uscita: 1 Aprile 2015 Leggi i primi capitoli qui x . Celeste è una ragazza dal cuore selvaggio e impavido, con una forza emotiva talmente spiccata da riuscire a ribellarsi alla corrente ideologica di tutta la nobiltà. L’inaspettato incontro con l’amore sconvolgerà non poco la vita di Celeste, ma lei combattiva e diffidente, cercherà di resistere con tutte le sue forze a quel turbine di emozioni profonde e sconosciute penetrate nel suo cuore senza chiedere il permesso.

Recensione La linea sottile, Denise Aronica

Buongiorno mondo. Oggi mi sono presa il giorno libero a causa di quel maledetto mal di gola. Argh, odio sentirmi così. E odio prendere medicine. Preferirei piuttosto tenermi il mal di gola per una settimana. Comunque ne ho approfittato per scrivere una recensione dato che non ne pubblico una da tempi immemori. Mi raccomando, fatemi sapere le vostre opinioni :) Titolo: La linea sottile (La linea sottile #1) Autore: Denise Aronica Pagine: 240 Anno: 2014 Autopubblicato su Amazon Quando Beth torna dal college per l’estate nella piccola cittadina di Queen’s Creek, in Arizona, non sa che la sua vita sta cambiare. Senza rendersi conto di come o perché, si ritrova a passare attraverso uno specchio e finisce in un mondo apparentemente simile al suo, ma non del tutto identico. Nella realtà al di là dello specchio, infatti, la madre di Beth, morta suicida anni prima, è viva e vegeta e le appare davanti canticchiando mentre si appresta a fare il bucato. Anche suo fratello maggio

TBR Challenge #1

Ultimamente mi sento davvero una brutta persona. Leggo un capitolo al giorno (a volte nemmeno questo), non ho ancora risposto a tutti i commenti, mi sto perdendo tantissime vostri post e, come se non bastasse, pubblico un post a settimana quando invece potrei pubblicare un paio di recensioni arretrate. Giuro che mi farò perdonare. Ad ogni modo, passiamo alla vera ragione per cui sono qui. To be read, to be read everwhere .  Diceva un famoso lettore. E' da un paio di mesi che penso di abbandonare le tbr mensile perché , diciamocelo, sono un vero disastro! Eppure mi piace programmare le letture e per questo motivo ho deciso di creare una tbr a mo' di sfida. Sceglierò un tot di libri da leggere in un arco di tempo (indefinito) in base a dei criteri e ovviamente cercherò di finire questi libri entro il 2020.  Libri iniziati e non ancora terminati La prima categoria riguarda quei libri che ho iniziato ma per un motivo o per un altro non sono riuscita a finire. Di solit

Weekly Recommendation #5

Ciao a tutti, lettori! Perdonate la mia assenza, ma ultimamente sono piena di impegni (mi sono iscritta anche in palestra lol. ho pensato che fosse ora di smettere di poltrire e darsi da fare, solo che già il primo giorno stavo per darmela a gambe levate xD). Prometto che cercherò di recuperare tutti i post che mi sono persa (un pochino di pazienza, passerò da tutti v.v) e di rispondere a tutti i commenti che avete lasciato. Adesso vi lascio al post della giornata! Rubrica in collaborazione con Sweety Readers Il libro a cui ci siamo ispirate oggi è L'estate dei segreti perduti . Devo ammettere che, quando ho letto il libro avevo terminato da qualche giorno Il trono di ghiaccio, libro che mi aveva sconvolto (in positivo). Dunque il mio giudizio de  L'estate dei segreti perduti credo che sia stato un po' influenzato da questa lettura, ma alla fine avevo assegnato quattro stelline perché mi era piaciuto molto. Un giorno lo rileggerò di nuovo per godermi a pieno la

From my wishlist #14 Viaggi nel tempo

Buon pomeriggio divoratori c: oggi è proprio una bella giornata! Viene voglia di stare all'area aperta a leggere un libro! Peccato che faccia ancora un po' freddino xD Rubrica settimanale ideata dalla sottoscritta con lo scopo di presentare tre libri dalla wishlist in base al  tema  :3 Il tema del giorno è viaggi nel tempo . Personalmente, ho letto davvero pochi libri sui viaggi del tempo e ancora non riesco a capire se sono rimasta soddisfatta o meno da come le autrici hanno trattato il tema. In wishlist ci sono La straniera di Diana Gabaldon , 22/11/'63 di Stephen King e La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo di  Audrey Niffenegger . La straniera, Diana Gabaldon ( Outlander #1 ) È il 1945. La seconda guerra mondiale finalmente è terminata, e Claire Randall, un’infermiera militare inglese, si riunisce al marito, dopo sette anni di lontananza, in una sorta di seconda luna di miele nelle Highlands scozzesi. Ma durante una passeggiata solitaria, vis

Goodbye February, Welcome March ♡.

Buona domenica divoratori c: E anche febbraio è andato. Com'è stato per voi questo mese? Per me piuttosto rilassante, perché non ho fatto altro che leggere (in un primo momento) e guardare serie tv. Ho davvero dedicato poco allo studio. Lo so, lo so..ora mi ritroverò con dieci materie da recuperare. Ma lo faccio da una vita ormai e ci sono abituata. Che dire, non saprò mai come ci si sente a studiare regolarmente o a dare tutte le interrogazioni subito e poi godere lo spettacolo dei compagni in preda alla disperazione xD Letture Questo mese ho letto quattro libri. Di Ladri di sogni ( ★ ★ ★ ★ ½ ) e Violet ( ★ ★ ★ ★ ) sapete già cosa penso, mentre non vi ho ancora parlato di Tutti i difetti che amo di te ( ★ ★ ★ ★ ) e Shadowhunters Il codice ( ★ ★ ★ ★ ), che mi sono piaciuti molto. Conto di scriverne presto le recensioni. E ora, come sempre, è tempo di Awards. Il miglior personaggio del mese è sicuramente Ronan  di Ladri di sogni, entrato a far parte della mia boo