Passa ai contenuti principali

Christmas is coming..to blogs! *nuova iniziativa*

Saaaalve :)
finalmente il grande giorno ^__^ 
Vi avevo anticipato che io e Francy di Never Say Book stavamo organizzando qualcosa..finalmente l'attesa è finita e possiamo dare il via ai nostri festeggiamenti natalizi ^^
Da oggi fino a giorno 24 alternandoci io e Francy pubblicheremo dei post a tema natalizio.
Parleremo di libri, film, musica e tanto altro! 
Ma non è tutto! A fine iniziativa 3 di voi che avranno guadagnato più punti vinceranno tanti premi!
Come accumulare punti?
E' semplicissimo! 
- Commentando (1 punto)
- Condividendo (2 punti)
- Rispondendo alla domanda che vi porremo (+ 1 punto per chi risponde, + 2 punti alla domanda che più ci piacerà)
- Inserendo il banner nei vostri blog (+3 punti)

Nessuna di queste regole è obbligatoria e naturalmente possono partecipare tutti ^^
i premi sono:
- Primo posto - Un template natalizio creato da me più tanti ebook! (anteprima qui)
- Secondo posto - Segnalibro stampabile creato da Francy più tanti ebook!

- Terzo posto - tanti ebook!



Oggi parliamo del Grinch!
Chi è che non ha mai visto il film Il Grinch?
E' uno dei miei film natalizi preferiti, quello che rivedo volentieri e che non mi stanco mai di vedere. Ormai è diventato un must per il Natale e lo vedo sempre con la mia famiglia. Si, anche mio padre se lo guarda volentieri xD

Naturalmente il Grinch non nasce dal nulla, ma è stato tratto dal libro How the grinch stole Christmas del Dr. Stauss. 
Titolo: Il Grinch
Titolo originale: How the Grinch stole Christmas
Autore: Dr. Stauss
Prezzo: 8,50€
Editore: Mondadori

Trama
E possibile non amare il Natale? Certo, se si è solitari, brutti e cattivi come il Grinch, mostriciattolo perfido che vive nella città di Chi-non-so. Con il solo scopo di guastare le feste ai suoi concittadini Non-so-chi, si traveste da Babbo Natale e ne combina di tutti i colori. Un personaggio leggendario, reso famoso da un film di successo con Jim Carrey.


Il grinch è un classico per i bambini dai 4 ai 6 anni, ma io, essendo un'amante del carinissimo film con Jim Carrey mica posso perdermelo?
 Dunque, ecco la domanda del giorno:
è possibile odiare il Natale? 
Mi è capitato di sentire gente dire di odiare il natale. Perciò se lo odi, spiegami il perché! Invece se lo ami, cos'é che adori del Natale?

Queste sono le domande che vi faranno guadagnare punti extra, voi dovete rispondere solo ad una :)





Vi ricordo che se volete potete inserire il banner sul vostro blog ^^
Codice: <div style="text-align:center; width:600px; margin-left:auto; margin-right:auto;">
<img id="Image-Maps_3201312160758544" src="http://www.image-maps.com/uploaded_files/3201312160758544_85afe60624642879c2a591942ad26834.jpg" usemap="#Image-Maps_3201312160758544" border="0" width="600" height="350" alt="" />
<map id="_Image-Maps_3201312160758544" name="Image-Maps_3201312160758544">
<area shape="rect" coords="0,239,236,281" href="http://neversaybook.blogspot.it/" alt="" title=""    />
<area shape="rect" coords="0,291,236,333" href="http://divoratoridilibri.blogspot.it/" alt="" title=""    />
</map>
</div>
           
Prossimo appuntamento domani sul blog di Francy :D

Commenti

  1. Uuu, che bella questa iniziativa *-* Non so se parteciperò a tutti i post, spero di sì ma non ve l'assicuro, causa tempo rubato dallo studio ç.ç
    Comunque arrivando al post di oggi, io non ho mai visto Il Grinch (non uccidetemi ahah).
    Perchè amo il Natale? Perchè amo quel rosso, quel verde e quel bianco nell'aria.
    Perchè adoro vedere tutte le persone anche solo un po' più buone.
    Perchè adoro i film che trasmettono su Italia 1 durante le feste di Natale.
    Perchè adoro passare un po' di tempo con la mia famiglia, senza stress, e stando tutti un po' più uniti. Perchè adoro fare l'albero ed il presepe, con i miei fratelli.
    Perchè adoro i regali hihi.
    Perchè mi piace il panettone con tantissimo zucchero a velo (non è un buon motivo, ma non importa).
    Perchè amo vedere tutti i negozi e le strade addobbate a festa (ed anche i blog).
    Perchè adoro fare i pupazzi di neve con i miei fratelli (spero ci sia la neve anche quest'anno).
    Perchè adoro vedere con la mia sorellina su Disney Channel tutte le puntate natalizie dei cartoni :)
    Perchè Natale è NATALE *-*
    P.s. Ora vado a mettere il banner sul mio blog :)

    RispondiElimina
  2. Io non partecipo all'iniziativa in sé, ma mi piacerebbe comunque seguirvi in questi post!!
    Io ho amato 'Il Grinch'! E' il mio film natalizio preferito!

    RispondiElimina
  3. ciao partecipo molto volentieri!=)
    Il natale è la mia festa preferita, lo adoro per via delle luci colorate in città e nella via dove abito. La cosa che mi piace di più è fare l'albero, il mio è bello grande e colorato, ricco di palline e oggettini che io e la mia famiglia abbiamo messo da parte =) Un'altra cosa del natale che amo è passare le proprie vacanze con una persona speciale.. sfortunatamente quest'anno non ho nessuna persona in particolare con cui condividere le feste.. questo mi rende triste un po' ma spero che con l'anno nuovo le cose possano migliorare!
    Ti mando un saluto ciaoo =)

    RispondiElimina
  4. Un'iniziativa davvero molto carina, a cui partecipo volentieri! I post sono così carini!!! *_*
    Anch'io non ho mai visto "Il Grinch", o meglio, non l'ho ma visto tutto... l'ho visto spezzettato e con il Natale ho un rapporto particolare: adoro l'atmosfera natalizia, adoro vedere le città addobbate a festa: le luci di Natale e le vetrine a tema, adoro le canzoni natalizie e fare i regali alle persone a cui tengo (anche se a volte impazzisco per farli!!). Mi piace tantissimo vedere le case decorate: alberi di Natale, presepi, luci e ghirlande. Spero sempre di avere un "bianco Natale" perché senza neve Natale non è Natale.... ma il Natale di per sè non mi piace... Non mi piace il pranzo con i parenti (proprio mi abbatte, e di fatti è un paio d'anni che non facciamo più mega-pranzi e la mia idea del giorno di Natale sta tornando a migliorare un po'), non mi piace fare l'albero (per quanto mi piaccia tantissimo vederlo fatto) e non mi piace il fatto che il giorno di Natale sia come una seconda domenica durante la settimana (e io odio le domeniche....).

    RispondiElimina
  5. Bella iniziativa...del Natale adoro l'attesa, gli addobbi, gli occhi dei bambini che guardano le luci con meraviglia...e le loro aspettative per la notte magica...

    ecco ho risposto, appena accendo il PC metto il bannerino e condivido, poi vi mando i link. Dal tel non riesco. A prestoooo, Alessandra

    RispondiElimina

Posta un commento

Scrivi pure il tuo parere. Rispondo appena possibile! Se non vedi subito il tuo commento è perché si trova in attesa di moderazione; lo vedrai solo una volta che sarà approvato (approvo TUTTI i commenti tranne lo spam; inoltre facendo così riesco a rispondere anche quando commenti un articolo scritto anni fa).

Post popolari in questo blog

Recensione "Rovina e Ascesa" di Leigh Bardugo, volume conclusivo della trilogia Grisha

Finalmente condivido con voi la recensione di " Rovina e Ascesa " di Leigh Bardugo , terzo volume della Grisha Trilogy .  UPDATE 30.03.2021 : il libro l'ho letto in inglese perché all'epoca ancora inedito, ma oggi finalmente esce in italiano per Mondadori! Titolo:  Rovina e ascesa Autore:  Leigh Bardugo Serie:  Grisha trilogy 3 Pagine:  288 Editore: Mondadori Anno: 2021 Compralo a 17,95€ "Disprezza il tuo cuore." Era quello che volevo. Non volevo più essere in lutto, soffrire per qualche perdita o per i sensi di colpa, o per la preoccupazione. Volevo essere dura, calcolatrice. Volevo essere impavida. Fino a poco prima mi era sembrato possibile. Ora ne ero meno sicura. L'Oscuro ha ormai esteso il suo dominio su Ravka grazie al suo esercito di creature mostruose. Per completare i suoi piani, gli manca solo avere nuovamente al suo fianco Alina, la sua Evocaluce. La giovane Grisha, anche se indebolita e costretta ad accettare la protezione dell'Appara

Prossime uscite 2021: ALICE OSEMAN, HOLLY BLACK, SARAH J. MAAS, JAY KRISTOFF, LEIGH BARDUGO, ECC.

Buona domenica lettori, siete pronti ad una carrellata di novità ? Ecco le prossime uscite che troveremo in libreria nel 2021. IO STO URLANDO E PIANGENDO perché voglio almeno buona parte di questi libri! Non vedo l'ora! Prima di iniziare con le notizie, tre cose: 1) chiedo umilmente scusa alle case editrici per aver rovinato la sorpresa, ma insomma, una volta trovate queste notizie non potevo proprio fare finta di niente (e urlare e soffrire da sola, ecco); 2) come la volta scorsa, metto ISBN così potete controllare voi stessi la veridicità della notizia ed evitate di prendermi per cazzara (cose che poi fate lo stesso, ma dettagli); 3) naturalmente aspettiamo una conferma ufficiale dalle case editrici, però le notizie riportate qui sono comunque VERE perché hanno appunto il codice isbn, l'unica cosa che è incerta è la data di uscita che naturalmente può sempre variare. Ma, insomma, sono libri che arriveranno in librereria AL 100% Ovviamente si inizia sempre dalle notizie più su

Recensione "Sei di corvi" di Leigh Bardugo

Eccomi qui con la recensione di Sei di corvi di Leigh Bardugo , primo volume di una duologia che si concluderà il 29 ottobre con Il regno corrotto . Titolo: Sei di corvi Autore: Leigh Bardugo Pagine: 440 Editore: Mondadori Anno: 2019 Acquistalo a 15,21€ A Ketterdam, vivace centro di scambi commerciali internazionali, non c'è niente che non possa essere comprato e nessuno lo sa meglio di Kaz Brekker, cresciuto nei vicoli bui e dannati del Barile, la zona più malfamata della città, un ricettacolo di sporcizia, vizi e violenza. Kaz, detto anche Manisporche, è un ladro spietato, bugiardo e senza un grammo di coscienza che si muove con disinvoltura tra bische clandestine, traffici illeciti e bordelli, con indosso gli immancabili guanti di pelle nera e un bastone decorato con una testa di corvo. Uno che, nonostante la giovane età, tutti hanno imparato a temere e rispettare. Recensione "Sei di corvi" di Leigh Bardugo Questa recensione sarà divisa in due: la parte

Novità in libreria MAGGIO 2021

Ciao lettori e buona domenica, oggi parliamo delle uscite in libreria di maggio. La repubblica del drago , R. F. Kuang (25 maggio) Seguito de  La guerra dei papaveri . Io l'ho già letto in inglese e l'ho adorato, per questo non vedo l'ora di avere la mia copia italiana per fare una rilettura. Se non avete ancora iniziato a leggere questa trilogia, ve la consiglio tantissimo.  Compra La repubblica del drago a 22,80€ Recensione La guerra dei papaveri La chimera di Praga , La città di sabbia , Sogni di mostri e divinità di Laini Taylor (27 maggio) Ristampa di questa amatissima trilogia con protagoniste appunto chimere e angeli. Il secondo volume contiene anche Notte di marionette e torte , spinoff dedicato a due personaggi secondari. Personalmente il primo non mi è piaciuto e ben poco mi piace questa nuova edizione (preferivo di gran lunga l'altra con le cover psichedeliche... in quel caso sarei stata tentatissima di dare una seconda opportunità), quindi non la comprerò.

Recensione "Fidanzati dell'inverno. L'attraversaspecchi" di Christelle Dabos

La recensione di oggi riguarda Fidanzati dell'inverno di Christelle Dabos il primo volume della famosissima serie francese L'Attraversapecchi . Vi consiglio vivamente di evitare la trama del libro e passare direttamente alla recensione perché, per quel che mi riguarda, dice anche troppo! Titolo: Fidanzati dell'inverno Autore: Christelle Dabos Serie: L'Attraversaspecchi 1 Pagine: 382  Editore: Edizioni e/o Anno: 2018 (ita), 2013 (fr) comprarlo a 12,99€ L’Attraversaspecchi è una saga letteraria in tre volumi che mescola Fantasy, Steampunk e Belle Époque, paragonata dalla stampa francese alle saghe di J.K. Rowling e Philip Pullman. Fa da sfondo un universo composto da 21 arche, tante quanti sono i pianeti che orbitano intorno a quella che fu la Terra. La protagonista, Ofelia, è originaria dell’arca “Anima”; una ragazza timida, goffa e un po’ miope ma con due doni particolari: può attraversare gli specchi e leggere il passato degli oggetti. Lavora come curatri